L’IMBROGLIO – THE HOAX / Diretta streaming del film su Rai 3 con Richard Gere e Alfred Molina: video trailer con le scene salienti del film

- La Redazione

L’imbroglio – The Hoax è il film che verrà mandato in onda oggi, lunedì 14 marzo 2016, su Rai 3 in prima serata: con Richard Gere, vediamo la trama della pellicola

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Rai 3 manderà in onda alle 21:15, dunque fra pochissimo, il film drammatico “L’Imbroglio – The Hoax”, con Richard Gere, Alfred Molina, Marcia Gay Harden, Hope Davis, Julie Delpy, Stanley Tucci, Eli Wallach. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: L’imbroglio – The Hoax è incentrato sulla truffa ad Howard Hughes, ed è tratto dal soggetto di Clifford Irving, colui che ha cercato di fare soldi con un’autobiografia fittizia. Nel cast, Richard Gere, Alfred Molina, Marcia Gay Harden ed Eli Wallach. Il trailer si apre con un elicottero che si cala dal cielo e prosegue con il protagonista che, nel corso di una semplice riunione, rischia di essere scoperto nelle sue malefatte. Il suo unico vero obiettivo è quello di ottenere il tanto agognato successo dopo diversi fallimenti come scrittore. Vi ricordiamo che il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Rai, nella pagina dedicata a Rai 3, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene salienti del film

Andiamo a scoprire un paio di notizie sul film in onda oggi su Rai 3 alle ore 21.15, L’imbroglio – The Hoax. La pellicola non ha ottenuto un buon successo di pubblico, ricevendo nelle sale cinematografiche incassi inferiori rispetto alle spese di gestione. Nonostante questo, Richard Gere ha ricevuto una candidatura al Satellite Award come miglior attore in un film commedia o musicale, mentre Alfred Molina ha ottenuto la stessa nomination ai London Critics Circle Film Awards. Nel film c’è anche Alfred Molina, già visto in I predatori dell’arca perduta, La leggenda di Zanna Bianca, Maverick, Dead Man, Anna Karenina, Gli imbroglioni, Chocolat, Coffee and Cigarettes, Spider-Man 2, Il Codice Da Vinci, La Pantera Rosa 2, Prince of Persia: Le sabbie del tempo e Il segreto dei suoi occhi. Presente anche Marcia Gay Harden, apprezzata per le prove in Flubber – Un professore tra le nuvole, Vi presento Joe Black, Mona Lisa Smile, American Dreamz, The Maiden Heist – Colpo grosso al museo e 50 sfumature di grigio, oltre ad aver vinto un Premio Oscar come miglior attrice non protagonista per Pollack.

La pellicola in onda oggi su Rai 3 alle 21.15 è un film del 2006, diretto da Lasse Hallström: L’imbroglio – The Hoax è a metà strada tra la commedia e il drammatico ed è stato prodotto negli Stati Uniti. Si basa sulla storia vera della vendita di una biografia palesemente falsa. L’imbroglio – The Hoax è diretto dal svedese Lasse Hallstrom, che nella sua brillante carriera ha ottenuto ben due nomination al Premio Oscar come miglior regista per i film La mia vita a quattro zampe e Le regole della casa del sidro. Tra le sue pellicole di maggiore rilievo, vanno menzionate Buon compleanno Mr. Grape, Qualcosa di cui… sparlare, Chocolat, Il vento del perdono, Casanova, Hachiko – Il tuo migliore amico, L’ipnotista e Vicino a te non ho paura. Il film è stato distribuito in Italia tramite l’agenzia Eagle Pictures e prodotto dalle case di produzione Bob Yari e The Mark Gordon Company. È tratto da un romanzo scritto da Clifford Irving, rinchiuso per 17 mesi in carcere dopo aver diffuso un’autobiografia falsa di Howard Hughes. Ed è proprio su questa tematica che si fondano le vicende del titolo cinematografico. Il protagonista principale di L’imbroglio – The Hoax è interpretato da Richard Gere, vincitore di un Golden Globe per Chicago, di uno Screen Actors Guild Award e di un David di Donatello. Tra i suoi lavori di maggiore prestigio, da menzionare American Gigolò, Ufficiale e gentiluomo, Gli irriducibili, Pretty Woman, Analisi finale, Il primo cavaliere, The Jackal, Se scappi ti sposo, Autumn in New York, Unfaithful – L’amore infedele, Shall We Dance?, The Hunting Party e Time Out of Mind.

La trama è ambientata negli anni settanta e parla della vita di Clifford Irving. Si tratta di uno scrittore che vuole farsi pubblicare i propri romanzi da una rilevante casa editrice. Per riuscire nel suo intento, scrive una falsa biografia sull’imprenditore Howard Hughes e finge di aver ricevuto il suo consenso. La vicenda stupisce, dato che Hughes aveva scelto di vivere da solo ed era praticamente irraggiungibile. Irving non si arrende e scrive diverse lettere falsificando la calligrafia del magnate ed inserendo interviste mai rilasciate. Dopo un grande successo di pubblico e critica, Hughes scopre le malefatte dello scrittore, che vede la sua vita distruggersi da un momento all’altro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori