Once Upon a Time 4 / Anticipazioni puntate 15 e 8 Gennaio: Emma aiuterà Elsa?

- La Redazione

Once Upon a Time, quarta stagione, in arrivo su Rai 4 l’8 gennaio 2016, la storia della serie, l’ambientazione, i personaggi principali, l’ultimo episodio terza stagione e anticipazioni.

once-upon-a-time
C'era una volta 5, Once upon a time 5

Venerdì 15 gennaio in prima serata su Rai 4 andrà in onda il secondo episodio della quarta stagione di “Once upon a time”. Ecco le anticipazioni. Elsa cerca di trovare Anna, ma viene sorpresa da Emma e senza volere intrappola entrambe in una caverna di ghiaccio. Regina, triste per la fine della sua storia con Robin Hood, lascia la città e si allontana da Henry. Mary Margaret viene eletta dagli abitanti della città loro leader. Nella Foresta Incantata del passato, Anna cerca di insegnare al docile David come combattere Bo Peep, una brutale signora della guerra.

La prima parte della quarta stagione di “Once upon a time” è strettamente legata al film d’animazione “Frozen”. Il primo episodio presenta i nuovi personaggi: Elsa, Anna, i loro genitori, Granpapà, Kristoff e Sven, e la loro patria Arendelle. Il mostro di neve creato da Elsa assomiglia a Marshmallow, creato dalla Principessa nel film d’animazione. Belle e Gold indossano abiti simili alle loro controparti nel cartone “La Bella e la Bestia”, nella scena del ballo. Il brano in riproduzione durante la scena in cui i due ballano è una versione strumentale della stessa canzone del grammofono in “La Bella e la Bestia”. Infine il cappello evocato da Gold è lo stesso che Topolino indossava in “Fantasia” nell’Apprendista Stregone.

Once Upon a Time ritorna con la quarta stagione l’8 gennaio 2016 in prima serata su Rai 4 con un nuovo episodio. La serie fantasy con note di avventure e mistero è diretta da Adam Horowitz ed Edward Kitsis e si ispira ai racconti della letteratura fantasy ma soprattutto alle fiabe più note in un contesto attuale. Fra questi troviamo i romanzi Lost e Tron: Legacy scritti proprio dagli ideatori della serie. La trama si svolge nella cittadina balneare di Storybrooke, nella regione del Maine, e i suoi abitanti sono personaggi leggendari delle fiabe a cui è stata rubata la memoria. Una maledizione voluta dalla Regina oscura (Lana Parilla) grava infatti su tutti loro grazie ad un incantesimo ottenuto dal perfido Tremotino (Robert Carlyle). L’unica speranza per i cittadini è Emma Swan (Jennifer Morrison), la figlia di Biancaneve (Ginnifer Goodwin) e del Principe Azzurro (Josh Dallas). La giovane è l’unica che può interrompere la maledizione e restituire ai legittimi proprietari i ricordi perduti. In suo aiuto troviamo il giovanissimo Henry (Jared S. Gilmore) con cui si riunisce all’inizio della narrazione dopo averlo dato in adozione. Il libro di fiabe Once Upon a Time contiene la chiave per rompere la maledizione ma ovviamente tutto ciò non può avvenire senza che la terribile Regina non faccia qualsiasi cosa in suo potere per ostacolarli. Ogni episodio trasporta il telespettatore verso mondi magici e di fantasia e dona brivido grazie a nuovi, interessanti, inizi. ‘C’era una volta…’ così, traducendo il titolo originale, potremmo iniziare ogni intrigante puntata.   

Prima di capire che cosa ci attenderà nella prima puntata della quarta serie di stasera, diamo uno sguardo a che cosa è successo nel finale della terza stagione. A Storybrooke, Henry cerca la pagina del libro con la chiave per rinchiudere Isaac ma l’uomo ha appena concluso la storia e quindi la realtà si trasforma avverando ciò che ha appena scritto. Henry è l’unico a non venire influenzato dal cambiamento e scopre che Isaac non può più scrivere storie che si realizzano. Il ragazzo decide così di rubare il libro con il finale alternativo per accedere alla nuova Foresta Incantata. Qui scopre che Tremotino è un cavaliere sposato conn Belle, Regina è una fuorilegge a cui Biancaneve dà la caccia e James è morto. Le parti sono quindi invertite e Isaac ottiene l’alleanza di Biancaneve per braccare il ragazzo, mentre Henry ottiene l’aiuto di Uncino. Le peripezie non finiscono qui perché Tremotino viene avvisato di quanto sta succedendo ed è pronto ad uccidere il ragazzo ma Regina viene ferita al suo posto. Grazie al suo sangue, e alla penna rubata ad Isaac, Henry riesce a scrivere il finale e a ritornare a Storybrooke. Il ragazzo diventa così il nuovo Autore ma Gold ha esaurito il tempo a sua disposizione e l’Oscurità, intrappolata nel cappello, riesce a fuggire. Solo Merlino può fare qualcosa per eliminarla ma l’Oscurità intanto attacca Regina, ed Emma, pur di salvarla, prende il suo posto scomparendo. Il pugnale dell’Oscuro rivela un nuovo nome: Emma Swan.

Il nuovo episodio, dal titolo ‘Storia di due sorelle’, ci parla appunto, come ci suggerisce il nome, di Elsa (Georgina Haig) ed Anna (Elizabeth Lail) le figlie del re di Arendelle. Anna sta per sposarsi con Kristoff (Scott Michael Foster) ed Elsa le offre in dono l’abito da sposa della madre. Ben presto Anna si dirigono verso Mistheaven in cerca di risposte sulla morte dei loro genitori. Elsa invece entra a Storybrooke e inizia a spaventarsi per ciò che vede. Intanto, Regina decide di allontanarsi dal gruppo perché Marian ha ancora dei dubbi su di lei. Poco dopo Regina scopre anche che Robin (Sean Maguire) appartiene alla rivale e, in un impeto d’ira, trasforma di nuovo Sidney in Specchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori