Non Uccidere 2/ Anticipazioni e news: ci sarà una terza stagione della fiction? I fans sperano di sì…

- La Redazione

Non uccidere 2, anticipazioni ultima puntata e news: Non uccidere 3, il finale aperto e i molti misteri rimasti senza spiegazione fanno pensare a un possibile seguito

monica_guerritore
non uccidere

Non Uccidere 2, i commenti dei fan che hanno apprezzato la serie tv (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – Il tanto atteso finale della fiction Non Uccidere 2, ha lasciato i telespettatori con l’amaro in bocca: nonostante si sia conclusa la vicenda relativa all’omicidio del padre di Valeria, il finale aperto e i tanti misteri ancora irrisolti hanno portato i telespettatori a sperare in una nuova stagione. Filippo commenta la puntata con un tweet che dice: “Sono estasiato dalla fiction #nonuccidere e spero che quello di stasera non sia un addio. Bravi, bravi tutti!”. In rete i commenti positivi sono tantissimi e gli internauti hanno invaso i social network con moltissimi complimenti alla serie e agli attori: “Una delle cose più belle viste in Rai, deve continuare. Merita tanto @RaiTre”, “#NonUccidere: ben scritto, ben diretto, ben recitato e musiche magnifiche. Siamo ai massimi livelli italiani”. Un trionfo su tutti i fronti quello di “Non uccidere”, ma ci sarà una nuova serie?

Non Uccidere 2, anticipazioni e commento ultimo episodio: Non Uccidere 3? I misteri che lasciano sperare in una nuova stagione – Non uccidere è la fiction italiana che vede protagonista Miriam Leone, Miss Italia 2008, nei panni dell’ispettore Valeria Ferro alle prese con un mistero che le ha stravolto la vita, quello legato all’omicidio di suo padre. Unica responsabile del delitto, Lucia, sua madre, ma le dinamiche poco chiare e il velo di silenzio della donna hanno fatto sì che attorno alla vicenda si creasse un alone di ambiguità che ha accompagnato tutta la serie. Il finale ha lasciato sperare che dietro all’omicidio di Mario ci fosse un’altra verità, quella celata dalla madre, sospettata di aver coperto qualcuno. Ma il finale ha sorpreso tutti, confermando la verità processuale: Lucia è l’unica responsabile dell’omicidio di suo marito. Ma sarà davvero così? Il finale della puntata ha aperto nuovi misteri e ha lasciato intendere che la regia di quanto successo nella casa sul lago sia, in realtà, molto più oscura di quanto mostrato. Un uomo misterioso segue passo passo Lucia e la riporta ad un passato che la donna vuole dimenticare. E perché mentire a Valeria sulla violenza subita pur di convincerla a non indagare oltre sulla morte di suo padre? Gli interrogativi sollevati dall’ultimo episodio sono davvero tantissimi e lasciano sperare che per la serie tv possa esserci, in futuro, una nuova stagione. Non Uccidere ha raccontato, episodio dopo episodio, il segreto che ha sconvolto la vita della giovane protagonista, Valeria. Nella serie, la donna, forte di questo mistero, cerca di risolvere i casi di omicidio con determinazione e professionalità. Alla base delle sue indagini vi è sempre l’idea di dubitare di chiunque pur di scovare la verità dei fatti. Una formula che la porta sempre al successo e che forse deriva da un sentimento maturato nel corso degli anni quando, per forza di cose, la vita l’ha portata a dubitare anche dei suoi affetti più importanti.

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: l’assassino riconosciuto da un “bip” (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – Benedetta, a Non uccidere 2, cerca di difendere sé stessa e suo nipote da suo marito Sergio che, dopo aver scoperto che il bambino riesce a comunicare, vuole uccidere entrambi. La donna si chiude in bagno per temporeggiare in attesa dell’arrivo dei poliziotti ma il marito scopre l’inganno. Cerca di ucciderla, ma la squadra arriva in tempo per fermarlo. Valeria interroga Sergio, lui e Sandro sono i responsabili della violenza e dell’omicidio di Lara Keller. Ma Sandro, dopo aver incontrato il padre della ragazza, preso dai sensi di colpa e ha raccontato tutto a Patrizia. Sergio li ha raggiunti e, prima che i due andassero a denunciare l’accaduto, ha iniziato a sparare con il fucile di Sandro. Risolto il caso, Fabio scopre che Ruggero gli ha accreditato 96 mila euro. Giorgio raggiunge Valeria, le chiede perdono, poi la donna incontra sua madre e le chiede spiegazioni sul sangue. La donna le rivela che il sangue è di Mario, ma non combacia con il suo perché lui non è il suo vero padre. Valeria è frutto di una violenza subita da Lucia prima di incontrare suo marito. Ma Lucia viene raggiunta da un uomo misterioso che la chiama Maria Grazia, vuole esser certo che Valeria non indagherà più.

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: l’assassino riconosciuto da un “bip” (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – A Non uccidere 2, Sergio riesce a ricattare il medico che ha sporto denuncia nei suoi confronti, mentre il piccolo superstite viene sottratto dalla zia prima di raggiungere la psicologa per l’interrogatorio. Ruggero è all’hotel Passo Scuro, dove Sandro si recava spesso, e tiene d’occhio un cliente misterioso, il signor Keller, che ha perso sua figlia Lara in un caso di scomparsa, ma quando l’uomo si rende conto di essere osservato reagisce in malo modo. Intanto Valeria e Andrea decidono di indagare su questa pista, dopo aver scoperto dei viaggi misteriosi di Sandro. Intanto il piccolo ha ripreso a parlare, Benedetta avverte Sergio, vorrebbe comunicare la novità a Valeria ma lui la ferma e le chiede di aspettarla. L’ispettrice, intanto, raggiunge Keller, ha una pista per la scomparsa di Lara, mentre Ruggero precipita da un burrone cercando qualcosa. Il bambino intanto parla con la zia, è stato nascosto da sua madre mentre l’assassino sparava, poi ha sentito il “bip” di un messaggio. Grazie a Valeria, in collegamento telefonico, si scopre che è il suono del cellulare di Sergio, che sta raggiungendo il bambino.

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: Patrizia muore, suo figlio unico testimone (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – Nell’episodio di Non uccidere 2, si scopre che Sergio ha una relazione con un’infermiera. L’uomo, in una telefonata con Ruggero, scopre che questo ha perso i soldi di Fabio a causa di un investimento sbagliato. Intanto la procura decide che i nuovi elementi sulla morte del padre di Valeria non sono utili alla riapertura del caso: il sangue potrebbe essere di chiunque. Andrea, intanto, rinfaccia a Valeria di averlo usato e illuso, ma lei spiega di essere stata sempre chiara con lui. Valeria trova una perizia su un’arma da taglio con un numero di protocollo saltato. Raggiunge il perito che spiega di aver eliminato un’impronta parziale di sua madre con solo 14 punti di corrispondenza e di aver fatto una nuova perizia con Lombardi, che ha raggiunto i 16 punti necessari in tribunale. Forte di questa dichiarazione, Valeria si confronta con Giorgio e gli chiede di stare lontano da lei, poi raggiunge Fabio e scopre che i 100 mila euro erano di Patrizia. Mentre Benedetta consola suo nipote con dei regali, Sergio viene sospeso e sua sorella muore nell’intervento.

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: una ricostruzione che non convince (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – A Non uccidere 2, il fratello di Patrizia cerca di recuperare da Ruggero i soldi di un investimento, ma l’uomo cambia argomento con la scusa della tragedia. Intanto, mentre Patrizia è in fin di vita, il secondogenito della coppia è miracolosamente salvo. Valeria lo affida alle cure della zia ma il piccolo, in stato di shock, non riesce a spiegare quanto accaduto. Una testimone racconta che Patrizia e suo fratello Fabio hanno litigato prima della strage. L’uomo, interrogato, spiega che l’oggetto della lite era il desiderio di Patrizia di convincerlo a riprendere gli studi. Giacomo intanto informa suo zio sulle novità del caso e sul sangue estraneo ritrovato sulla scena del crimine, il ragazzo si chiede perché sua madre abbia mentito per 17 anni. Giulio, forte di questa nuova rivelazione, raggiunge Lucia e le chiede la verità su quanto accaduto: è tormentato dai sensi di colpa per la loro relazione all’epoca dei fatti. Ruggero, intanto, incontra un uomo che ha perso sua figlia, scomparsa dopo una giornata in montagna.

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: un caso di omicidio-suicidio (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – Nell’ultimo episodio di “Non uccidere 2”, un chirurgo dopo aver perso un paziente, assume della droga, poi riceve un messaggio da Benedetta, sua moglie, che gli dice che sua sorella Patrizia non verrà alla festa. Al party, l’uomo si trova davanti sua moglie sporca di sangue che cade a terra sconvolta. La donna ha scoperto l’omicidio di sua sorella Patrizia e della sua famiglia. Sulla scena del crimine arriva l’ispettore Ferri, l’omicida, Sandro, stando a una prima ricostruzione, avrebbe tentato di uccidere sua moglie e i due figli a colpi di fucile, prima di togliersi la vita. Inoltre, il corpo della donna mostra che ha cercato di difendersi con una chiave inglese. Valeria scopre che il suicida quella stessa mattina ha telefonato ad un hotel, ma nessuno conosce il motivo. Ruggero ipotizza che dietro ci sia una relazione che Sandro ha avuto in passato. Intanto la  perizia balistica conferma la dinamica, ma Valeria scopre che la vittima è mancina, chi le ha messo la chiave inglese nella mano destra?

Non Uccidere 2, anticipazioni e diretta: Lucia sta coprendo qualcuno? (ultima puntata oggi, 22 febbraio 2016) – Sta per andare in onda su Rai Tre l’ultimo, imperdibile episodio di “Non uccidere 2”, la fiction che vede Miriam Leone nei panni dell’ispettore della Squadra Omicidi di Torino, Valeria Ferro. Sui social network la puntata è attesissima da chi, già da giorni, protesta per i continui slittamenti degli ultimi appuntamenti della serie. Scrive Sara su Facebook: “Era ora, ci hanno fatto penare per questa ultima puntata”, mentre Leopoldo commenta sulla pagina di Rai Tre: “Finalmente potremo sapere come finirà questa serie, in attesa della prossima!”. I fan della fiction, che hanno seguito le vicende della protagonista puntata dopo puntata, sperano già in una nuova stagione. Intanto, il mistero del sangue ritrovato sulla scena del crimine, stasera potrebbe svelare scenari nuovi e inaspettati: Lucia sta coprendo qualcuno?

“Da una prima ricostruzione Sandro Rocchi ha dapprima ucciso la famiglia per poi togliersi la vita”, con queste parole inizia il video promo dell’ultima puntata di Non Uccidere, che sarà trasmessa questa sera in prima tv su Rai Tre. Ma la verità potrebbe non essere tutta qui: l’ ispettore della Squadra Omicidi della Mobile di Torino Valeria Ferro ha infatti molti dubbi su come possano essere morti tutti i membri della famiglia Rocchi e troverà elementi che la porteranno sulla pista giusta. Nel frattempo anche il passato di sua madre Lucia viene rimesso in discussione: è davvero un’assassina o è andata in carcere per coprire qualcuno? Clicca qui per vedere il video promo.

Uno dei grandi interrogativi a cui i fans di Non Uccidere sperano di trovare risposta nell’ultima puntata che andrà in onda stasera su Rai 3 è quello riguardante chi ha ucciso il padre di Valeria Ferro, la protagonista della Fiction. Miriam Leone, che interpreta la donna, ha postato sulla sua pagina Facebook proprio una scena riguardante Valeria e suo padre, e cioè il momento in cui la poliziotta scopre che il sangue sulla scena del delitto di tanti anni fa è quello di una terza persona. Chi c’era in casa con lei? Clicca qui per vedere il video.

Non Uccidere è il crime che questa sera Raitre ci serve nella sua prima serata. La fiction con Miriam Leone nei panni dell’ispettrice di polizia, Valeria, torna questa sera dopo due settimane di attesa. Prima a causa del Festival di Sanremo e poi per via di un omaggio al defunto Umberto Eco, i fan hanno dovuto attendere due settimane prima di vedere il finale che andrà in onda questa sera, alle 21 e 15, su Raitre, con quelle che potrebbero essere le risposte alle nostre mille domande prima fra tutte: chi ha ucciso il padre di Valeria?

Dopo la mancata messa in onda di sabato, questa sera Raitre manderà in onda l’ultima puntata della seconda stagione di Non Uccidere in cui, oltre all’indagine sulla morte del padre di Valeria, l’ispettrice dovrà occuparsi di un altro caso. Una giovane viene trovata morta nel giardino di casa ma anche all’interno della struttura la situazione non è migliore. Anche la sua famiglia è stata uccisa e dalle prime indagini sembra che sia proprio lei l’artefice di questa mattanza. Intanto, l’indagine sulla morte del padre è stata riaperta e la macchia di sangue presente alla casa sul lago riesaminata con successo. Chi era la terza persona presente in casa quella sera? Cosa nasconde Lucia? Avremo davvero tutte queste risposte questa sera o i fan dovranno attendere un’eventuale nuova stagione per avere la verità?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori