ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL/ Puntate del 5 e 7 novembre: Quinn dietro le sbarre, Steffy riparte da Wyatt?

- La Redazione

Anticipazioni Beautiful, puntata 5 novembre 2016: Nicole dà alla luce una bella bambina che ‘dona’ a Rick e Maya. Zende osserva tutto il parto e chiede alla sua amata di ricominciare.

beautiful_facebook_28062016
Beautiful

Nella prossima puntata della soap daremo il benvenuto a Elizabeth, la bimba che Nicole darà alla luce. Zende, che inizialmente non aveva seguito la giovane all’ospedale, si farà convincere da Caroline a raggiungerla e assisterà al parto. Qui il Forrester capirà di amare solo Nicole e di voler passare il resto della vita con lei; però, quando farà ritorno a casa, pronto a liquidare Sasha, quest’ultima avrà un’importante novità da comunicargli. Con sua figlia in braccio, il livoroso Rick si addolcirà e smetterà di perseguire Ridge? E’ stata durissima ma finalmente i fans di Beautiful ce l’hanno fatta. Nell’episodio odierno della soap americana avrà luogo il tanto atteso parto di Nicole, che chiuderà (ma non per sempre…) una vicenda che ha fatto molto discutere: per settimane i coniugi Avant hanno cercato di convincere Nicole a non fare da madre surrogata a Maya, poi è stata la volta di Zende che si è reso conto di non poter accettare una fidanzata incinta. E soprattutto non sono mancati i piagnistei di Nicole che avrebbe dovuto pensare alle conseguenze delle sue azioni, prima di compiere un passo tanto importante. COmunque sia, oggi questi problemi e le noiose discussioni sembreranno solo un lontano ricordo: Zende chiederà scusa a Nicole e vissero tutti felici e contenti… Sasha permettendo! Ebbene sì, il giovane Dominguez non potrà usare le persone a suo piacimento senza pagarne le conseguenze. E anche lui presto dovrà fare i conti con le sue mosse avventate. Prepariamoci dunque a nuovi problemi nella famiglia Avant certi che, ancora una volta, gli sbadigli non mancheranno.

Se la lista dei migliori personaggi di Beautiful non è molto ricca, non si può certo dire lo stesso per i peggiori. Il voto più basso viene purtroppo attribuito a re Ridge con un rotondo 3: le sue decisioni sono legge per Caroline e Thomas, che devono obbedire come dei sudditi. Riusciranno prima o poi a rendersi conto che lui non è il loro padrone? Noia e sbadigli non mancano quando si parla degli Avant: voto 5 al triumvirato Nicole, Zende e Sasha e incrociamo le dita affinché le loro lamentele abbiano fine prima del previsto. Un discorso a parte merita il capitolo Steam: non c’è nulla di nuovo tra loro, che anche per questa settimana si riconfermano insufficienti. Voto 5 per l’illuso Wyatt che prima di tutto deve convincere se stesso sull’amore che Steffy prova per lui. Stesso giudizio per la bugiarda Forrester: ama Liam come sempre e la sua espressione lascia poco spazio ai dubbi. Eppure continua a nascondere i suoi sentimenti, soffrendo per l’allontanamento dal suo unico Spencer. E anche Liam resta ad un 5: non si sarà mica fatto impietosire da Quinn? E se si fosse davvero innamorato di lei? Non ci possiamo credere…

Come ogni sabato, ci divertiamo con le pagelle della settimana di Beautiful relative ai personaggi che hanno ben figurato o che al contrario hanno commesso errori a non finire. E’ sempre complicato giudicare coloro che si sono dimostrati altruisti o che comunque meritano un voto positivo. Negli ultimi giorni, infatti, gli Steam o i Carridge sono apparsi decisamente sottotono, a discapito della cattiva per eccellenza, Quinn la pazza. Ebbene, vi sorprenderà sapere che proprio lei occupa il primo posto nella nostra lista dei migliori. Il merito va ovviamente all’attrice Rena Sofer, che ha davvero entusiasmato nel rappresentare un personaggio ai limiti del surreale. Le assurde affermazioni dell’innamorata gioielliera, hanno innervosito qualcuno, ma hanno causato grandi risate in altri. L’esito comunque è sempre lo stesso: Beautiful in questo momento non potrebbe esistere senza Quinn Fuller! Tra gli appena sufficienti inseriamo anche Thomas: ha fatto bene a portare via Douglas e a chiedere il chiarimento solo con Caroline. Per ora ha deciso di accontentare la Spencer, ma non manca il sospetto che le cose presto potrebbero cambiare…

Siamo giunti alla gradita puntata di Beautiful del sabato che oggi andrà in onda per quasi un’ora ovvero dalle 13:40 alle 14:30 circa. Nella speranza che non ci sia una lunga replica all’inizio dell’episodio, come già accaduto in passato, assisteremo all’inizio del travaglio di Nicole. Mentre sarà in compagnia di Zende, la Avant comincerà a sentirsi male facendosi accompagnare in ospedale da Rick e Maya. Zende lascerà campo libero, tornando a villa Forrester dove Caroline gli consiglierà di riflettere: Nicole gradirebbe la sua presenza in un momento così importante. Per questo Zende correrà in ospedale, osservando da lontano la fase finale del parto: nascerà una bella bambina che riempirà di gioia mamma Maya, papà Rick e la zia/madre surrogata Nicole. Finirà così una questione che ha tenuto banco a lungo con discussioni e litigi. In passato si era parlato di possibili problemi in fase di travaglio ma così non sarà: questa volta tutto andrà per il meglio!

La presenza di Zende durante il parto di Nicole verrà svelata solo al termine della puntata odierna di Beautiful. Il figlio di Kristen specificherà di essersi travestito da ottore e di avere osservato tutta la scena, felice che tutto sia andato per il meglio. Chiederà scusa a Nicole per la sua mancanza di pazienza, dicendole che avrebbe dovuto restare accanto a lei fin dal primo giorno. Ma per la Avant non ci sarà tempo per ricordare il passato: d’ora in poi lei e Zende potranno pensare solo al futuro, cercando di riprendere la loro relazione là dove era stata interrotta. Questa ritrovata pace verrà suggellata con un bacio, ma non tutto sarà rose e fiori: proprio in quel momento Sasha attenderà in ufficio il ritorno di Zende, non sapendo che in realtà lui si è recato in ospedale. La figlia di Julius accetterà questo cambiamento senza lottare?

Nell’episodio di Beautiful quasi interamente dedicato alla nascita della nuova piccola Forrester, non potremo dimenticare l’assurda situazione in cui verranno a trovarsi Liam, Steffy e Wyatt in presenza di Quinn. La donna cercherà di convincere Liam a darle un’altra possibilità, pregandolo e supplicandolo anche davanti agli occhi del tenente Baker. Liam apparirà estremamente provato dalla dichiarazione d’amore della Fuller che arriverà persino ad affermare di non temere la prigione se ‘Adam’ non sarà con lei. Avremo il sospetto che lo Spencer alla fine non avrà il coraggio di andare fino in fondo denunciando la perfida gioielliera, ma alla fine giustizia sarà fatta. Sarà impossibile per Liam cancellare il passato e soprattutto il fatto che, senza Quinn, ora lui sarebbe felicemente sposato con Steffy.

Puntata all’insegna del pathos quella di “Beautiful” andata in onda oggi, 4 novembre 2016. Maya e Rick stanno per abbracciare il loro primo figlio. La coppia, non potendo procreare, ha chiesto a Nicole di portare in grembo un figlio nato con l’inseminazione artificiale. La giovane, dopo comprensibili dubbi, ha deciso di aiutare la sorella a coronare il suo grande sogno di maternità, anche se tale scelta ha comportato l’allontanamento dell’amato fidanzato, Zende Forrester. Nel periodo della gestazione, la minore delle sorelle Avant ha sofferto per amore del suo ex, fidanzatosi poi con Sasha, e ha subito uno shock che ha interessato tutta la sua famiglia: infatti, Nicole ha da poco appreso di essere sorella di Sasha. Le due ragazze, pur continuando a volersi bene e affrontando insieme la realtà della loro famiglia “allargata”, restano rivali in amore. Nicole sa di essere ancora nel cuore e nei pensieri di Zende, mentre Sasha è consapevole di riuscire a sedurre e manipolare il giovane Forrester a suo piacimento. Quest’ultimo, pur amando ancora Nicole, si è reso pienamente conto di non essere in grado di accettare, e tanto meno supportare, la sua maternità surrogata. Zende si sente più propenso a divertirsi con Sasha, una donna briosa, avvenente e non incinta. Nicole entra in travaglio alla Forrester Creations. Maya e Rick si preparano per accompagnare la giovane all’ospedale e Zende le fa forza dicendo di essere fiero e orgoglioso di lei. All’ultimo, il Forrester sembra aver capito la difficile scelta fatta da Nicole per amore della sorella. Nel frattempo, Sasha è nella piscina di casa Forrester a godersi il sole e a chiacchierare con Caroline. Quest’ultima riceve un messaggio da Ridge che l’avverte dell’imminenza del parto di Nicole, e la donna lo comunica anche a Sasha. La modella, però, dice di non voler raggiungere la sorella in ospedale, per non essere d’intralcio in un momento così intimo per Maya e Rick. In realtà, Sasha ha preparato tutto per accogliere al meglio Zende, con tanto di musica, candele, champagne e costume succinto. A parte questa parentesi dedicata agli Avant, il resto dell’episodio odierno della soap è stato incentrato su Quinn. La polizia raggiunge la casa di Steffy e arresta Quinn. Dietro agli agenti, arrivano anche Wyatt, che corre ad abbracciare la moglie, e Liam. Quest’ultimo, oltre a dover vedere la sua Steffy avvinghiata al fratello, è costretto ad ascoltare la delirante dichiarazione d’amore della Fuller. La donna ribadisce a Liam l’amore che prova per lui, dice di sentire che il sentimento è ricambiato e lo supplica di fermare la polizia perché, in fondo, lei non gli ha usato alcuna violenza. Liam, tra incredulità e sconcerto, ascolta quella che, fino a poco tempo fa, è stata la sua carceriera, e poi dà il via libera agli agenti affinché la portino in prigione. Il figlio di Bill non può perdonare alla gioielliera di averlo allontanato intenzionalmente dalla sua vita e, in particolare, da Steffy. E’ Quinn stessa ad ammettere che il suo scopo principale era quello di favorire l’unione tra suo figlio Wyatt e la bella figlia di Ridge: per Liam questo è più che sufficiente per mandare la donna in galera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori