Un posto al sole / Anticipazioni: Guido è in cerca di conforto e si sfoga con tutti (puntate 7 e 8 settembre 2015)

Un posto al sole, anticipazioni e news puntate 7 e 8 settembre 2015:  Arianna e Andrea avranno una brutta sorpresa, Guido si sfoga con tutti in preda allo sconforto

07.09.2015 - La Redazione
unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

La soap partenopea Un posto al sole torna sul piccolo schermo di Rai 3 anche alle 20.40 circa di domani, martedì 8 settembre 2015, con un nuovo episodio in cui sembra proprio che Arianna e Andrea avranno una brutta sorpresa. Intanto, Guido è stato lasciato da Mariella e non può far altro che raccontare a tutti come è andata davvero quanto dolore provi in questo momento. Infine, Otello farà una scoperta davvero scioccante in merito al rapinatore che ha spaventato tutti i clienti del Caffè Vulcano tempo prima: sembra proprio che si tratti dello stesso uomo che ha aggredito Sandro, ferendolo gravementeci sarà qualcosa dietro?

Brividi sulla schiena per i fans di Un Posto al sole che presto potrebbero rivedere un ex tanto amato. In queste ore, infatti, circola la notizia secondo la quale il set di Un Posto al sole presto si arricchirà di un ex della soap e alcuni rumors, invece, azzardano già un ipotesi. Ad ottobre vedremo un personaggio uscito dal cast qualche anno fa ma non ci sono dettagli a riguardo. Le ipotesi, però, vanno tutte in un’unica direzione, ovvero quella di Alessandro Palladini, zio di Sandro. Sarà davvero Gianguido Baldi a tornare in quel di Napoli? Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Dopo la consueta pausa del weekend, le storie di Un posto al sole tornano oggi, lunedì 7 settembre 2015, su Rai Tre alle 20.40 per la gioia di milioni di telespettatori che da anni seguono le vicende dei personaggi protagonisti della soap opera napoletana. Nell’episodio in onda oggi vedremo Andrea e Arianna entrare in competizione per uno strano regalo arrivato in agenzia. Come andrà finire la sfida tra i due? Nel frattempo Marina Giordano e Roberto Ferri si ritrovano ancora una volta. Silvia invece canterà vittoria troppo presto: la donna pensa infatti che Michele abbia abbandonato l’idea di avere un figlio, ma dovrà ricredersi.

L’ultima puntata di Un posto al sole, andata in onda venerdì 4 settembre 2015, ha visto Filippo proporre a Serena di prendere Miriam come babysitter: l’uomo però non aveva immaginato di star assecondando il piano della ragazza. Come evolverà la loro storyline nella puntata di oggi, lunedì 7 settembre 2015? Per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci puntuali alle 20.40 su Rai Tre. Ecco cosa è successo venerdì nel dettaglio.

Finalmente è arrivato per Rossella il momento di fare un passo decisivo nella propria giovane vita, sostenendo il test per poter accedere alla facoltà di Medicina. Una prova da dentro o fuori che vede ogni anno migliaia di studenti fallire, e dunque il nervosismo della ragazza è più che giustificato. Intanto Filippo e Serena si ritrovano su sponde dle tutto diverse nel corso di una lunga e agguerrita discussione che vedrà come protagonista la piccola Irene. Le cose non faranno che peggiorare poi quando salterà fuori che la bambina è stata affidata per un po’ di tempo a Miriam da parte di Serena. Filippo s’infurierà come non mai, e davvero il loro rapporto sembra aver subito una crepa molto profonda, che si teme possa essere irreparabile. Una questione primaria che dovranno riuscire a risolvere è quella legata al lavoro di entrambi. Sono molto impegnati e questo non rende affatto semplici le cose tra loro. Dovrebbero riuscire a ridurre il tempo da dedicare a questo tipo d’impegno, ma la cosa non è facile, e così ci si ritrova a chiedere all’altro sacrifici che non si è disposti a fare in prima persona. Tutto sta cambiando molto rapidamente per loro, dal momento che ogni momento della giornata dovrebbe necessariamente ruotare intorno a Irene, essendo così piccola e avendo innumerevoli bisogni. Nulla sarà più come prima, ovviamente, ma Filippo e Serena si ritrovano a fronteggiare un’amara realtà, ovvero che forse sono diventati genitori per la gran voglia e per amore, ma senza un briciolo di necessaria organizzazione. Avrebbero dovuto pensare a cosa sarebbero andati incontro, trovando una soluzione ben prima che Irene arrivasse nelle loro vite. Ovviamente tutto ciò non fa che generare litigi su litigi, in una situazione avviata verso il baratro. In tutto questo, se qualcuno potesse e volesse dar loro una spinta, così da cadere giù nel vuoto, si tratterebbe di certo di Miriam, che gode nel vederli tanto distanti tra loro. Mentre Rossella sarà impegnata ancora col test, a casa sua madre riceverà la visita di Michele. Questi, restando in tema bambini, ha voglia di diventare padre. Ormai si sente pronto e crede d’avere la maturità e l’età giusta. Decide dunque di fare una proposta del tutto inattesa alla donna, che non saprà cosa rispondere. Si tratterebbe di tornare a vivere un’esperienza che, seppur magnifica, indicherebbe streavolgimenti nella sua vita. Non è di certo un ragazzina, e ora come ora un neonato in casa potrebbe risultare traumatico. Ad ogni modo ha preferito non dare risposte secche, gettandosi a capofitto in quest’avventura o negando del tutto la possibilità che ciò possa accadere. Filippo e Serena alla fine riescono a raggiungere un compromesso. La carriera è molto importante per entrambi, e fare un passo indietro vorrebbe dire tra qualche anno sentirsi rinfacciare il sacrificio fatto. Settare questa bomba a orologeria nel loro rapporto non può essere una buona idea, e allora Filippo decide di lasciare tutto così, ma ovviamente il tanto tempo che la piccola dovrà trascorrere senza loro, lo farà venendo accudita da Miriam, assunta come baby sitter regolare. Lei a sorpresa accetta e si dice molto felice, sorprendendo decisamente suo fratello Sandro. Intanto Silvia si fa prendere dall’istinto materno e inizia a fantasticare sul fatto di tornare ad avere un figlio, rivivendo quell’altalena d’emozioni ormai dimenticate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori