STRANGERLAND/ Diretta streaming e trailer del film con Nicole Kidman e Joseph Fiennes in onda su Iris

- La Redazione

Strangerland, il film in onda su Iris oggi, domenica 23 ottobre 2016. Nel cast: Nicole Kidman e Joseph Fiennes, alla regia Kim Farrant. La trama del film nel dettaglio

iris_logo
film prima serata

Oggi, domenica 23 ottobre 2016 va in onda a partire dalle ore 21,00 sulle frequenze di Iris il film drammatico Strangerland diretto dal regista Kim Farrant e con la partecipazione nel cast di Nicole Kidman, Joseph Fiennes e Hugo Weaving. Il trailer del film visionabile qui, racconta la storia di una famiglia che per diverse ragioni vede completamente stravolta la propria vita in ragione del fatto di dover andare ad abitare in un ranch ubicato nello sconfinato deserto australiano. Tutto sommato le cose vanno abbastanza bene fino al momento in cui una forte tormenta di terra non si abbatte sul proprio ranch. Le conseguenze sono devastanti in quanto si perdono le tracce dei due giovani figli. I genitori disperati si mettono alla ricerca di loro giovandosi del supporto dell’intera comunità presente nelle vicinanze e delle forze dell’ordine per quella che è una vera e propria corsa contro il tempo. Il film può essere visto anche in diretta streaming visitando il sito di Mediaset, cliccando qui.

, è il film che verrà trasmesso su Iris oggi, domenica 23 ottobre 2016. La pellicola drammatica segna il debutto alla regia di Kim Farrant basata su un soggetto che è stato scritto da Michael Kinirons e Fiona Seres. La pellicola è stata presentata al Sundance Film Festival il 23 gennaio del 2015 in versione limitata nei cinema e attraverso il video on demand. La cinematografia è stata curata da PJ Dillon mentre la produzione aziendale porta il marchio di Visione del mondo Spettacolo, Dragonfly Immagini e Fastnet Films e la distribuzione è stata gestita dall’azienda Alchimia. La pellicola è stata prodotta in Australia e Irlanda ed è stata rilasciata nel 2015. Curiosità: Curiosamente la bellissima Nicole Kidman e Hugo Weaving hanno già recitato assieme in altri due film, intitolati “Happy Feet” e “Bangkok Hilton “. Nonostante ciò, i due interpreti hanno condiviso la scena per la prima volta in solo grazie a “Strangerland”.

Strangerland è il film in onda su Iris oggi, domenica 23 ottobre 2016 alle ore 21.00. Una pellicola drammatica prodotta nel 2015 e presentata nello stesso anno al prestigioso Sundance Festival. Dietro la macchina da presa di questa produzione australiana possiamo trovare Kim Farrant, per la regista australiana si tratta del suo debutto nella direzione di un lungometraggio. Il principale motivo di vanto di questo film, però, è il suo cast straordinario, formato da attori di spicco del panorama cinematografico hollywoodiano. La protagonista del film è stata interpretata dalla bellissima Nicole Kidman, una delle attrici più celebri del mondo che è riuscita ad aggiudicarsi l’ambito Premio Oscar grazie alla sua performance in “The Hours” nei panni della scrittrice inglese Virginia Woolf. Recita al suo fianco l’affascinante Joseph Fiennes, attore britannico ben noto al grande pubblico per aver interpretato il giovane drammaturgo William Shakespeare in “Shakespeare in Love” e l’oscuro Lord Voldemort nella saga cinematografica dedicata alla figura del maghetto Harry Potter.

Catherine (Nicole Kidman) e Matthew Parker (Joseph Fiennes) si trasferiscono assieme ai loro due figli adolescenti, Lily (Maddison Brown) e Tom (Nicholas Hamilton), nella città di Nathgari, si tratta di una località piuttosto sperduta collocata proprio ai margini dell’esteso deserto australiano. La famiglia non è affatto contenta di questo cambiamento e tutti danno più o meno espressamente a Lily la colpa di averli obbligati con il suo comportamento ad abbandonare Coonaburra, la grande città in cui vivevano prima. Tom, per contro, è un ragazzo piuttosto particolare, spesso non riesce a dormire e cerca di curare la sua insonnia vagando senza meta per il vicinato, anche se i suoi genitori non apprezzano questo atteggiamento e cercano di dissuaderlo in tutti i modi dal continuare a protrarlo. Una notte come le altre, Matthew vede suo figlio mentre esce di casa, tallonato da sua sorella Lily, stanco dei soliti litigi, l’uomo non dice nulla e si rimette a dormire senza dare peso a quanto avvenuto. La mattina dopo si reca normalmente al lavoro, mentre Catherine dorme fino a mattina inoltrata, quando si sveglia si accorge che i ragazzi non sono nel loro letto. Pensa che siano andati a scuola autonomamente prima del suo risveglio e non si preoccupa fino a quando l’istituto scolastico non chiama per avvisare che né Tom né Lily si sono presentati a lezione. L’ansia della donna viene accresciuta dal fatto che sulla città si sta per abbattere una tempesta di sabbia potenzialmente pericolosa. Matthew, però, impedisce alla moglie di avvisare le autorità perché teme che gli affari della sua famiglia finiscano di nuovo sulla bocca di tutti. La donna, però, teme che sia successo qualcosa di terribile, inizia a chiamare tutte le loro conoscenze ed, infine, si risolve ad avvisare la polizia. Ad intervenire è il detective David Rae (Hugo Weaving), uno dei membri della polizia locale, l’agente riesce a scoprire che Lily era già stata dichiarata scomparsa tempo prima. I suoi genitori sono costretti ad ammettere che la ragazza era fuggita di casa per qualche giorno, rifugiandosi a casa di una sua amica. Continuando ad indagare, Rae scopre che quando viveva a Coonaburra la ragazza aveva una relazione sessuale con uno dei suoi professori, chiamato Neil McPherson. Quando Matthew l’ha scoperto è andato fuori di testa e ha picchiato brutalmente il docente. Nel frattempo, Catherine riesce a mettere le mani sul diario segreto della figlia e scopre che la ragazza da quando è giunta a Nathgari ha avuto più di un amante, nonostante le fosse stato raccomandato di assumere un comportamento più morigerato…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori