DROP DEAD DIVA 6/ Anticipazioni ultima puntata 11 agosto 2015: Jane difende Grayson/Ian in tribunale

Drop Dead Diva 6, anticipazioni ultima puntata 11 agosto 2015: Jane deve difendere Grayson/Ian in tribunale, dal momento che è tornato nel corpo di un condannato a morte

11.08.2015 - La Redazione
Drop_Dead_Diva_r439
Drop Dead Dive (foto da Facebook)

Stasera, martedì 11 agosto 2015, su Fox Life andranno in onda gli ultimi tre episodi della sesta stagione di Drop Dead Diva, intitolati rispettivamente Diritti dautore, Leroe mascherato e La grande riconciliazione. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati: siamo in ospedale, dov’è stato operato Grayson (Jackson Hurst) dopo le ferite riportate a causa della sparatoria all’esterno del tribunale. Tutti i suoi colleghi sono lì, ma Kim (Kate Levering) deve scappare dal momento che ha ricevuto una telefonata urgente. Dovrà difendere suo padre, accusato di atti osceni in luogo pubblico, avendo iniziato a far sesso con la sua nuova moglie nella piscina di un albergo. Kim non ha mai conosciuto la sua nuova matrigna e di certo farlo in tali circostanze non aiuterà il loro rapporto. L’uomo ha pubblicato una foto del matrimonio, nella quale la madre di Kim vede il suo anello di fidanzamento. Secondo l’accordo del divorzio avrebbe dovuto andare a lei, ma l’uomo disse d’averlo perso e ora la donna vuol usare Kim per avere la propria vendetta e l’anello. Grayson si sveglia a l’operazione pare andata per il meglio. I medici però hanno lasciato al suo interno parte del proiettile, data la posizione delicata, ma non dovrebbe dar problemi. Jane (Brooke Elliott) si occupa del caso di una ragazza molto malata che, come svariati vicini, si è ammalata a causa di una fabbrica di salsa, che emana fumi dannosi ogni giorno.

Grayson la spinge ad accettare il caso, anche perché progetta di farle la proposta. L’avrebbe portata in una gita romantica, ma ora dovrà farlo in ospedale. Chiama allora Stacey (April Bowlby) per organizzare qualcosa di speciale. Intanto Jane viene citata dall’azienda, che ha scoperto che la sua cliente aveva avuto iniziali danni al sistema immunitario a causa dei fumi di un’altra azienda. Dunque Jane dovrà dimostrare le colpe di quest’ultima, così da salvare anche i dipendenti della fabbrica che ora ha fatto chiudere. I genitori di Kim si scoprono ancora sposati, e dunque finiscono in carcere per bigamia. Kim riesce a ottenere un accordo e farli uscire di carcere, costringendoli a firmare le carte del divorzio. Jane scava a fondo nella vicenda e viene a contatto con la Toxic Control, che dovrebbe occuparsi di ripulire il danno generato dalla precedente azienda. Nessuno farà nulla però, dato che un dirigente non vuole che si scopre la mazzetta che ha intascato negli anni ’80, quando la società responsabile dei danni iniziali alla cittadina era in funzione. L’intera vicenda viene a galla e il giudice riapre la seconda fabbrica e inizia un processo per quella precedentemente attiva sul territorio. Al termine dell’episodio scopriamo che Grayson muore a causa delle ferite riportate, senza neanche poter fare la sua proposta a Jane.

Grayson è deceduto e mentre Jane si dispera, in studio Kim già pensa di dover iniziare a cercare un sostituto. Owen (Lex Medlin) però le dice di calmarsi e che non è questo il momento. L’avvocato si occupa del caso di un ventriloquista che intende far causa a una compagnia aerea che per anni ha utilizzato per spostarsi da un luogo all’altro per fare i suoi spettacoli. Una cliente di Grayson vorrebbe parlare con lui. Jane le dà la notizia e dice che la rappresenterà al suo posto. Grayson è in paradiso e non può credere d’essere morto Jane rappresenta intanto una donna che ha perso il fratello a causa di un guidatore ubriaco, che in seguito non è stato spedito in carcere. Lei ha hackerato il sistema della sua azienda, scrivendo assassino di fianco alla sua foto. Ora lui la cita per diffamazione. Kim risolve il caso del ventriloquista, cui sono state ritirate le miglia accumulate per uno spettacolo ritenuto offensivo. Kim porta in aula alcuni passeggeri che si dicono felici d’averlo avuto a bordo. Tutto risolto dunque, ma la compagnia si vendica costringendo il pupazzo a viaggiare tra i bagagli dalla prossima volta. Alla cliente di Jane viene proposto un accordo, che prevede un anno di carcere. Owen spinge l’avvocato ad accettare, ma lei continua a fare ricerche tra i documenti di Grayson, così da capire cosa avrebbe fatto lui. Grayson incontra l’angelo custode di inizio serie, che conosce bene sia lui che i suoi amici. Lui cerca il tasto per tornare indietro, avendone sentito parlare da Jane, ma non c’è questa chance. Jane scopre che Tom, il guidatore, era a un matrimonio e non a cena con la sua ragazza.

La polizia non ha investigato, coprendolo, dato che tra gli invitati c’erano alcuni colleghi. Tutto ciò infastidirà molta gente, come le dice Owen, e dunque dovrà creare un caso molto forte. Kim non ottiene di cambiare le regole, e intanto il suo cliente continua a giocare col pupazzo in aula. La compagnia torna alla carica e dimostra come questi abbia violato altre regole. Alla fine l’angelo decide di pagare il debito con Jane e far tornare indietro Grayson, che preme subito il bottone per andare da Jane. Alla fine Kim scopre dei dettagli sulla compagnia, che ha allontanato quei clienti che avevano tante miglia da non comprare più tanto spesso i biglietti. Grayson è tornato, ma nel corpo di un carcerato, che chiama Jane in cerca d’aiuto e le dice d’aver premuto il tasto per tornare indietro da lei.

Nella prima puntata in onda stasera, dal titolo Diritti dautore, Jane deve difendere Grayson, finito nel corpo di un detenuto nel braccio della morte, Ian: non sarà molto facile rappresentarlo in tribunale, dal momento che Grayson non ha nessun ricordo della vita delluomo. Ha commesso o no il crimine per cui è finito in carcere? Kim, intanto, rappresenta una compagnia di danza contro una star, mentre Owen inizia a temere il matrimonio. In 6×12, Leroe mascherato Owen fa presente a Jane il suo disappunto per essere caduta nelle braccia di un altro uomo dopo così poco tempo dalla morte di Grayson: non sa infatti che il collega ha preso il corpo dellex detenuto, e al tempo stesso ha visto i due che si baciavano. Intanto, Kim viene salvata da un uomo vestito da supereroe, mentre un altro sta tentando di rapinarla. Scoprirà poi che il suo salvatore travestito lo conosce eccome, e avrà modo di sdebitarsi. Paul rivela a Grayson di essere langelo custode di Jane e che ora gli è stato assegnato anche lui. Infine, nellultima puntata in onda stasera, La grande riconciliazione, Teri ritorna e dà chiarissimi segni di aver conosciuto Ian in passato. Stacy entra in travaglio appena prima della cerimonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori