RISCHIATUTTO / Diretta e ospiti: Alessandro Ferrari è il nuovo campione (quinta puntata oggi, 24 novembre 2016)

- La Redazione

Rischiatutto, quinta puntata: anticipazioni e concorrenti, Claudio Bisio la materia vivente, Simona Tabasco la valletta di Fazio. Chi sfiderà il campione Michele? (oggi, 24 novembre 2016)

rischiatutto
Rischiatutto

Il tabellone si è chiuso: i tre concorrenti di Rischiatutto si sfideranno per determinare il campione della quinta puntata. Ma, prima dell’avvincente lotta per il titolo, è il momento delle risate con Claudio Bisio che legge alcune delle battute piccanti e divertenti più belle della sua carriera. Svelato anche il “foglio delle battute” di un giovane Fabio Fazio che faceva dell’ironia su tutti anche su Gigi Marzullo, futuro ospite di puntata a Che fuori tempo che fa. Claudio Bisio canta la versione rap di “Senza fiato”, suo “pezzo” un po’ particolare, in cui “recita” un testo tutto d’un fiato. Grande ovazione per lui da parte di tutto il pubblico presente in studio: Claudio Bisio va ad accomodarsi poi in prima fila per la sfida finale. Per la sfida finale inizia Michele Parisi che sceglie la busta numero 3: il campione riesce a rispondere correttamente a tutte le domande e gioca per 42 mila euro. Adesso è potenzialmente campione. Alessandro Ferrari è il secondo concorrente: anche lui riesce a completare le risposte. Per il momento è campione lui, Parisi anche se ha risposto ha un montepremi più basso. Tocca a Laura Galli: sbaglia. Il nuovo campione è Alessandro Ferrari!

Materia vivente da 10 mila in studio a Rischiatutto: a sceglierla Laura Galli, che punta a recuperare terreno con il valore della domanda. Claudio Bisio legge il quesito a cui la concorrente però non riesce a rispondere. Alessandro Ferrari si prenota e indovina: sale a 59 mila euro e prende il largo. Rischio per Laura Galli, che si trova in una situazione abbastanza particolare: lei è a 32 mila e Alessandro Ferrari è a 60 mila. Il rischio in questo caso è determinante per le sorti del gioco. Gioca 15 mila euro, riesce a rispondere correttamente e sale a 47 mila euro. Parisi, il campione, resta indietro a 30 mila. La signora Galli riesce a riprendersi e ad arrivare a soli 3 mila euro di differenza da Ferrari. Laura Galli riesce ancora a indovinare e addirittura scavalca il leader. 4 domande alle fine prima della sfida per determinare il campione di puntata. Rischio per Laura Galli, in situazione estrema: gioca 5 mila euro e indovina, sale così a 67 mila euro e si mette quasi al sicuro. Domanda web per il signor Ferrari ma non riesce a vincere. Si conclude il tabellone: Laura Galli 67 mila, Michele Parisi a 21 mila euro e alessandro Ferrari a 50 mila euro.

Sfida avvincente al tabellone di Rischiatutto: nella categoria “barba e capelli” tante domande molto lifestyle e dinamiche, come la moda dei “dread” e degli “hipster”. Laura Galli trova anche un Rischio decide di rischiare 8 mila euro ma non non riesce a rispondere correttamente alla domanda. Anche Alessandro Ferrari, nella categoria Celebri investigatori, trova un rischio: gioca per 8 mila euro, riesce a rispondere correttamente e recupera terreno. Si continua ancora con Celebri investigatori, ed è la volta di un filmato della famosissima Signora in Giallo: 5 mila euro per Michele Parisi. “Sipario” da 4 mila e è un jolly per il campione. La sfida continua tra domande corrette e grossi strafalcioni. Nella domanda “barba e capelli” c’è l’immagine di Conchita Wurst, l’unico a sapere il nome e il cognome della cantante è Alessandro Ferrari. Michele Parisi, il campione in carica, è un po’ in difficoltà: non riesce a rispondere a qualche domanda e perde terreno dal vertice, occupato al momento dal signor Ferrari.

Dopo aver concluso la parte preliminare, a Rischiatutto viene svelato il tabellone: le materie di questa sera su cui si dovranno sfidare i concorrenti sono “torri e grattacieli”, “qui nacque”, “celebri investigatori”, “barba e capelli”, “sipario” e la “materia vivente”, che per questa sera sarà Claudio Bisio: viene presentato con un video che elogia gran parte della sua carriera da attore e presentatore, poi riesce a mettere in difficoltà il Signor No con due domande alle quali il dottore non è riuscito a rispondere. Prova pulsante e si comincia: da chi si parte? Moneta per Michele Parisi, che comincia per primo: materia scelta “celebri investigatori” da 3 mila, subito con un jolly e 33 mila euro per Michele. Poi “qui nacque” da 4000: domanda Mike, tutto il ricavato della domanda, 4 mila euro appunto, verrà devoluto dalla Fondazione Mike Buongiorno all’Università di Salerno. La domanda, fatta il 22 marzo del 1973 direttamente da Mike, viene riproposta in studio: la risposta “Giuseppe Verdi” è esatta. Si continua con il tabellone. Michele Parisi riesce a prendere un altro jolly con la domanda materia vivente da 5 mila e un rischio da 10 mila. Risposta non esatta, tocca a Laura Galli che trova un altro rischio. Gioca 13 mila

Tutto pronto per il quinto appuntamento con il Rischiatutto di Fabio Fazio. Accanto al conduttore questa sera l’attrice Simona Tabasco, di 22 anni, che ricopre il ruolo di valletta. Il campione è Michele Parisi, pronto a rispondere alle domande di Fazio per mantenere il titolo. Gli sfidanti di questa sera sono Laura Galli, che si presenta su una materia “difficile ma interessante”, la storia del Titanic. Prossimo sfidante Alessandro Ferrari che porta la biografia di Maria Callas. In studio Nicolò, il figlio di Mike, la Gialappa’s Band, Antonio Cabrini, adesso allenatore della nazionale femminile di calcio; presenti anche Gad Lerner , Francesca Michielin e Paolo Jannacci. Il primo concorrente ad entrare nello studio di Rischiatutto è Laura Galli, pronta alla sfida delle domande preliminari: preparata sulla storia del Titanic, la concorrente riesce a rispondere a 9 domande su 10, 27 mila euro per lei e cabina numero 1. Secondo concorrente Alessandro Ferrari con Maria Callas: il signore riesce a rispondere a tutte le 10 domande, 30 mila euro e cabina numero 3. Entra in studio Michele Parisi, il campione che nella scorsa puntata è riuscito a vincere 144 mila euro: 10 su 10 anche per lui.

Grande attesa per la quinta puntata di Rischiatutto, il celebre game inventato da Mike Bongiorno e riportata agli antichi splendori da Fabio Fazio. Nell’appuntamento di questa sera, accanto al conduttore, ci sarà l’attrice Simona Tabasco nei panni della valletta per una sera, Claudio Bisio come “materia vivente”. Tra i concorrenti pronti a sfidare il campione ci sarà l’ingegnere Alessandro Ferrari, 38 anni, nato a Rovigo ma residente a Padova. Oltre alla laurea in ingegneria, Alessandro ha una forte preparazione nelle materie umanistiche, nella letterature e nel cinema. Amante del teatro e dell’opera, è pronto a sfidare il campione nel nome di Maria Callas, la celebre cantante lirica. Basterà questo per farlo diventare il nuovo campione? Tutta la città di Padova è pronta a fare il tifo per lui.

Il famoso quiz di Mike Bongiorno, nella sua nuova versione guidata da Fabio Fazio, è pronto a sbarcare sul piccolo schermo di Rai 3 oggi, giovedì 24 novembre 2016: a partire dalle 21.15 andrà in scena la quinta puntata del celebre Rischiatutto. Ancora una volta, tre concorrenti saranno pronti a sfidarsi davanti al tabellone, in una gara all’ultima risposta dopo la vittoria di Michele Parisi della settimana scorsa. La grande rivoluzione dell’edizione proposta dal volto di Che tempo che fa è certamente la ‘materia vivente’, ovvero un personaggio ospite che rappresenta – con la sua carriera – uno dei temi che gli sfidanti potrebbero trovarsi ad affrontare: dopo il mitico due di Cochi e Renato, in queste vesti farà invece capolino il comico e attore Claudio Bisio. Non mancheranno anche le opzioni ‘casella Web’ e ‘casella Mike’, che permettono di accedere all’aiuto virtuale del web e anche di ascoltare una delle domande di Mike Bongiorno degli anni ’70. La valletta, dopo Margareth Madè, sarà invece Simona Tabasco.

Ritroveremo Fabio Fazio e il suo Rischiatutto questa sera su Rai Tre alle 21.15. Un post sulla pagina Facebook dedicata alla trasmissione lanciata tanti anni fa dal mitico Mike Bongiorno ci ricorda quale sarà la squadra che vedremo “in campo” stasera nel quiz show. Difesa a 5 con un folto gruppo di ospiti: la cantante Francesca Michielin, il campione del mondo Antonio Cabrini, il trio della Gialappa’s Band, il giornalista Gad Lerner e il musicista Paolo Jannacci. A centrocampo sono invece schierati la valletta Simona Tabasco e la materia vivente di questa puntata, Claudio Bisio. Le due punte non potevano che essere il conduttore della trasmissione, Fabio Fazio, e il mitico “Signor No”, Ludovico Semprini. Clicca qui per vedere il post con tutte le foto della “formazione” del Rischiatutto.

Ci saranno anche diversi ospiti per la quinta puntata di Rischiatutto prevista oggi, giovedì 24 novembre 2016, sul piccolo schermo del terzo canale nazionale: oltre alla valletta Simona e alla materia vivente Claudio Bisio, farà capolino anche la giovanissima cantante Francesca Michielin, che si è classificata seconda al Festival di Sanremo quest’anno e ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest. Spazio ancora alla musica grazie al grandissimo talento di Paolo Jannacci: si cambierà poi area di competenza grazie alla presenza in studio del giornalista e conduttore Gad Lerner. Andiamo a scoprire chi saranno i concorrenti pronti a sfidare Michele Parisi in prime time.

Michele Parisi esordire nella quinta puntata di Rischiatutto con la fascia da campione, il primo ad aver portato a casa la Divina Commedia (e anche un premio di 144mila euro). Parisi ha 25 anni e viene da Livorno: è laureato in Giurisprudenza, ma ha coltivato diverse passioni al di là di quanto si è ritrovato a studiare. Ama molto le materie umanistiche, ma è ferrato anche in canzoni d’autore, come quelle di Dè Andrè e Lucio Battisti. A sfidarlo ci sarà innanzitutto la 40enne Laura Galli. Laureata in Scienze Politiche e consulente nella selezione del personale, Laura si presenta con la storia del Titanic. È molto preparata negli argomenti più disparati, come il calcio, la moda, l’attualità e anche il cinema italiano, di cui è innamoratissima. Infine, c’è Alessandro Ferrari, ingegnere di 38 anni della provincia di Rovigo. Si presenta con la vita e la carriera di Maria Callas: è ferrato nelle materie umanistiche, specie letteratura e cinema, e coltiva interessi per teatro e opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori