NEW GIRL 4/ Anticipazioni puntata 12 febbraio 2016, finale di stagione: Schmidt confessa il suo amore a Cece, Coach lascia gli amici

- La Redazione

New Girl 4, anticipazioni della puntata in onda questa sera, venerdì 12 febbraio 2016, su Joi. Il dove eravamo rimasti con il riassunto dell’episodio trasmesso la settimana scorsa. 

new_girl_R439
New girl 4

Torna nella prima serata di Joi la serie New Girl 4 con due nuovi episodi che verranno trasmessi in prima visione tv. Andranno in onda la ventunesima e la ventiduesima puntata, dal titolo “Il mutandina gate” e “Arrivederci Coach“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Jess (Zooey Deschanel) inizia ad uscire con Pete (Jack Yang), un ragazzo che frequenta la palestra di Coach (Damon Wayans Jr.). Intanto in città arriva la madre di Schmidt (Max Greenfield) che inizia a prendere dei tranquillanti per riuscire a gestire la sua presenza. Non ricevendo risposta, Jess e Cece (Hannah Simone) decidono di verificare perché Pete non risponde e scoprono che è morto scivolando in una concessionaria. Jess inizia a discutere con gli amici dell’opportunità di andare al suo funerale perché è l’ultima persona ad avergli inviato un sms. Convince Coach ad accompagnarla alla cerimonia, mentre Nick (Jake Johnson) cerca di convincere Schmidt a diventare comproprietari del pub. I due decidono di chiedere alla madre di Schmidt perché gli deve ancora i soldi del Bar mitzvah e di sfruttare l’ascendente di Nick sulla donna. La madre accetta di dargli i soldi ma gli chiede di scrivere i biglietti di ringraziamento ai parenti. Coach, Jess e Cece si presentano alla veglia funebre dove conoscono la ragazza di Pete e sono costretti a cambiare piano, fingendosi dei colleghi sportivi del defunto. Intanto, Schmidt cerca di ricordare tutte le persone intervenute al bar midzvah e fanno intervenire una collega di Winston (Lamorne Morris) perché lo aiuti con i ricordi. Durante il funerale, Jess scopre che la moglie vuole tenere il cellulare di Pete e cerca di trafugarlo dal garage. Qui si imbatte su un ex socio di Pete che vuole recuperare il telefono per nascondere il fatto di averlo licenziato il giorno della sua morte. Val (Fiona Gubelmann) li sorprende sul posto e sono costretti a fingere di fare delle prove su una canzone che adorava il marito, ma alla fine Jess viene scoperta ugualmente. Nick invece convince Schmidt a sfogare tutta la rabbia repressa sulla madre ed alla fine ottengono i soldi per rilevare la quota del pub, non sapendo che la donna si è fatta convincere da Cece, a sua volta ignara di aver dato un consiglio alla madre di Schmidt. Fawn (Zoe Lister-Jones) cerca di convincere Schmidt a mostrare il proprio potenziale, iniziando una disputa con Cece che non perde occasione per ricordarle di essere la ex del suo fidanzato. Jess li raggiunge poco dopo e chiede a Fawn di aiutarla a farsi ascoltare dal Consiglio scolastico. La manager le riferisce di avere un incontro con Martha Yawtz ( Artemis Pebdani) e Jess la convince a farla intervenire.

Il giorno dopo, i ragazzi sono riuniti in un bar e Winston nota una ragazza carina. Gli amici decidono di aiutarlo nell’approccio e Winston riesce a convincere Casey (Parker Posey) a vedersi a pranzo, scoprendo alla fine che ce l’ha a morte con i poliziotti. Mentre Jess si presenta sul campo da golf, Schmidt chiede a Cece di spruzzargli l’abbronzante perché Fawn gli ha detto che è troppo pallido. Dopo che lo ha riempito di crema, l’amico scopre che ha dei brillantini ovunque perché ha comprato per errore la versione con il glitter. Al parco, Winston cerca di nascondere la sua professione ma due agenti del suo distretto rischiano di fargli cadere la copertura. Riesce comunque a cavarsela fingendo di essere uno di quei spogliarellisti che si travestono da poliziotti. Al campo, Jess cerca di creare dei rapporti con le giocatrici ma non riesce nell’intento. Fawn la istruisce su come condurre delle public relation vincente e la convince a togliersi gli slip per avere più padronanza di sé. In poco tempo, Jess riesce ad ottenere un incontro con Martha al circolo per chiudere l’affare scolastico. Cece cerca di risolvere il problema di Schmidt ma finisce per sbiancarlo ancora di più. Ugualmente si presenta alla partita, dove è Fawn a dare scandalo, chinandosi per prendere una pallina e dimenticandosi di essere senza indumenti intimi. Winston invece decide di risolvere le cose con Casey presentandosi sul suo posto di lavoro vestito da poliziotto. Per fargliela pagare, la ragazza lo convince a fare uno spogliarello di fronte ai colleghi.

Coach e May arrivano ai ferri corti quando al trainer viene offerta un’ottima posizione lavorativa a New York. Gli amici iniziano a patteggiare per la decisione di Coach, mentre Jess rimane convinta che debba solo risolvere le cose con May, riuscendo a metterli sulla giusta strada per un accordo. I due decidono infatti di proseguire la loro relazione e di trasferirsi insieme nella nuova città. Intanto, Fawn viene bersagliata a causa dell’ultimo episodio sul campo da golf e Schmidt decide di starle affianco, dimostrandole di avere dei forti sentimenti nei suoi confronti. Cece invece trova ispirazione da un libro che la sprona a correre più rischi.

Coach si prepara per trasferirsi a New York ed alla sua nuova vita con May. Vorrebbe quindi portare con sé tutto quello che ha nel loft ma la fidanzata non è assolutamente d’accordo. Intanto, Jess e Nick rivalutano la loro amicizia e comprendono le cose sarebbero potute andare diversamente. Anche Schmidt decide di mettere un punto fermo sulla sua relazione passata con Cece e decide di liberarsi di tutti i ricordi che lo legano alla ragazza. Subito dopo aver buttato tutto, si pente del proprio gesto e decide di rivelare a Cece di provare ancora qualcosa per lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori