Virus – Il contagio delle idee / Anticipazioni e ospiti: il caso di Colonia e Checco Zalone (oggi, 7 gennaio 2016)

- La Redazione

Dopo quasi un mese di pausa, torna Virus – Il contagio delle idee, il talk show condotto da Nicola Porro. Appuntamento questa sera, giovedì 7 gennaio, alle 21.15 su Rai 2

Virus_Nicola-Porro
Virus - Il contagio delle idee

Torna stasera su Rai due l’appuntamento con Virus – Il contagio delle idee. Nella prima puntata di questo nuovo anno ritroveremo gli spazi fissi come il confronto tra due protagonisti della vita politica del nostro Pese, la social room di Greta Mauro, il fact-checking e l’intervista finale. La puntata s’intola “Il ratto di Colonia” e avrà come tema centrale le violenze subite da decine di donne nella città tedesca durante la notte di Capodanno. Vi ricordiamo che oltre a poter seguire Virus – Il contagio delle idee su Rai Due, potrete vedere il programma anche in diretta streaming sul sito di Rai.tv, cliccando qui.

Questa sera, 7 gennaio 2016, a Virus – Il contagio delle idee ci sarà anche Souad Sbai. Questa è una giornalista di origini marocchine che dall’aprile del 2015 è nella Lega Nord. La donna ha lottato molto per i diritti delle donne insegnando presso le Università degli Studi di Napoli e di Roma alla Sapienza e a Roma Tre. I temi più importanti che ha trattato sono quelli di infibulazione, immigrazione ed integrazione. Ritwittata prontamente dalla pagina del programma Souad Sbai ha scritto: “Seguitemi su Rai 2 Virus. Oggi alle ore 21.10 in diretta”. Clicca qui per gli ultimi aggiornamenti dalla pagina Twitter del programma.

Fa il suo ritorno in tv dopo il collegamento dall’ospedale Vittorio Sgarbi, che stasera terrà la sua consueta rubrica all’interno di Virus – Il contagio delle idee. Sulla pagina Facebook dedicata al programma di Rai Due troviamo un video che vede protagonisti il critico d’arte e il presentatore della trasmissione, Nicola Porro, per annunciare il grande ritorno di Sgarbi. Il giornalista ha inoltre regalato un’altra indiscrezione sugli Sbarbi di Virus: “Avranno una musica diversa e l’ho scelta apposta per te. È presa dalla serie tv Narcos in onda su Netflix”. Porro ha poi lanciato ironicamente qualche indizio sugli argomenti che verranno trattati durante la rubrica: “Io domani con te voglio parlare o di capre, o di donne, o di foto storiche”. Clicca qui per vedere il video.

Questa sera, giovedì 7 gennaio, alle 21.15 su Rai 2 torna “Virus – Il contagio delle idee”, il programma condotto da Nicola Porro. Tra i servizi della puntata si parlerà del caso che ha sconvolto la Germania e l’intera Europa: nella notte di Capadanno decine di donne che hanno avuto la sventura di attraversare la piazza della stazione centrale di Colonia sono state circondate, molestate sessualmente, palpeggiate, derubate di soldi e telefonini da uomini ubriachi. Il caso ha riaperto le polemiche sull’immigrazione, mentre alcuni Paesi Europei hanno deciso di ristabilire i controlli alle frontiere in risposta al crescente flusso di migranti. L’Europa di Schengen è a rischio? Ma soprattutto sono a rischio i valori della società occidentale? Nicola Porro ne discuterà con i suoi ospiti: il direttore di “Libero” Maurizio Belpietro, il sottosegretario di Palazzo Chigi con delega alle politiche europee Sandro Gozi, i giornalisti Toni Capuozzo e Souad Sbai, lo scrittore italo-siriano Shady Hamadi. Spazio come sempre alla Social room di Greta Mauro e al Fact-checking di Pagella Politica. Al centro del “Corpo a corpo” si parlerà del successo di “Quo vado” film di Checco Zalone, re incontrastato del botteghino che in soli sei giorni in sala ha incassato 37,2 milioni di euro. Ne parleranno a Paolo Villaggio, lo sceneggiatore Andrea Purgatori, Camillo Langone e Mattia Feltri. Grane ritorno anche per Vittorio Sgarbi con il suo punto di vista. Infine Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola e Federvini, sarà il protagonista dell’intervista finale curata da Porro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori