Tempesta d’amore/ Anticipazioni: Sebastian si sente in colpa, è ormai tardi per Julia? (Puntata 7 Settembre 2015)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata del 7 Settembre: la soap tedesca torna con Julia consapevole che la sua nemica è ed è sempre stata Patrizia, cosa farà adesso?

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

La nona stagione di Tempesta d’amore torna anche questa sera con una nuova puntata, sempre su Rete 4. Le cose per Julia hanno preso una brutta piega e nessuno sembra poterla aiutare. Cosa succederà? Prima di leggere le anticipazioni di questa sera, ecco cosa è successo nell’ultima puntata.

Il test del DNA non ha di certo dato le risposte che Julia “Jennifer Newrkla” si aspettava. I documenti dimostrano che lei è in realtà Sophie Stahl, il che le fa crollare il mondo addosso. Nils l’abbandona sull’altare. Decide dunque di non sposarla, credendo che possa davvero trattarsi di una Stahl, e dunque che le parole di Sebastian “Kai Albrecht” sul suo stato mentale possano essere vere. In questo modo salta il piano di diventare suo tutore e tirarla fuori dalla clinica. Niklas “Jan Hartmann” non condivide affatto la sua scelta, reputandola codarda. Friedrich “Dietrich Adam” invece apprezza che abbia scelto di farsi da parte finalmente, consentendo alla famiglia della ragazza di prendersi cura di lei. Peccato però che anche stavolta si tratta di una bufala messa in scena da Patrizia “Nadine Warmuth”, che si è finta una paziente della clinica per mettere le mani sui campioni da testare. In questo modo ha alterato il test e ottenuto il risultato voluto. Anche Tina “Christin Balogh” volta le spalle alla sua amica, credendo ormai sia folle.

La dottoressa Roth la vorrebbe ben sedata in clinica e sottoposta a un trattamento farmacologico molto forte, per il quale Friedrich dà il proprio consenso. Julia riesce a fuggire e, con Nils che l’ha abbandonata, corre da Niklas, il quale la consola e accetta di diventare il suo tutore. In questo modo Julia spera di poter uscire finalmente da questo incubo, ma tutto ciò che Niklas vuol fare è impedirle di subire quel trattamento, a fronte di uno ben più leggero, che possa almeno consentirle di restare lucida e vivere una vita decente, seppur rinchiusa. Julia capisce che è il momento di restare calme e acconsentire a tutto ciò che Niklas le dice, attendendo con pazienza il momento giusto per poter fare la propria mossaa. Finge allora di prendere le medicine che le vengono prescritte, in attesa di effettuare un nuovo test del DNA. Sebastian intanto non riesce più a reggere questa situazione, e sta seriamente pensando di dire addio all’albergo e in particolare a Patrizia, allontanandosi da tutto questo. Si sente eccessivamente in colpa, dal momento che per evitare il carcere, ha tradito Julia, mettendole il mondo contro.

Non ha ceduto per un istante, neanche quando lei lo ha implorato di dire la verità. Ora però è troppo e, vedendo la giovane rischiare seriamente d’essere rinchiusa in un ospedale per la vita, prende la decisione di cosnegnarle la registrazione in grado di incastrare Patrizia. E’ lei infatti la responsabile per la morte della vera Sophie Stah, e così Julia capirà chi davvero le ha messo i bastoni tra le ruote per tutto questo tempo. Sebastian aveva tentato di metterla in guardia, dicendole che in fondo non era lui il suo nemico, ed ecco cosa intendeva. Arrivati a questo punto però Julia non accetterebbe nulla da Sebastin, non potendosi firmare in alcun modo. Una volta vista la busta dunque, la allontana da sè senza pensarci su due volte. Jonas “Sebastian Fritz” intanto continua a districarsi tra Larissa “Elinor Eidt” e Tina. La prima sembra aver gettato la maschera, così da iniziare a provarci senza remore col suo ex. Jonas mente alla sua ragazza e la rassicura, dicendole di non avere alcun interesse per Larissa.

La cosa non è affatto vera, essendo arrivato a un passo dal tradirla, ma il suo obiettivo è un altro, ovvero distrarla fino a quando non le chiederà di sposarlo. Si rende conto però che ottenere nuovamente la sua fiducia sarà cosa difficile. Charlotte “Mona Seefried” vuol far innervosire Friedrich, così accetta di andare ad Amburgo con Sebastian. Intanto Michael è ancora alle prese con il duetto con Natascha. André lo convince a lavorare su una particolare coreografia che possa accompagnare la canzone che ha scritto per lei. In questo modo, una volta smesso di cantare, potrà baciarla in pubblico dinanzi a tutti. Nel corso delle prove però lei si rifiuta.

Julia e Niklas tornano questa sera con la nona stagione di Tempesta d’amore in cui vedremo la giovane ancora alle prese con le cure che sta subendo e che le stanno creando una serie di allucinazioni e non solo. La sua storia si complica e adesso che suo fratello vorrebbe darle una mano, lei non ha intenzione di credergli e tornare sui suoi passi, chi lo aiuterà adesso? Lo scopriremo, forse, nella puntata di questa sera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori