PEQUENOS GIGANTES / Anticipazioni e news: Giorgio superstar, il video che sta facendo impazzire il web (oggi, 25 febbraio 2016)

- La Redazione

Pequenos gigantes, anticipazioni e news 25 febbraio 2016: tra gli ospiti della prossima puntata ci saranno anche i The Kolors. Ecco la foto di Stash sul palco insieme ai bambini      

belen-rodriguez-2
Belen Rodriguez

Venerdì 26 febbraio, in prima serata su canale 5, andrà in onda la seconda puntata di Pequenos Gigantes. Dopo il successo del primo appuntamento, Belen Rodriguez è pronta a tornare al timone del talent show insieme a Claudio Amendola, Megan Montaner e Francesco Arca, giudici delle esibizioni dei piccoli talenti. Tutti belli, bravi e simpatici, c’è un bambino, in particolare, che sta diventando una vera star. Stiamo parlando di Giorgio, la piccola canaglia della squadra di Stefano De Martino che, con il suo modo di parlare e la sua simpatia ha conquistato il pubblico. Sui social, in queste ore, Giorgio sta scatenando l’entusiasmo del popolo del web con il suo “ninjago”. Cliccate qui per vedere il video.

Domani, venerdì 26 febbraio 2016, andrà in onda sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset il secondo appuntamento con Pequenos Gigantes, il talent show per bimbi condotto da Belen Rodriguez ed ideato da Maria De Filippi che ancora una volta non ha sbagliato un colpo. Durante il corso della seconda puntata, le anticipazioni ci rivelano la presenza di Stash and The Kolors, il celebre gruppo musicale vincitore della passata edizione del serale di Amici 14. In realtà, il vero protagonista del nuovo appuntamento sarà Stash Fiordispino, il front man e leader dell’innovativa band ‘lanciata’ da Elisa, direttore artistico della Squadra Blu. Con molta probabilità il gruppo presenterà il nuovo singolo in quanto, da pochissimi giorni è uscita la ri-edizione del primo CD, ‘Out’. Attraverso le prime anticipazioni della rete, per le prossime puntate si fanno anche i nomi di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone. La cantautrice salentina dopo aver fatto ‘pace’ con Belen durante il corso di ‘Tu si que vales’ avrà modo di ‘confrontarsi’ anche con Stefano De Martino?

Venerdì 26 febbraio 2016, andrà in onda la seconda puntata di Pequenos Gigantes, il talent show per bimbi ideato da Maria De Filippi e condotto dalla showgirl argentina Belen Rodriguez. Come sempre, la bionda conduttrice non sbaglia un colpo ecco perché, il programma, nonostante i problemini tra Stefano e Belen, si è dimostrato essere l’ennesimo successo della De Filippi. Pequenos Gigantes, ha portato anche alla chiusura anticipata di ‘Così lontani così vicini’, il format di RaiUno che vedeva Al Bano Carrisi e Romina Power intenti a scoprire delle emozionanti storie. I bassi ascolti e il confronto con la trasmissione di Mediaset però, hanno costretto il cantante pugliese a chiudere baracca e burattini due settimane prima, ecco le parole di Carrisi a Sorrisi.com: “I bambini in tv portano allegria, positività. Hanno fatto bene a proporre un programma del genere. E a chi critica la sovraesposizione dei minori sul piccolo schermo, rispondo: meglio portare i bambini in televisione invece di lasciarli in giro per strada ed esporli al rischio della droga e della delinquenza. Virginia Raffaele era un prodigio da bambina e un mostro di talento oggi che è una donna”.

Pequenos Gigantes tornerà venerdì per stupire i telespettatori di Canale 5 con il grande talento dei suoi piccoli protagonisti. Oltre all’affascinante Belen Rordriguez e ai tre giudici in questa seconda puntata avremo il piacere di vedere sul palco i The Kolors, vincitori dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi. Ad annunciare la presenza di Stash e compagni in trasmissione è stato un post pubblicato sulla pagina Facebook dedicata al talent show di Canale 5 dedicato ai giovanissimi: “Stash & THE KOLORS venerdì sera canteranno con i nostri Pequeños!!!”. Nella foto del post vediamo Stash circondato da bambini durante le prove: il cantante sembra totalmente a suo agio e sorride toccandosi gli occhiali da sole. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori