CADUTA LIBERA/ Chi sfiderà il nuovo campione? Riassunto e ascolti prima puntata (oggi, 17 marzo 2016)

- La Redazione

Caduta Libera: Torna oggi, giovedì 17 marzo 2016, su Canale 5 il gioco con le botole, presentato magistralmente dal simpatico ed istrionico Gerry Scotti.

gerry-scotti
Gerry Scotti

Torna oggi, giovedì 17 marzo 2016, su Canale 5 Caduta Libera, il gioco con le botole, presentato magistralmente dal simpatico ed istrionico Gerry Scotti. Prima di scoprire chi sfiderà il nuovo campione Angelo, rivediamo cosa successo nella puntata di ieri che ha registrato nel segmento Inizia la sfida! 2.831.000 telespettatori con share 17.72% e un netto di 4.159.000 con il 20.59% nel game.

Riassunto – Come di consueto al centro dello studio c’è il campione pronto a buttare giù i dieci sfidanti, questa sera è Salvina, la nuova campionessa che ieri sera ha spodestato il giovane e preparato Nicolò. Salvina è una donna bella e simpatica donna di Catania, laureata in Giurisprudenza che ha deciso di fare la mamma e crescere i suoi tre figli. Dopo aver, tanto tempo fa, partecipato a Passaparola, Salvina ha deciso di ritornare in televisione ed ora è pronta a replicare la vittoria. Prima di cominciare con la sfida vera e propria, Gerry scorge fra i concorrenti un volto noto alla trasmissione, Angelo, il giocatore professionista, e corre ad abbracciarlo. La sfida comincia e Salvina sceglie la concorrente numero 1, Caterina di Napoli ma complice l’emozione, cade sulla terza domanda permettendo alla campionessa di scegliere il primo piede della giornata, il nero dal valore di 20.000 euro. Segue il concorrente numero 4, Carlo, un informatore scientifico originario di Napoli che vive a Trento. La sfida tra i due è molto bella e ad una ad una, la campionessa perde tutte le sue vite così da concedere allo sfidante il privilegio di prendere il suo posto al centro dello studio. Salvina cade giù per la botola, il montepremi torna a zero ed avviene il cambio della guardia.

Carlo decide di scoprire cosa nasconde il piede bianco che gli regala i suoi primi 5.000 euro. Il nuovo campione sceglie la concorrente numero 7, Simona, architetto piemontese di quarantacinque anni. In questo duello Carlo perde una delle sue due vite ma riesce comunque ad avere la meglio e scopre il piede nero, che nasconde soltanto 1.000 euro. A questo punto Carlo decide di sfidare il concorrente numero 10, Rocco un imbianchino molto preparato ma non abbastanza da spodestare il nuovo campione. Ancora una volta Carlo sceglie il piede nero che gli regala altri 1.000 euro. Segue la numero 5, Maria, casalinga di Padova, che dopo il suo esordio burrascoso, questa sera è sorridente ed ha lasciato a casa l’ansia, ma non basta perché cade sulla prima domanda. Carlo opta per il piede bianco che nasconde il raddoppia. Ora tocca al numero 2, Vincenzo, imprenditore di Milano di ventisei anni. Volto già noto alla trasmissione, Vincenzo cade sulla prima domanda e Carlo decide di scoprire il piede bianco che questa volta gli regala ben 50.000 euro.

Con un montepremi di 64.000 e a quattro sfidanti dalla fine, Carlo sceglie la concorrente numero 9, Elisabetta, studentessa di ventidue anni di Roma, anche lei cade alla prima domanda ed il campione scopre il contenuto del piede bianco, altri 15.000 euro per lui. Il gallo ha cantato ed è il momento di disputare l’ultima sfida, il fortunato è il numero 8, Angelino, ventenne romano he si gioca la finale dal valore di 79.000 euro. Il concorrente professionista sembra particolarmente bravo questa sera e pian pianino riesce a prendere il vantaggio sul campione fino a farlo cadere giù per la botola. Ancora incredulo, Angelo si posiziona al centro dello studio e decide di scoprire il piede nero, ed aggiunge così altri 15.000 euro arrivando ad un montepremi di 94.000 euro. Non gli resta che compiere i suoi ultimi dieci passi ma sfortunatamente risponde correttamente a sette domande su dieci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori