PATTY PRAVO/ Il nuovo album Eccomi entra già nella top ten delle vendite (ospite a Verissimo, oggi 20 febbraio 2016)

- La Redazione

Questo pomeriggio, sabato 20 febbraio 2016, la famosa cantante reduce da Sanremo Patty Pravo parteciperà a “Verissimo” con Silvia Toffanin, in onda su Canale 5

verissimo-2013-toffanin Silvia Toffanin, a Verissimo

Patty Pravo, ospite quest’oggi a Verissimo, sta vivendo un periodo particolarmente brillante della sua carriera, che in questo 2016 compie 50 anni. Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo, che le è fruttata il premio della critica Mia Martini per la sua canzone “Cieli immensi”, il nuovo album della cantante (intitolato “Eccomi”) ha infatti raggiunto il sesto posto nelle classifiche di vendite. Un risultato significativo se si pensa che l’album è uscito una settimana fa e che Patty Pravo è la prima nella classifica tra le donne partecipanti al Festival. Patty Pravo, ospite oggi di Silvia Toffanin a Verissimo, ha partecipato al Festival di Sanremo 2016, conquistando anche il Premio Mia Martini. In un’intervista Vanity Fair ha dimostrato di possedere anche un ottimo spirito ironico e ha risposto ad alcune critiche arrivatele attraverso Twitter. Per esempio, ha spiegato che la sua pettinatura che “somigliava a un ananas” era un omaggio a David Bowe, ma che poi un ananas dopo se l’è mangiato veramente. E sulle critiche ai suoi ritocchi chirurgici spiega che non gli importano certi commenti, l’importante è che la chirurgia estetica sia fatta bene. Scherzando ha poi detto che le piacerebbe chiudere la carriera da Vessicchia, ovvero diventare direttrice d’orchestra come voleva suo nonno, anche se questo vorrebbe dire rimettersi a studiare.

Oggi pomeriggio, la famosa cantante reduce da Sanremo Patty Pravo, sarà ospite di Silvia Toffanin a ‘Verissimo’, in onda su Canale 5. Patty Pravo (all’anagrafe Nicoletta Strambelli), nasce a Venezia il 9 aprile del 1948 e rappresenta una vera icona della musica moderna italiana. Trascorre l’adolescenza a Venezia, dove studia danza, pianoforte e frequenta corsi per direzione di orchestra. Passa alcuni periodi tra Londra e Roma. In quest’ultima città, dopo un’esibizione presso lo storico locale Piper Club, venne scoperta dall’agente Albergio Crocetta. Da quel momento Patty Pravo intraprenderà una lunga e gloriosa carriera discografica. Alla fine degli anni Sessanta la sua carriera è all’apice: partecipa alle trasmissioni televisive dell’epoca, come Canzonissima,programma televisivo popolarissimo, condotto da Mina e Walter Chiari. Nell’ambito di questa trasmissione, nel 1969, presenterà il suo brano più celebre in assoluto: ”La bambola”. Con questo brano, Patty Pravo acquista una fama planetaria, poiché il 45 giri va’ oltre i confini nazionali, in tutto il mondo. Con 40 milioni di dischi venduti, “La bambola” è al secondo posto come 45 giri più venduto nella storia. Altri brani celebri come “Se perdo te”, “Qui e là”, “Ci amiamo troppo”, “Ragazzo triste”, scalano le vette delle classifiche dell’epoca e rimangono indelebili nella memoria di diverse generazioni.

Patty Pravo ha partecipato a 10 edizioni del Festival di Sanremo. Pur non riuscendo a vincere nessuna edizione, ha raggiunto due finali e i suoi brani sono sempre stati dei successi a lungo trasmessi dalle radio dopo la manifestazione canora. All’esordio al Festival di Sanremo, nel 1970, con Little Tony, si presenta col brano scritto da Mogol “La spada nel cuore”, un altro classico della musica leggera italiana. 

Patty Pravo è reduce dell’ultima edizione del Festival di Sanremo 2016, alla quale ha partecipato con il brano “Cieli immensi”. La cantante veneziana ha mostrato il suo fascino e il suo talento senza tempo, riuscendo a competere con gli artisti in gara molto più giovani di lei, sia per quanto concerne la tecnica vocale, sia per il look. Cinquant’anni di carriera, 28 album pubblicati, oltre 110 milioni di dischi venduti: una vera e propria leggenda vivente della musica italiana.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Verissimo

Ultime notizie