SUPERNATURAL 9/ Anticipazioni puntata 10 settembre 2015: è pace tra i fratelli Winchester?

- La Redazione

Supernatural 9, anticipazioni puntata 10 settembre 2015: Sam si reca in ospedale dove trova Dean al capezzale di Garth, e colpisce quest’ultimo al volto in modo da svegliarlo…

Supernatural_R439
Supernatural

Stasera, giovedì 10 settembre 2015, andrà in onda su Rai 4 un nuovo episodio della nona stagione di Supernatural: si tratta del dodicesimo, dal titolo Denti affilati. Prima di scoprire la anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: Crowley (Mark Sheppard) riferisce a Dean (Jensen Ackles) che lunico modo per uccidere un Cavaliere come Abaddon (Josie Sands) è usare la Prima Lama. Per sapere dove si trovi larma è necessario che Dean guardi se fra le carte del padre sia presente qualche notizia. Vicino ad una nota, Dean trova infatti dei numeri che lo riconducono ad un deposito del padre. Nel frattempo, Castiel (Misha Collins) sta continuando a guarire Sam (Jared Padalecki) ma si ferma quando sente che dentro di lui cè una presenza angelica. Facendo delle ricerche scoprono che quando un angelo abbandona il suo tramite lascia al suo interno parte della sua Grazia, tramite la quale è possibile rintracciarlo. Per farlo è necessario che Sam si sottoponga ad unoperazione dolorosa e complessa ma lunico modo per trovare Gadreel è sottoporvisi.

Nel deposito Dean e Crowley trovano un documento in cui si parla di Tara (Rachel Hayward), un altro cacciatore con cui Winchester aveva collaborato in passato. Assieme alla foto della donna, trovano una descrizione dellattimo in cui erano riusciti a interrogare il protetto di Abaddon e a scoprire dove fosse la Prima Lama prima di esorcizzarlo. Dean riesce a trovare Tara che capisce immediatamente che Crowley è un demone e lo intrappola grazie ad un sigillo nascosto dal tappeto. In qualche modo Dean riesce a convincerla a mostrargli il delocalizzatore per raggiungere la Prima Lama e grazie allaiuto di Crowley che procura lultimo ingrediente necessario, scoprono che larma si trova in Missouri. Una volta arrivati Crowley avverte una sensazione strana e poco distante vede Caino (Timothy Omundson). Prima che riescano a fuggire il demone blocca loro la strada e li interroga su come abbiano fatto a trovarlo. Caino racconta inoltre di essere stato lui stesso a creare i Cavalieri e quindi anche Abaddon ma di non avere nessuna intenzione di aiutarli. Intanto Cass sta cercando di estrarre la Grazia e anche se il processo lo sta facendo ritornare alle sue condizioni precedenti, Sam lo invita a continuare, ostinato a trovare Gadreel.

Purtroppo la Grazia non è sufficiente a trovare Gadreel e lunica soluzione rimane quindi trovare Metatron. Dean e Crowley aspettano che Caino esca per introdursi nuovamente nella sua casa dove trovano una foto di una donna. In un attimo è tutto chiaro ma prima che possano andare via Caino rientra e si pone di nuovo di fronte a loro. A quel punto racconta di aver dovuto uccidere Abele per impedire a Lucifero di continuare a corromperlo e in cambio dellentrata di Abele in Paradiso, Caino promise di seguire Lucifero. Ma perché ciò avvenisse Lucifero gli disse di uccidere Abele cosa che fece usando la mandibola di un animale, la Prima Lama, attiva solo se usata assieme al marchio che Lucifero gli aveva fatto quando aveva cominciato a seguirlo. Quando Caino conobbe Colette, lunica donna in grado di vedere del buono in lui, decide si ritirarsi ma venne presto raggiunto da Abaddon che uccise la sua amata sotto ai suoi occhi. Prima di morire Colette farò giurare a Caino di non uccidere a sua volta Abaddon, motivo per cui si ritirò definitivamente.

Nel frattempo qualcuno li stava seguendo e dopo aver scuoiato Tara li raggiunge a casa di Caino chiamando rinforzi. A quel punto i seguaci di Abaddon li stanno aspettando fuori e Caino, per testare le abilità di Dean, decide di farli entrare. Una volta che Dean li ha uccisi tutti, Caino gli trasferisce il marchio in modo che possa usare la Prima Lama, a patto che risponda quando verrà chiamato e lo uccida. In quel momento arrivano altri seguaci di Abaddon ma grazie allintervento di Caino, Dean e Crowley riescono a fuggire. Dean capisce a quel punto che in realtà Crowley sapeva che qualcuno li stava seguendo fin dallinizio per mostrare a Caino le abilità del pretendente al titolo. Ma Tara è rimasta uccisa e Dean giura a Crowley che dopo aver ucciso Abaddon toccherà a lui.

Nella puntata della nona stagione di Supernatural in onda stasera, ci troviamo nel Winsconsin, dove un agricoltore spara ad un uomo trovandolo vicino alla sua mandria di mucche. Dopo aver sentito una comunicazione della polizia, Sam si reca in ospedale dove trova Dean al capezzale di Garth. Dean sta per iniettargli delladrenalina, ma Sam colpisce Garth al volto svegliandolo. Mentre Garth è in bagno a vomitare, Sam racconta a Dean quanto scoperto sulla Grazia di Gadreel e Dean gli riferisce del marchio di Caino. Non sentendo più alcun rumore provenire dal bagno, spalancano la porta scoprendo che Garth è fuggito. Dopo aver interrogato l’agricoltore e aver saputo delle numerosi morti del suo bestiame, Sam e Dean trovano Garth ma vengono attaccati da una donna licantropo che si rivelerà essere la moglie di Garth. In seguito i fratelli verranno attirati in un tranello da Russ, un altro licantropo che riusciranno ad uccidere e ad analizzare il corpo trovando al suo interno un proiettile con scritto Ragnarok che li riporta di nuovo al reverendo. Dopo essersi liberati da un ulteriore attacco in cui muore la moglie di Garth, Dean e Sam decidono di lavorare di nuovo insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori