STRISCIA LA NOTIZIA/ Tapiro a Sarri e il salto del tornello. Riassunto e ascolti ultima puntata (oggi, 22 gennaio 2016)

- La Redazione

Questa sera, venerdì 22 gennaio, alle 20.40 su Canale 5 va in onda Striscia la Notizia, il tg satirico condotto dalla coppia Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio.

striscia_scrittar_r439
Striscia la notizia

Questa sera, venerdì 22 gennaio, alle 20.40 su Canale 5 va in onda Striscia la Notizia. In attesa di scoprire quali saranno i servizi odierni del tg satirico condotto da Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio, rivediamo cos’è accaduto nella puntata di giovedì, che ha registrato 5.925.000 telespettatori paro a uno share 21,45%.

Ecco il riassunto. Subito dopo la sigla da il duo ingresso in studio Ezio Greggio che, come di consueto, intrattiene il pubblico da casa mediante battute dalla venatura satirica e dedicate agli avvenimenti economici e politici delle ultime ore. A seguire, l conduttore viene raggiunto dall’amico Enzo Iacchetti che stupisce con le sue bizzarre trovate. Sulle note della canzone, La coppia più bella del mondo, i due ballano. Dopo la pausa pubblicitaria, invece, è la volta dello stacchetto delle due veline: Irene e Ludovica. Tra i servizi della serata, certamente non possono mancare quelli dal tono leggero. Ecco allora che viene proposta la rubrica Spetteguless che vede tra i suoi protagonista, tra l’altro anche al primo posto, la showgirl conduttrice ed ex velina Elisabetta Canalis. Tra gli altri servizi leggeri c’è un filmato assai carino scovato dal pubblico da casa.

Non poteva mancare neppure il servizio di Valerio Staffelli che incontra il tanto discusso allenatore del Napoli, Sarri. In questi giorni, del resto, le prime pagine dei giornali sono occupate anche dalla notizia relativa all’ostilità tra l’allenatore del Napoli e quello dell’Inter. Infatti, sembrerebbe che in un momento si rabbia l’allenatore del Napoli abbia reagito insultando Mancini e definendolo frocio. L’insulto, chiaramente ha sollevato un caso mediatico. Poco sono servite anche le scuse, dal momento che l’allenatore dell’Inter sembra non volerci passare sopra. Il comportamento, adesso, è al vaglio delle indagini da parte della giustizia sportiva, che potrebbe decidere per qualche giornata di squalifica per l’allenatore Sarri. Valerio Staffelli, allora, consegna il tapiro d’oro a Sarri.

La linea passa poi a Luca Abete che torna a parlarci dello sport del salto del tornello. Sport, questo, prima accertato a Roma da Gimmi Ghione ed ora molto diffuso anche a Napoli. Invece, Pinuccio da Bari ci parla di centraline per il monitoraggio dell’aria. Infine, come ogni venerdì, non può mancare la rubrica Striscia il Cartellone di Militello, con le insegne più curiose di tutta Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori