FABIO ROVAZZI/ Dopo “Andiamo a comandare” è ospite di Fazio. Le prossime date dello youtuber (Che fuori tempo che fa, terza puntata 9 ottobre 2016)

- La Redazione

Fabio Rovazzi, il rapper di ”Andiamo acomandare” è ospite nel salotto di Fabio Fazio in onda questa sera su Rai 3 (Che fuori tempo che fa, terza puntata 9 ottobre 2016)

fabio_rovazzi
Fabio Rovazzi

Stasera lo youtuber Fabio Rovazzi sarà ospite di Fabio F Fazio a Che fuori tempo che fa. Con la sua hit “Andiamo a comandare”, diventata uno dei tormentoni dell’estate, Rovazzi continua a far ballare i giovani di tutta Italia. Lo youtuber è attualmente in tour e ieri si è esibito al Berfis Club di Verona. Ora Rovazzi si godrà quasi una settimana di vacanza per poi tornare sul palco il 15 ottobre con l’appuntamento a La Fabrique di Bellinzona in Svizzera. Gli appuntamenti per Fabio non finiscono qui: il 22 ottobre è atteso all’Area Disco di Fermentino mentre il 29 sarà a Campus Industry a Parma. Le ultime due dati d’ottobre sono invece rappresentante dallo Chalet Club di Torino dove Rovazzi si esibirà il 30 e Chianciano Terme, dove Fabio salirà sul palco del Palamontepaschi il 31. Clicca qui per il riepilogo delle date.

Lo youtuber Fabio Rovazzi è arrivato al successo grazie alla hit estiva “Andiamo a comandare” e ora sta facendo carriera anche in tv. Ospite questa sera di Fabio Fazio a Che fuori tempo che fa, Rovazzi è entrato anche nel cast di un’altra trasmissione Rai, “Quelli che il calcio”. Nel frattempo però continua a occuparsi di musica e forse ha qualche progetto in cantiere con il vincitore di Amici di Maria De Filippi, Sergio Sylvestre. In una foto pubblicata nelle scorse ore sul profilo dello youtuber, lo vediamo “in braccio” a Sylveste, che lo solleva senza fatica come se si trattasse di un cucciolo: “@sergiosylvestreofficial Mamma posso tenerlo?”. Uno scatto divertentissimo che ha conquistato oltre 68mila like in un giorno: clicca qui per vederlo.

Nella puntata di Che fuori tempo che fa di domenica 9 ottobre 2016, tra gli ospiti ci sarà uno dei massimi protagonisti dell’estate che si è appena conclusa. Stiamo parlando del rapper milanese Fabio Rovazzi, balzati agli onori della cronaca grazie ad un autentico tormentone che ancora oggi continua a farsi sentire in tutta Italia. Nato nel capoluogo lombardo il 18 gennaio 1994, Fabio non ha inizialmente alcuna aspirazione nel mondo dello spettacolo. Non si sa molto della sua adolescenza. Le prime apparizioni hanno a che fare con una lunga serie di video comici pubblicati sui vari social network, con i quali riesce a farsi conoscere da un pubblico abbastanza vasto. Dopo aver collaborato con J-Ax nella trasmissione di Rai Due Sorci verdi, continua a darsi da fare come videomaker. Ma la consacrazione definitiva arriva nel mese di febbraio del 2016, quando Rovazzi pubblica sui social il pezzo Andiamo a comandare. Diventa subito virale e viene trasmesso da tantissime radio nazionali, diventando un tormentone estivo di proporzioni enormi anche grazie a numerose parodie. Appare nel videoclip di Vorrei ma non posto di J-Ax e Fedez, altro successo della calda stagione. Inoltre, viene ospitato in diverse trasmissioni come Quelli che il calcio e Bring The Noise, oltre ad essere concorrente nel Coca-Cola Summer Festival. 

Negli ultimi tempi, si è parlato molto di Fabio Rovazzi, del suo pezzo che si ascolta dovunque e delle sue numerose parodie e imitazioni. Una delle più virali in assoluto è stata vissuta durante la prima puntata della sesta edizione di Tale e Quale Show, talent trasmesso da Rai Uno. In quel caso, Enrico Papi ha dovuto interpretare Rovazzi e ha dato vita a un’esibizione davvero esilarante. Nell’occasione, il giudice Claudio Amendola ha dichiarato che Papi è riuscito a farsi odiare quasi quanto l’originale. Rovazzi gli ha risposto per le rime insultandolo sui social pensando che si trattasse di una fermata. Come la maggior parte dei rapper nostrani, Fabio è sempre senza peli sulla lingua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori