LEGION/ Diretta streaming del film su Mtv8 con Paul Bettany e Dennis Quaid: video trailer con le scene che riassumono la trama del film

- La Redazione

Legion è il film che viene proposto oggi, lunedì 15 febbraio 2016, sul piccolo schermo di MTV8 in prima serata: una pellicola con Paul Bettany e Willa Holland, ecco la trama

mtv8-canale-Sky
Il film è in onda su Mtv8 in prima serata

Mtv8 manderà in onda alle 21.10, dunque fra pochissimo, il film horror “Legion 2010”, con Paul Bettany, Kevin Durand, Dennis Quaid, Doug Jones, Lucas Black, Adrianne Palicki, Charles S. Dutton, Kate Walsh. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: il film di genere thriller – horror Legion è diretto da Scott Stewart. Il trailer è incentrato sulla storia della Terra che viene colpita da una serie di catastrofi che di fatto decimano in maniera importante la popolazione umana. Sembra ormai vicino il giorno del Giudizio con la fine della vita. Tuttavia una speranza sembra prendere corpo quando si scopre che una cameriera ha nel proprio grembo il nuovo Messia. Un film di genere apocalittico che è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Mtv-Sky, nella pagina dedicata a Mtv8, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene che riassumono la trama del film.

Sarà trasmesso questa sera su Mtv8 il film Legion diretto da Scott Stewart. Questi ha esordito alla regia dopo una lunga carriera da sviluppatore degli effetti speciali con nel curriculum film importanti come ”Mars Attack” di Tim Burton, ”Il mondo perduto, Jurrasick Park” e ”Sin City”. Ha debuttato dietro la macchina da presa nel 2000 con ”What we talk about when we talk about love”. Il suo vero exploit però l’abbiamo visto con ”Legion” nel 2010 e subito dopo nel 2011 con ”Priest”. L’ultimo suo lavoro che l’ha visto anche sceneggiatore è il film del 2013 ”Darks Skies – Oscure presenze”, una pellicola che però nel nostro paese non ha avuto un grandissimo successo come negli Stati Uniti.

I tatuaggi che spiccano sul corpo dell’Arcangelo Michele, nel film Legion in onda stasera su MTV8, sono scritte in enochiano, un linguaggio che viene attribuito proprio agli angeli e venne scoperto nel XVI secolo. Il nome del locale in cui si svolge l’avvio dell’azione è chiaramente evocativo. Paradise Falls in italiano potrebbe tradursi come la caduta dal Paradiso, ricorda sia il peccato originale dell’uomo che l’angelo caduto per eccellenza, Lucifero, così come cantato nel poema di John Milton il Paradiso Perduto (Paradise Lost). Nel 2014 fu realizzata una serie televisiva i cui eventi sono ambientati 25 anni dopo i fatti narrati in Legion. Si tratta di Dominion, che è andata in onda sul canale SyFy. Michele è l’unico angelo di cui la Bibbia ci dica il nome: oltre a lui hanno una denominazione specifica solo Gabriele e Lucifero, colui che diventerà Satana, il Demonio. Michele, nel racconto biblico, è proprio colui che si oppone alla ribellione di Lucifero e, facendolo precipitare agli Inferi, ne prende il posto come il primo tra gli angeli di Dio. Alcuni errori del film, come riportati dal sito specializzato imdb.com: In una delle scene iniziali, la vecchina morde Howard sul collo. La sua ferita viene prima tamponata con una sciarpa, che poi diventa un fazzoletto, per tornare ad essere una sciarpa. Quando Audrey si rifugia nel furgoncino, uno dei posseduti lascia dei segni visibili di un graffio sul finestrino. Nell’inquadratura successiva però i graffi sono scomparsi. Kyle in una scena chiede a Charlie una sigaretta. La sigaretta che le viene offerta cambia continuamente di lunghezza tra le varie inquadrature.

Oggi, lunedì 15 febbraio 2016, su MTV8 al canale 8 del digitale terrestre e al canale 121 delle reti satellitari Sky andrà in onda in prima serata, alle ore 21:10, il film fantastico del 2010 Legion. Si tratta di un lungometraggio di genere fantastico ed apocalittico, diretto dal regista Scott Stewart. La durata complessiva è di 100 minuti; la sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista in collaborazione con Peter Schink. Le musiche sono state composte da John Frizzell, la produzione è stata a cura della Bold Films mentre la distribuzione è stata curata dalla Sony Pictures. Il cast è composto da Paul Bettany (che interpreta l’Arcangelo Michele), Kevin Durand (l’Arcangelo Gabriele), Dennis Quaid (Bob Hanson), Lucas Black (Jeep Hanson), Adrianne Palicki (Charlie) e Willa Holland (Audrey Anderson). Il film è costato 26 milioni di dollari e ne ha incassati oltre 40 milioni in tutto il mondo. Il film è stato vietato ai minori di 14 anni per le scene di violenza e i contenuti un po’ forti. Vediamo la trama della pellicola. In un futuro non meglio identificato, Dio si è stancato del genere umano. Ha deciso quindi di dare il via all’Apocalisse, e a questo scopo invia sulla Terra alcuni dei suoi angeli più potenti. Uno di loro però ha ancora fede e fiducia nel genere umano e vuole battersi affinché esso possa salvarsi dalla distruzione. Si tratta dell’Arcangelo Michele, che, per non farsi riconoscere, si taglia le ali e scende tra gli uomini. Più precisamente, approda in uno sperduto angolo del mondo, in una taverna da quattro soldi che si chiama Paradise Falls. Qui è radunato un gruppetto di esseri umani pieni di problemi, e rassegnati alla loro sorte. C’è Bob che cerca di portare avanti il locale mentre suo figlio Jeep è tutto preso da Charlie, la cameriera che è incinta. Audrey è una ragazza irrequieta che crea grandi preoccupazioni ai suoi genitori. Qui arriva Micheal, e dopo un po’ giunge anche una vecchina che in realtà è uno degli angeli dell’Apocalisse, che scatenerà la lotta per la sopravvivenza finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori