CACCIA SPIETATA/ Su Rete 4 il film con Pierce Brosnan e Liam Neeson. Trailer e diretta streaming (oggi, 8 dicembre 2016)

- La Redazione

Caccia spietata, il film in onda su Rete 4 oggi, gioved 8 dicembre 2016. Nel cast: Pierce Brosnan e Liam Neeson, alla regia David von Ancken. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

Il film “Caccia Spietata” che andrà in onda su Rete 4 oggi, giovedì 8 dicembre 2016 alle ore 21.15 è un western in cui vengono affrontati i temi della guerra di Secessione che nonostante terminata da poco lascia dei sospesi che devono essere risolti. Il trailer ci mostra i due protagonisti, sono entrambi enigmatici e uno da la caccia all’altro senza sosta, pura contrapposizione e sopravvivenza fino a quando viene rivelata la motivazione di cotanta rivalità. E’ un crescente di azioni, che fa emergere gli istinti primordiali dell’essere umano in una lotta continua tra l’essere buoni o cattivi. Il film è disponibile anche nella sua diretta streaming sul sito di Mediaset e per vederlo basta effettuare il login qui.

Caccia spietata è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, giovedì 8 dicembre 2016. Una pellicola dal genere drammatica che è stata affidata alla regia di David Von Anchen che si è occupato anche della sceneggiatura con l’aiuto di Abby Everett Jaques e la produzione firmata da Bruce Davey e David Flynn. La casa di produzione che ha aderito al progetto è la Icon Productions e la distribuzione in Italia gestita dalla Eagle Pictures, il montaggio del film è stato realizzato da Conrad Buff IV con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Harry Gregson -Williams e la scenografia ideata da Michael Z. Hanan. Il film è stato prodotto negli Stati Uniti nel 2006 e la sua durata è di 115 minuti circa. Curiosità: Inizialmente il ruolo di Gideon doveva essere interpretato dall’affascinante attore Richard Gere: l’interprete, però, a sole tre settimane dall’inizio delle riprese ritirò la sua disponibilità. Preferiva, infatti, prendere parte al thriller “Identikit di un delitto”: la parte allora è stata assegnata a Pierce Brosnan che, secondo molti, ha dato in questo film una delle prove migliori della sua carriera.

, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 8 dicembre 2016 alle ore 21.15. Il titolo originale della pellicola western è “Serephim Falls” ed è stata girata nel 2006 e presentata al Toronto Film Festival, prestigiosa manifestazione cinematografica canadese. Dietro la macchina da presa di questa pellicola possiamo trovare David von Ancken, noto per essere il regista della miniserie “Tut” e per aver collaborato a svariate produzioni televisive come, ad esempio, “Gossip Girl”, “Cold Case” e “Californication”. “Caccia spietata” rappresenta il suo debutto nella realizzazione di un’opera destinata al grande schermo. Il principale motivo di vanto di questa pellicola, però, è senza dubbio il suo cast strepitoso, i due protagonisti di “Caccia spietata” sono attori di primo piano, apprezzati da pubblico e critica, il primo è l’irlandese Pierce Brosnan, noto soprattutto per aver interpretato il mitico James Bond in svariate pellicole della celebre saga cinematografica dedicata alle avventure della spia più abile del Regno Unito. Il secondo, invece, è l’ottimo Liam Neeson, attore irlandese classe 1952 che ha interpretato la suggestiva figura di Oskar Schindler nel film di Steven Spielberg “Schindler’s List – La lista di Schindler”, ottenendo una nomination all’Oscar come miglior attore protagonista. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Siamo nel 1868 nei pressi delle Ruby Mountains del Nevada, Gideon (Pierce Brosnan) è un cacciatore solitario che dopo aver catturato un paio di lepri selvatiche le arrostisce per prepararsi una cena gustosa. Improvvisamente viene distolto dalle sue occupazioni da colpi di pistola esplosi da mani sconosciute. Nonostante sia stato ferito da un proiettile, il nostro protagonista non è tipo da arrendersi al suo destino e si precipita giù dalle montagne. Quando i suoi aggressori riescono a raggiungere il suo accampamento, Gideon è già lontano, la banda è comandata dall’ex-colonnello sudista Morsman Carver (Liam Neeson) e si compone di alcuni uomini di grande coraggio, chiamati Pope (Robert Baker), Hayes (Michael Wincott), Parsons (Ed Lauter) e Kid (John Robinson). Sono tutti cacciatori di taglie che desiderano mettere le mani su Gideon. Non sanno, però, che hanno a che fare con un vero e proprio osso duro, il nostro fuggitivo, infatti, non si perde d’animo e dopo aver estratto il proiettile dal braccio con le sue stesse mani, decide di passare al contrattacco. Volutamente lascia acceso un fuoco che, immancabilmente, attrae i suoi nemici. Si tratta di una trappola letale, Gideon incombe su di loro e con il suo coltello uccide Pope senza troppe cerimonie. Sperando di aver dato un segnale molto chiaro alla banda di Morsman Carver, il nostro protagonista ricomincia a fuggire. Cerca di rubare un cavallo ad una donna di nome Charlotte (Shannon Zeller) per rendere più efficace la sua ritirata. La donna dapprima si mostra intenzionata ad ucciderlo, quando però si accorge che Gideon è ferito, decide di aiutarlo e lo cura con solerzia. Il giorno successivo, il nostro protagonista ringrazia la sua salvatrice e si offre di pagare per il cavallo. Gli uomini di Carver, però, gli sono addosso, il fuggitivo, allora, mette a punto una trappola per orsi che impala lo sventurato Kid. Per la prima volta Carver prova pietà per qualcuno e pone fine alle sofferenza del ragazzo dandogli il colpo di grazia. La caccia però non è finita, ben presto poteremo scoprire che il colonnello ha motivi personali per desiderare la morte dell’ambiguo Gideon.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori