THE PERFECT MAN/ Diretta streaming e trailer del film con Hilary Duff e Heather Locklear in onda su La5

- La Redazione

The perfect man, il film in onda su La5 oggi, domenica 6 novembre 2016. Nel cast: Hilary Duff e Heather Locklear, alla regia Mark Rosman. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

” è una commedia sentimentale girata nel 2005 che si caratterizza per la presenza dell’attrice emergente Hilary Duff e per la popolare Heather Locklear. La pellicola verrà trasmessa su La5 oggi, domenica 6 novembre 2016 alle ore 21:10. Il trailer, è disponibile cliccando qui: Holly Hamilton è una studentessa liceale che è costretta a cambiare città di residenza ogni volta che sua madre rompe con un uomo (e la cosa succede piuttosto spesso). La incontriamo nel suo primo giorno di scuola in un nuovo istituto, qui viene immediatamente notata da una delle ragazze più popolari della scuola per il suo abbigliamento. Si tratta di una vera dura che a prima vista riesce a definire che Holly non è di quelle parti. La ragazza, infatti, non ha pearcing né tatuaggi, ornamenti che gli adolescenti di quella parte del Paese tendono ad adottare da giovanissimi. Fin da subito è chiaro che la nostra Holly è una ragazza davvero fuori dagli schemi, quando le viene imposto di posare per la rituale foto destinata all’annuario scolastico, la ragazza decide di ribellarsi e di non sottoporsi a tale usanza. Chi vuole accedere alla sua diretta streaming, invece, la potrà trovare sul sito www.mediaset.it, cliccando qui.

, è il film che andrà in onda su La5 oggi, domenica 6 novembre 2016, una pellicola dal genere commedia e sentimentale che è stata prodotta in USA nel 2005, diretta da Mark Rosman. Film che è costato venticinque milioni di dollari ha avuto un ottimo successo al botteghino, la pellicola infatti nel primo fine settimana di programmazione ha incassato quasi sei milioni di dollari, cifra che nel proseguo della programmazione, in totale è arrivata a riguadagnare le spese di produzione, e a fornire un buon guadagno ai produttori. Le location del lavoro sono interamente americane con buona parte delle scene girate in America, e precisamente nella città della Grande Mela. Il lavoro ha avuto comunque anche parecchie critiche, da una parte è spiccata la nomination al poco ambito Razzie Awards 2005, (premio per i peggiori film, di fatto l’alter ego del premio Oscar) nella categoria peggior attrice protagonista, dall’altro vi sono stati appunti dei critici televisivi riguardo l’inserimento di alcune scene di pubblicità occulta, con molti prodotti italiani, (tra cui Mulino Bianco) in bella vista durante le riprese.

, il film in onda su La5 oggi, domenica 6 novembre 2016 alle ore 21.10, una commedia americana che è stata prodotta nel 2005 e diretta da Mark Rosman, The perfect man (L’uomo perfetto) si basa sulla ricerca dell’uomo ideale, quell’uomo che riesce a far emozionare ogni donna, e che soprattutto riesce a non farla fuggire. Il film vede come interpreti principali attori del calibro di Hilary Duff e Heather Locklear, spicca inoltre l’interpretazione di Chris Noth. Il film non riveste lo status di prima televisiva, essendo stato programmato svariate volte sui piccoli schermi del bel paese.

La storia si rifa’ alla ricerca dell’uomo perfetto, tale ricerca prende avvio allorquando Holly Hamilton (interpretata dalla Duff) si stanca dei continui cambi di vita, dettati principalmente dalla fine delle relazioni sentimentali della madre Jane. Holly decide allora di trovare un uomo che oltre a fare emozionare la madre, riesca a tenerla accanto a lui, in maniera da non intraprendere una nuova vita. Arrivata in una nuova scuola, la ragazza individua in Adam l’uomo giusto, e inizia con vari sotterfugi a operare il convincimento della madre. Iniziano però tutta una serie di equivoci, che portano Jane ad invaghirsi del panettiere del quartiere, panettiere che cercando di sfruttare la situazione che si è creata, arriva a cantare persino una serenata alla donna. La situazione si ingarbuglia ancor di più quando il panettiere chiede di sposare Jane, Holly messa alle strette deve cosi confessare il suo piano, ed è forse questa la scena centrale di tutta la pellicola con Jane che subisce i rimbrotti e i rimproveri dell’adirata figlia. Al colmo dell’ironia però è la stessa Holly ad innamorarsi di Adam, che però non ricambia minimamente. Il film vede il suo epilogo nella decisione questa volta di Holly di fuggire per una delusione d’amore, toccherà adesso alla madre scongiurare i suoi insani propositi facendo capire alla ragazza che non vince chi fugge, ma solamente chi ha il coraggio di affrontare le avversità che la vita propone, cosa che Holly fa riuscendo a conquistare un agognato appuntamento con Adam.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori