Don Matteo 10/ Anticipazioni quinta puntata e news: Tommasi tra Margherita e Lia. Le parole giuste di Terence Hill, foto

- La Redazione

Anticipazioni quinto e quarto appuntamento della decima stagione di “Don Matteo”, la fortunata serie di con Terence Hill. Nella prossima puntata essere coinvolta sarà suor Maria…

don-matteo-9
Don Matteo su Rai 1

Nell’appuntamento di ieri con Don Matteo 10 abbiamo visto il protagonista della fiction in onda su Rai Uno trovarsi a confortare un padre che aveva perso un figlio. Un’esperienza che l’attore, Terence Hill, ha vissuto in prima persona. Il suo personaggio è riuscito a trovare le parole giuste per fare coraggio al genitore e oggi le ritroviamo in un post sulla pagina Facebook dedicata a Don Matteo: “Il dolore esiste e noi dobbiamo affrontarlo in nome di un bene più grande: la vita”. Parole toccanti che hanno toccato anche il cuore dei telespettatori, come dimostrano gli oltre 250 “mi piace” e i tantissimi commenti adoranti di fans dell’attore: “Dimentichiamo che.. Dietro ad un personaggio così.. Ci sta Terence! E.. Terence.. Come potrebbe non avere le parole giuste”, “Uomo dolce e sensibile, adoro Terence in tutto è per tutto!”, “Grandissima persona, sia davanti le telecamere che dietro”. Clicca qui per vedere tutti i commenti.

Sempre grandi ascolti per Don Matteo 10, la fiction con Terence Hill in onda su Rai Uno. Ieri però gli episodi “Pensavo fosse amore” e “Fuori dal gioco”, hanno registrato un calo in termini di share e di telespettatori. Il primo ha infatti incassato il 27.05% di share grazie a 7.595.000 telespettatori, e il secondo ha raggiunto il 28.97% incollando davanti al televisore 6.818.000 persone. Era andata decisamente meglio settimana scorsa, quando il secondo episodio aveva toccato il 31.28% di share convincendo 7.464 telespettatori e il primo era stato visto da 7.958.000 persone per il 27.97% di share. I numeri di Don Matteo 10 sono comunque bastati per vincere con ampio distacco la serata, battendo Il Segreto con oltre 10 punti in più di share.

Anche il capitano Tommasi continua a smuovere le fila degli ammiratori che lo vorrebbero definitivamente felice insieme a Lia, sebbene il pubblico stia iniziando a dividersi per sostenere un avvicinamento con Margherita, considerata troppo speciale per un uomo come Gualtiero. Qualcuno ricorre anche allo spoiler per sostenere questa tesi, pubblicando di tanto in tanto delle anticipazioni che descriverebbero Lia gelosa della fidanzata del PM. Opinione diffusa e condivisa sui social network è, comunque, quella di voler vedere il povero Tommasi coronare il suo sogno d’amore, qualunque sia la donna che sceglierà di avere al suo fianco. Da non dimenticare è il “triangolo” amoroso formato da Laura, Tomàs e Alberto. La prima innamorata del secondo, il terzo innamorato della prima. La dolcezza del professore lascia senza parole e raccoglie considerazioni positive, soprattutto sulla base di quanto ha fatto per la piccola Ester. Ma, pur riconoscendo il valore del gesto, il pubblico sembra unanime nell’esprimersi a favore della coppia Laura -Tomàs, relegando il povero Alberto in un angolo con il planetario costruito per la bambina. Come dimenticare, anche sui social, il vero protagonista, don Matteo? Con le sue perle di saggezza, con le sue parole giuste al momento giusto, riesce ogni settimana a conquistare i cuori degli spettatori, che lo ringraziano e sottolineano l’importanza di pensare ai consigli che il sacerdote dispensa ai protagonisti della fiction per farli diventare propri anche nella vita reale. Squadra che vince non si cambia. E infatti il cast completo continuerà a stupire e ad affascinare ancora il pubblico di Rai Uno, sperando di ricevere, ancora una volta, commenti positivi e carichi di affetto da chi, ormai, associa il giovedì sera a Don Matteo 10. (Maria Laura Leo)

Se è vero che i social network sono lo specchio del pubblico, allora si può affermare con assoluta certezza che i telespettatori italiani amino Don Matteo 10. La puntata trasmessa questa sera ha raccolto un numero considerevole di commenti, di like, di condivisioni dei post pubblicati durante la puntata che lasciano intendere quanto sia seguita, in tv e sui computer, la fiction che racconta le avventure del sacerdote di Spoleto e dei suoi insostituibili amici. Il maresciallo Cecchini, con la sua simpatia travolgente e con i suoi modi di fare continuamente destinati a trasformarsi in guai è sicuramente uno dei personaggi più amati dal pubblico della rete. Questa sera l’approvazione maggiore è stata raccolta dal suo atteggiamento tenero e comprensivo nei confronti di sua moglie: il tentativo di rendere felice Caterina lasciandole frequentare delle amiche non particolarmente simpatiche è un gesto che solo un uomo ancora innamorato di sua moglie, dopo tanti anni di matrimonio, poteva compiere con una tale naturalezza. Certo, il coinvolgimento della piccola Martina non sarebbe propriamente da premiare, ma la sua buona fede e la sua dolcezza nei confronti della nipote inducono facilmente al perdono. (Maria Laura Leo)

Il Maresciallo Cecchini sarà il protagonista assoluto del secondo episodio della quinta puntata di Don Matteo intitolato “L’uomo dei carrelli”. Il maresciallo, infatti, si dividerà tra il caso da risolvere e i suoi problemi personali. I carabinieri saranno impegnati ad indagare sulla morte di un extracomunitario che lavorava come addetto ai carrelli in un supermercato. Sarà un caso difficile che Cecchini e Tommasi riusciranno a risolvere con l’aiuto di Don Matteo. Nel frattempo, in caserma, arriverà una vecchia conoscenza di Cecchini ovvero la sua maestra delle elementari. L’arrivo dell’anziana signora è accolto con gioia dal Maresciallo che spera di poter rivivere con lei alcuni momenti della sua infanzia ma, purtroppo, la donna non ricorda nulla. Cecchini, però, non si arrende e decide di far recuperare la memoria alla sua maestra usando una delle sue tante idee. Riuscirà nell’impresa?

Si è conclusa un’altra entusiasmante puntata di Don Matteo 10. Protagonisti di questa serata sono stati Tommasi e Cecchini, impegnati in un’esilarante tentativo di appropriarsi di una bottiglia di champagne che, in realtà, champagne non conteneva. Complice della coppia anche Margherita che, con la sua simpatia e la sua goffaggine, sembra aver già conquistato il pubblico degli affezionati. La ragazza, infatti, appare quasi come l’equivalente femminile di Cecchini: combinaguai e a tratti quasi comica, è in grado di suscitare sempre un sorriso carico di tenerezza. Sarà per questo motivo che il capitano sembra essere particolarmente in sintonia con la bella Margherita. Tutto lascerebbe intendere che la presenza di una nuova donna nel cast di Don Matteo sia pensata appositamente per dare un’altra possibilità di essere felice a Tommasi. E’ anche vero, però, che le anticipazioni della prossima puntata, quelle che ci hanno mostrato una coppia, Lia e Giulio, ancora follemente innamorata, confondono un po’ le idee.- La ragazza, dopo aver ceduto alla proposta di Daniele di crescere insieme il loro bambino, decide di chiedere il trasferimento a Roma, ma è ancora alla ricerca di un motivo valido per restare a Spoleto. Quel motivo è Giulio, l’unico uomo di cui è veramente innamorata. Il capitano Tommasi, sottoposto a sofferenze in amore culminate con la morte di Patrizia, si trova ancora una volta con il cuore a pezzi e con l’indecisione nella mente: mettere da parte l’orgoglio e accogliere con sé Lia e il bambino o proseguire per la sua strada, sperando che si presenti un’altra occasione per essere felice? Certo, anche l’ipotesi di una storia con Margherita non sarebbe facile da perseguire come bere un bicchier d’acqua: il fidanzamento con un’altro uomo è già di per sé un elemento non facile da tralasciare per il retto e onesto capitano Tommasi, ma se a questo si aggiunge che la donna è la compagna del PM che già non prova particolare simpatia per Giulio, la nascita di un sentimento sembra essere impossibile. Tuttavia le sorprese che ci riserverà Don Matteo 10 sono ancora tante, così come le domande che ci stiamo ponendo. Sicuramente tutti sono curiosi di sapere che strada prenderà la vita sentimentale di Giulio, ma bisognerà avere ancora pazienza. Ci sono troppi casi che aspettano soltanto di essere risolti dalla coppia Tommasi-Cecchini e da don Matteo, ovviamente, sempre presente con la giusta intuizione e con la parola di conforto utile a sostenere chi soffre e chi ha fatto soffrire. Non è un caso che il personaggio interpretato da Terence Hill sia tanto apprezzato dal pubblico italiano. (Maria Laura Leo)  – La prossima settimana vedremo ancora una volta don Matteo alle prese con un mistero da risolvere insieme ai suoi fedelissimi amici Cecchini e Tommasi. Questa volta ad essere coinvolta, anche se indirettamente, sarà suor Maria e, in particolare, una delle ragazze ospitate nel suo convento sin da quando era bambina. La ragazza viene aggredita e i carabinieri sono chiamati a indagare sull’accaduto. Intanto a Spoleto c’è aria di festa in onore di Alberto: diventato cittadino onorario della città. Tutta la squadra di don Matteo viene invitata all’evento. Durante la manifestazione Severino, il nipote di Cecchini, annuncia ufficialmente di avere una fidanzata. Di fronte alla curiosità di tutti il ragazzo mostra una fotografia, ma lo zio è sospettoso: crede che il giovane appuntato sia un mitomane. 

Rincasato, il maresciallo si presenta di nuovo alle amiche della moglie per chiedere loro di suonare ancora. Le donne lo deridono e lo offendono. Caterina sbotta e si schiera dalla parte del marito, cacciando fuori di casa le signore. Tomas chiede a Laura dove si trova Ester, deciso ad aiutarla con la preparazione del planetario. Quando la bambina torna urlando di gioia perché il suo progetto è stato reputato il migliore, Tomas crede che sia stata Laura ad aiutarla. La ragazza gli spiega che si è trattato di Alberto, che ha lavorato per la piccola ma ha attribuito il merito a Tomas per far felice Ester. La bimba di Sara nasce improvvisamente con un parto prematuro e i genitori, con in braccio la piccola, decidono di darle il nome di Ada, lo stesso della donna che, anche a costo di uccidere qualcuno, le ha salvato la vita. 

Gualtiero rientra a casa e Margherita fa nascondere Giulio e Nino, accorso intanto per avvisare i due, per evitare che il fidanzato faccia una scenata di gelosia. Caterina aspetta il marito sotto casa del PM per affrontarlo riguardo alle bugie dette. Cecchini le spiega di non provare simpatia per la sua amica Amalia ma, pur di non privarla del suo svago, ha preferito mettersi da parte. La moglie lo perdona. Il caso di Sara e Tagliabue continua a non convincere don Matteo, che segue Ada, l’infermiera del dottore, e le chiede come faceva a sapere il sesso della bimba di Sara. Il sacerdote comprende che l’assassina è lei e che la sua azione è stata dettata dall’intenzione di salvare la nascitura. Ada confessa di essere stata a conoscenza di quello che Tagliabue e il suo complice Stefano stavano architettando ai danni di Sara.La donna, tuttavia, mossa dalla compassione, ha ucciso il dottore per evitare che facesse abortire la ragazza mentre questa era ancora priva di sensi. 

Cecchini si fa ospitare da Margherita, ignaro del fatto che sua moglie Caterina lo ha visto insieme alla fidanzata di Gualtiero. Alberto, intanto, realizza il planetario per Ester, fingendo che sia stato Tomas a farlo per lei. La bimba è felicissima, ma Laura capisce tutto e lo ringrazia con un bacio. Sara si risveglia dal coma e spiega l’accaduto: la ragazza avrebbe abortito già al terzo mese, ma il dottor Tagliabue le ha consigliato di aspettare per guadagnare più denaro. Man mano che il piccolo cresceva dentro di lei, veniva meno il coraggio di perdere suo figlio. Il medico ha cercato di convincerla in tutti i modi e, secondo Cecchini, la donna ha cercato di difendersi uccidendolo. Urtando contro la scrivania anche Sara stessa sarebbe rimasta ferita. Margherita chiama Giulio per via di un tubo rotto, ma nessuno dei due sa che Gualtiero è rientrato dal convegno in cui era impegnato. Il capitano si precipita a dare una mano alla ragazza, ma le sue doti di idraulico sono alquanto discutibili. 

Cecchini cerca di nascondersi da sua moglie per evitare di trascorrere del tempo con le sue nuove amiche, membri dell’associazione “Amici Spoletini dell’Arte”. Per farlo finge di essere partito alla volta di Roma per partecipare al Raduno Nazionale dei Carabinieri e coinvolge anche la piccola Martina, chiedendole di avvisarlo quando la nonna si sta avvicinando. Le indagini proseguono inesorabili e si scopre che Tagliabue era coinvolto in una truffa ai danni di una compagnia assicurativa tramite i suoi pazienti: Sara era una di queste vittime che, per permettere al dottore di avere il denaro, doveva perdere il suo bambino. Ivan, venuto a conoscenza delle intenzioni di Sara, si arrabbia e pensa di andar via, se non fosse fermato da don Matteo. Tomas salta ancora una volta l’appuntamento con la piccola Ester per motivi di lavoro e la bimba rimane molto delusa.

Tommasi e Cecchini trovano Margherita in caserma alla ricerca di documenti da portare a Gualtiero in partenza per un convegno. Per non lasciarla sola Cecchini la invita a cena a casa del Capitano. I carabinieri vengono chiamati sul luogo del delitto. Mentre Cecchini tiene a bada la folla, intravede un ragazzo che si nasconde mentre osserva con attenzione quanto sta accadendo. Sara, la ragazza aggredita con il dottore, è in coma farmacologico, ma il bambino che porta in grembo sta bene. Il ragazzo che spiava sul luogo del delitto era Ivan, il fidanzato di Sara. Quando i carabinieri lo convocano in caserma, Ivan cerca di scappare ma poi viene catturato e interrogato. Nonostante sia il sospettato numero uno, don Matteo è scettico: secondo lui il ragazzo non avrebbe lasciato lì per terra Sara e il suo bambino. Laura chiama al campo volo per chiedere che fine abbia fatto Tomas: sua figlia Ester, infatti, lo aspetta per costruire insieme il modellino del sistema solare per un progetto scolastico. Risponde Sabrina che avvisa la ragazza di un ritardo sostanzioso di Tomas. Alberto si propone per aiutare la piccola. 

Don Matteo, nel frattempo, riceve gli oggetti di Giada. Trova un libro su cui si legge una dedica di Elena, che ringrazia l’amica di aver reso meno dura la permanenza nel centro per i malati di tumore. Il sacerdote si rende conto che Elena gli ha mentito. La ragazza confessa di aver dato appuntamento a Giada sul tetto con l’intenzione di suicidarsi insieme, fino a quando non è riapparso Tommy che ha portato Giada a cambiare idea. In un momento di rabbia, sentendosi abbandonata, Elena ha spinto giù l’amica senza volerlo. Tomas dice a Sabrina di averla scoperta e minaccia di dirlo a don Matteo, ma la ragazza riesce a muovere la sua compassione raccontandogli di come, per scappare con l’uomo di cui era innamorata, ha assistito senza muovere un dito al tentato omicidio di sua madre. Don Matteo è preoccupato per le condizioni di salute di suor Maria, che è ammalata da qualche giorno. Accompagnandola dal dottor Tagliabue trova quest’ultimo morto. Insieme a lui c’è una donna incinta che è stata aggredita ma è ancora viva.

Il fidanzato di Giada viene arrestato perché incolpato del tentato omicidio della ragazza. Don Matteo va a trovarlo e chiede spiegazioni: i due si erano lasciati e alla festa Tommy l’ha vista con un ragazzo, nonostante Giada gli avesse giurato di non averlo lasciato per un’altra persona. Giulio e Nino si avviano a casa di Gualtiero Ferri, cercando in tutti i modi di prendere la bottiglia per risolvere il problema. Laura si scusa con Tomas per essersi messa in mezzo, ma il ragazzo reagisce male e la manda via dicendole di bussare la prossima volta. Mentre Tommasi e Cecchini sono disperati all’idea di perdere il lavoro quando Ferri scoprirà il vero contenuto della bottiglia, vengono richiamati da Margherita. Lo champagne è stato già aperto e i commensali lo stanno bevendo. I carabinieri cercano di fermarli ma scoprono che il gusto del loro regalo viene molto apprezzato. In realtà Margherita ha accidentalmente rotto la bottiglia e sostituito il contenuto, facendo tirare un sospiro di sollievo a Tommasi e Cecchini.

Tommasi e Cecchini sono disperati per la scoperta fatta in merito alla bottiglia di champagne. I due ricevono i risultati delle analisi effettuate sul luogo dell’incidente: il risultato dimostra che Giada è stata spinta. Don Matteo decide di andare a parlare con i compagni di classe della ragazza e scopre che tutti incolpano Elena, l’unica amica di Giada, convinti che porti sfortuna. Sabrina continua ad incontrare sempre lo stesso uomo, ma questa volta c’è Tomas a guardarla. Ferri si reca in caserma, dove il maresciallo vuole dissuaderlo dal gustare lo champagne. Gualtiero, però, rivela di voler aprire la bottiglia quella stessa sera, in occasione della quale ci saranno molte illustri personalità di Spoleto. Cecchini e Tommasi si autoinvito per proseguire con la loro impresa. Rientrati al campo volo, Tomas fruga nella borsa di Sabrina e, in una confezione di crema, trova della cocaina.

Durante la solita partita di scacchi don Matteo esprime la sua disapprovazione rispetto all’ipotesi del tentato suicidio di Giada: secondo il sacerdote la ragazza non era sola. Cecchini racconta a Daniele di aver regalato la bottiglia a Ferri. Il fidanzato di Lia spiega ai carabinieri che quella, in realtà, è un’opera d’arte: l’autore, all’interno, non ha lasciato lo champagne, ma l’ha sostituito con pipì di capriolo. Don Matteo va a trovare Giada in ospedale e ha l’occasione di parlare con il fidanzato della ragazza, che gli spiega come ultimamente questa parlasse sempre del gruppo di sostegno. Il sacerdote discute con lo psichiatra sospettato di aver indotto la giovane a compiere quel gesto: Guido racconta di aver perso una figlia a 19 anni per un tumore e di comprendere la voglia di Giada di mettere fine alle sue sofferenze gettandosi da quel tetto.

Ben presto arriva anche il PM Ferri, che chiede notizie sugli sviluppi del caso. Con l’occasione il maresciallo e il capitano porgono il loro regalo di compleanno a Gualtiero, felicissimo di aver ricevuto uno champagne così costoso. Sabrina fa una telefonata durante la quale fissa un appuntamento con qualcuno, rifilando a Tomas la scusa di dover fare la spesa. Laura, però, la vede salire sull’auto di un uomo. Daniele, intanto, si rende conto della scomparsa della bottiglia. Per rimediare, Cecchini cerca un nuovo champagne da ricomprare, ma scopre che costa ben 2450 euro. Il maresciallo chiede a Tommasi di chiamare Daniele per dirgli che la bottiglia si è accidentalmente rotta. Giulio non è d’accordo, lui vorrebbe dire la verità. Laura dice a Tomas di aver visto Sabrina. Il ragazzo le consiglia di farsi gli affari suoi e di pensare al suo ragazzo, suscitando la rabbia di Laura. 

Durante una festa piena di ragazzi, di luci e di musica ad altissimo volume una ragazza cade dal terrazzo. L’indomani don Matteo, in classe, chiede agli studenti com’è andata la festa della sera prima. Ben presto, però, il sacerdote viene chiamato in disparte e riceve la notizia dell’incidente. Anche gli studenti verranno a conoscenza dell’accaduto. Cecchini e Tommasi, intanto, ricevono un pacco indirizzato a Daniele, al cui interno è stato trasportato dello champagne, che il maresciallo intende portare a casa del PM dove entrambi sono stati invitati. I carabinieri ricevono la notizia e si recano sul luogo dell’incidente, scoprendo che la ragazza, Giada, è ancora viva. Raggiunti i genitori in ospedale, Cecchini scopre che Giada è malata di tumore. Accanto alla giovane è stato trovato anche un antidolorifico che, secondo il padre di Giada, le è stato dato dallo psichiatra del gruppo di sostegno. Convocato in caserma, l’uomo nega.

Un’altra avvincente puntata di Don Matteo 10 sta per iniziare, tra l’attesa dei fan e qualche domanda in cerca di risposta. Dopo altri due misteriosi casi risolti egregiamente dalla coppia Tommasi-Cecchini, altre due avvventure fitte di mistero stanno per coinvolgere i nostri protagonisti che, grazie soprattutto alle intuizioni di Don Matteo, usciranno sicuramente vittoriosi ancora una volta. Ma a suscitare curiosità è soprattutto la storia d’amore, purtroppo interrotta, tra Giulio e Lia. Con l’arrivo di Daniele e la sua decisione di prendersi cura della sua famiglia, gli ammiratori della coppia si sono trovati costretti a fare un passo indietro e a mettere in discussione la possibilità di un ricongiungimento. Anche l’arrivo di Margherita sembrerebbe essere proprio capitato a fagiolo: la fidanzata del PM di Spoleto, infatti, è parsa da subito molto intenerita dall’atteggiamento galante e sincero di Tommasi. Che non sia il preambolo di una nuova coppia? Dalla promo che abbiamo visto in attesa della puntata integrale tutto lascia intendere che tra Margherita e Giulio si crei un’intimità tale da poter far ingelosire Gualtiero, ma siamo sicuri che non si tratti semplicemente dell’ennesimo guaio firmato maresciallo Cecchini? Qualche minuto di pazienza e vedremo come andrà. Magari anche in amore lo zampino di Don Matteo potrebbe essere decisivo. 

Terence Hill torna stasera su Rai Uno con la quarta puntata di Don Matteo 10. Nel primo dei due episodi che vedremo in onda, intitolato “Non è colpa delle stelle”, Cecchini e Tommasi regaleranno a ferri dello champagne per il suo compleanno: la bottiglia però contiene ben altro. Nel frattempo i carabinieri indagheranno su quello che sembra essere un tentato suicidio. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Don Matteo 10 su Rai Uno, potrete seguire la fiction in diretta streaming sul sito di Rai.it, cliccando qui.

Nella prima puntata della decima stagione di Don Matteo abbiamo visto Tommasi e Lia dichiararsi i propri sentimenti, Tomas e Laura scambiarsi un appassionato bacio. Ma purtroppo per i fan delle due coppie si è trattato solo di un momento. Se per gli sfortunati innamorati è previsto un lieto fine dovremo aspettare ancora molto. Lia ha rivelato a Tommasi di essere incinta di Daniele. E così si è formato il primo triangolo amoroso. Tommasi si è fatto da parte convincendo Daniele a restare al fianco di Lia, ma si vede che il capitano è ancora innamorato della nipote di Cecchino. Lia dalla sua sembra gelosa di Margherita, fidanzata del nuovo PM. Il triangolo è destinato a diventare un quadrilatero? Staremo a vedere. Il secondo triangolo si è formato “per colpa” di Don Matteo. Il prete ha trovato lavoro a Sabrina nel capovolto di Tomas. Il ragazzo pensa di non essere in grado di aiutare Laura e sua figlia Ester a causa dei suoi problemi economici e così ha preso le distanze. Sabrina sembra interessata a lui, suscitando la gelosia di Laura. Ma la giovane mamma ha uno spasimante nemmeno troppo segreto: Alberto, il professore miliardario.

Ieri, mercoledì 27 gennaio, Andres Gil, l’attore argentino che interpreta Tomas in Don Matteo 10, ha festeggiato il suo compleanno, compiendo 26 anni. Andres ha subito ringraziato i fan per i messaggi di auguri, postando una foto su Instagram di un biscotto con una candelina: “Gracias por sus mensajes, aca me recibieron así??. Grazie per i vostri messaggi, qua mi hanno ricevuto così”, ha scritto l’attore che mostra ancora qualche difficoltà con la lingua italiana. Andres ha raggiunto il successo partecipando alla serie argentina “Il mondo di Patty”. In Italia si è poi fatto conoscere meglio partecipando a Ballando con le stelle, che ha vinto nel 2012, e poi alla prima edizione di Pechino Experess. Clicca qui per vedere la foto pubblicata da Andres Gil

Grande attesa per la puntata di questa sera di Don Matteo 10. Dalle anticipazioni trasmesse da Rai 1 sappiamo che Sabrina, che ha iniziato a lavorare al campovolo, si avvicinerà a Tomas. Il ragazzo è nei guai con la finanza e si è indebitato con uno strozzino, per questo ha deciso di lasciare Laura. Tomas cederà al fascino di Sabrina, nonostante sembri ancora provare qualcosa per Laura? E la nuova arrivata è davvero interessata a lui? Lo scopriremo presto. Intanto sul web i fan della serie tv continuano a sperare in un riavvicinamento tra Laura e Tomas, sperando che Don Matteo intervenga tra il ragazzo e Sabrina prima che sia troppo tardi….

Questa sera, giovedì 28 gennaio 2016, alle 21.20 su Rai 1 andrà in onda il quarto appuntamento con la decima stagione di “Don Matteo”, la fortunata serie di con Terence Hill e Nino Frassica. Prima di scoprire le anticipazioni, facciamo il punto della situazione. Settimana scorsa abbiamo visto arrivare a Spoleto Margherita, fidanzata di Ferri, e di Assuntina, secondogenita di Cecchina. Sabrina ha iniziato a lavorare al capovolto di Tomas, suscitando la gelosia di Laura. Infine Lia ha rivelato a Daniele di essere incinta.

I carabinieri indagano su un tentato suicidio: un’alunna di don Matteo malata di tumore sembra essersi buttata dal tetto della scuola. Il prete non crede che la ragazza abbia deciso di togliersi la vita. In occasione del compleanno di Gualtiero, Cecchini e Tommasi vogliono fare colpo sul PM e gli regalano una bottiglia di champagne presa da Daniele, il ragazzo di Lia. Ma la bottiglia contiene ben altro.

Un medico viene ucciso e ferita una donna incinta: i carabinieri vengono chiamati a fare luce sui fatti. Cecchini fugge con una scusa da casa sua e si rifugia da Margherita. Il suo gesto scatena la gelosia di Gualtiero e di Caterina. Intanto Ester chiede a Tomas di aiutarla a fare un progetto di scienze: il ragazzo aiuterà la bambina?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori