TI LASCIO UNA CANZONE 2015/ Vincitore, Chiara e Martina Scarpari. L’esibizione di Vincenzo Cantiello, video

- La Redazione

Ti Lascio una Canzone 2015, vincitori Chiara e Martina Scarpari prima puntata 12 settembre: andranno allo Junior Eurovision Song Contest in Bulgaria, per la finale, il prossimo novembre

infophoto_antonella_clerici_R439
Antonella Clerici (Infophoto)

Ieri a Ti lascio una canzone c’era un ospite molto speciale: Vincenzo Cantiello, vincitore del Junior Eurovision Song Contest 2014 con il brano “Tu primo grande amore”. Accompagnato dall’orchestra, Vincenzo ha stregato il pubblico con la sua voce pulita e coinvolgente in un’esibizione capace di toccare il cuore degli spettatori in studio e a casa. La sua esibizione ha riscosso molto successo anche sui social, come dimostrano 190 “mi piace” conquistati in un’ora dal post ad essa dedicato sulla pagina Facebook ufficiale del programma condotto da Antonella Clerici. Clicca qui per vedere il video.

Giovanni Sutera Sardo ha conquistato il secondo posto nella competizione che è andata in scena ieri, sabato 12 settembre 2015, a Ti Lascio una Canzone, e che ha decretato coloro che parteciperanno alla finale dello Junior Eurovision Song Contest il prossimo novembre: per un pelo il giovane talento non è riuscito a guadagnarsi il posto in Bulgaria, ma tanto di lode a lui che si è esibito con un brano non certo semplice dando prova di un grande talento, specialmente alla giovanissima età di 17 anni. Giovanni ha portato sul palco del primo canale nazionale For Once in my Life, di Stevie Wonder, con una voce piena ed emozionante. Clicca qui per vedere il video della sua performance disponibile su Rai.tv.

Grande ospite della puntata di Ti Lascio una Canzone andata in onda ieri sera su Rai Uno, è stata Martina Stoessel, direttamente dal cast della seguitissima serie tv per ragazzi “Violetta”. Nella sua intervista Martina ha raccontato l’esperienza del concerto all’Arena di Verona: “E’ stato qualcosa di indimenticabile e bellissimo, l’Italia ci dimostra sempre un grandissimo affetto”. L’attrice e cantante ha poi risposto alle domande dei bambini e ha rivelato la prima canzone da lei cantata da bambina: Hero, di Mariah Carey. Clicca qui per vedere tutta l’intervista.

Buono il risultato per la primissima puntata di Ti Lascio una Canzone 2015, che ha decretato le vincitrice che parteciperanno alla finale dello Junior Eurovision Song Contest di questanno, il prossimo novembre. Nonostante i dati confortanti per casa Rai, la gara presentata da Antonella Clerici non riesce comunque ad aggiudicarsi la prima serata, e a contrastare laffetto smisurato che il pubblico del piccolo schermo ha per il talent show di Canale 5, Tu sì que vales. Ti Lascio una Canzone, infatti, ha raggiunto il 17.28% di share con 3 milioni e 216 mila telespettatori, mentre invece il diretto competitor Mediaset ha toccato il 19.36% con 3 milioni e 340 mila telespettatori. Anche la settimana prossima arriverà solamente la medaglia dargento? Non resta che attendere per saperlo

Antonella Clerici ha dedicato la prima puntata di Ti Lascio una Canzone 2015 ad una competizione davvero particolare: il vincitore avrà infatti loccasione di accedere alla finale dello Junior Eurovision Song Contest che si terrà a novembre a Sofia, in Bulgaria. Diversi giovani talenti si sono alternati sul palcoscenico, voci delle passate edizioni che hanno provato a conquistare il primo gradino del podio convincendo i giudici Lorella Cuccarini, Fabrizio Frizzi, Chiara e Massimilano Pani. Alla fine, il duello finale ha visto trionfare le gemelle Chiara e Martina Scarpari, che se la sono vista con lo sfidante – arrivato proprio ad un passo dalla vittoria – Giovanni Sutera Sardo: le due ragazze avevano già partecipato al talent show condotto da Antonella Clerici nella primavera del 2014 e ora questa nuova sfida gli ha concesso di tornare nuovamente in vetta. A loro, dunque, il compito di rappresentare il nostro Paese nella gara che le attende nei prossimi mesi: intanto, clicca qui per vedere il video della loro proclamazione disponibile su Rai.tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori