CIAO DARWIN 2016 / Ed.7: Lorella Boccia conquista tutti, è lei la vera star dello show. Madre Natura Penny Lane e vincitori seconda puntata

- La Redazione

Ciao Darwin 7, ed 2016: Tina Cipollari sarà la vera protagonista del terzo appuntamento rappresentando la “carne” nella sfida contro “lo spirito”, chi vincerà? Madre Natura è Penny Lane.

ciao-darwin-7_R439
Ciao Darwin

La vera star di Ciao Darwin 2016 è Lorella Boccia. L’ex ballerina di Amici di Maria De Filippi è diventata una donna di successo, ammirata da tutti. Dopo l’avventura nella scuola più famosa d’Italia, per Lorella sono arrivate tantissime opportunità lavorative che l’hanno portata a diventare una beniamina del pubblico. Da Colorado a Sogno e son Desto 3 accanto a Massimo Ranieri fino a Ciao Darwin 2016: Lorella Boccia non si ferma un attimo candidandosi a diventare la nuova showgirl italiana. Il pubblico è pazzo di lei che, nel guardare la sua bellezza e il suo talento, ricorda le grandi icone del mondo dello spettacolo italiani degli anni scorsi. Sui social, sono davvero tanti i complimenti che la Boccia sta ricevendo per le sue esibizioni all’interno dello show di canale 5. “Una vera showgirl, hai stregato tutti con la tua bravura e meriti questo successo. Continua così e speriamo che tornino i programmi in stile anni ‘90 come Ciao Darwin con i balletti, perhcè le showgirl brave a ballare come te è giusto che abbiano un posto in tv”, “sei favolosa, una classe e un’eleganza senza pari. Sensuale e bellissima come sempre”, scrivono i fans.

Dopo la puntata di ieri sera di Ciao Darwin 2016, andata in onda su Canale 5, Francesca Cipriani ringrazia i fans su Twitter. L’ex gieffina ha partecipato alla seconda puntata del programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti come capitano della squadra dei Bucatini contro quella degli Integratori capitanata da Maddalena Corvaglia. Francesca Cipriani, durante la serata, si è anche sottoposta a una prova: immobile dentro una vasca di vetro ha resistito all’ “assalto” di vari insetti. Una prova seguita dai telespettatori con il fiato sospeso ma superata alla grande da Francesca Cipriani che ha poi scritto questo tweet sul proprio profilo sul social network: “Io vi amo perché siete più pazzi di me.. avete spaccato Twitter @CiaoDarwinReal #CiaoDarwin #SieteTuttiMatti (clicca qui per leggere)

La seconda puntata di Ciao Darwin 2016 si è portata a casa davvero un ottimo risultato in termini di ascolti tv. Il programma di Paolo Bonolis infatti, è stato visto da 5.456.000 telespettatori con share del 26,94%. Anche Marco Salvati, storico autore di Bonolis ha ringraziato il pubblico sulla sua pagina personale di Facebook: “È andata assai bene anche questa volta. Grazie a chi ci ha visto e anche a chi ha avuto di meglio da fare. #ciaodarwin” (Clicca qui per visualizzare lo stato). Nel frattempo, la terza puntata del programma ospiterà la burrosa opinionista di Uomini e Donne: Tina Cipollari. La bionda ex tronista dopo la sua partecipazione a Pequenos Gigantes torna in prima serata e sempre al venerdì sera! Tina, secondo le anticipazioni di “Bubino Blog”, ricoprirà il ruolo di caposquadra durante la sfida “Carne VS Spirito”, ovviamente rappresentando la “carne”. Del resto, durante il corso del Trono Over di Uomini e Donne, la Cipollari mette costantemente in evidenza le sue rotondità con una certa fierezza: regalerà al programma delle soddisfazioni? Noi crediamo di sì.

Un altro successo per Paolo Bonolis e la squadra di Ciao Darwin che porta a casa il secondo risultato positivo della stagione con la seconda puntata dello show di Canale 5. Stessa formula degli anni ’90 e stesso stile di conduzione, Paolo Bonolis sa bene come fare leva sui “difetti” dei protagonisti presenti dentro lo studio e se a questo ci uniamo anche bellissime donne semi nude il gioco è fatto. La seconda puntata di Ciao Darwin ha portato a casa ottimi ascolti confermandosi leader assoluto della serata con una share del  (che sale% sul pubblico attivo) e  telespettatori. La puntata ha raggiunto picchi di ascolti che hanno sfiorato il 40% di share superando i 6 milioni e mezzo. 

Per questa settima edizione di Ciao Darwin 2016, la ballerina di punta del programma è la talentuosa Giulia Pauselli, direttamente da Amici di Maria De Filippi. Dopo l’esperienza con il talent show di Casa Mediaset, per Giulia si sono aperte anche le porte del Crazy Horse di Parigi. Raggiunta da “Gente Vip”, la Pauselli si è raccontata senza filtri. La ballerina ha affermato che Ciao Darwin rappresenta solo l’ultimo traguardo raggiunto dopo Amici che l’ha lanciata come ballerina in televisione: “Ho già lavorato con Bonolis nel programma Jump del 2013”, confessa Giulia per poi proseguire: “Sono felice di ritrovarmi ancora una volta nel corpo di ballo di un suo tv show. Paolo è un fuoriclasse e un gentiluomo, Laurenti un vero burlone. Insieme sono una coppia vincente”. In ultimo, è stato chiesto a Giulia Pauselli se, come ballerina ha il tempo di vedere lo spettacolo: “Assolutamente sì! Quando non dobbiamo ballare mi metto dietro le quinte e seguo lo spettacolo dai monitor… è troppo divertente per perdermelo!”.

Ieri, 25 marzo, è andata in onda sull’ammiraglia di Casa Mediaset la seconda puntata di “Ciao Darwin”, il programma condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti. Stamane, sul Corriere.it abbiamo trovato l’opinione del critico televisivo Aldo Grasso che, non è stato clemente con la trasmissione: parere condivisibile? Scopriamo il pensiero di Grasso. “Non ho mai capito in tanti anni se Paolo Bonolis si accontenta di quel tipo di programmi oppure se quei programmi sono il suo orizzonte”. Secondo Aldo Grasso la contrapposizione non è tra le due categorie in gioco bensì tra il conduttore e i suoi autori da una parte e dall’altra i concorrenti e il pubblico da casa: “La contrapposizione è da chi cinicamente si ritiene superiore e gli altri che sono presentati come dei mostri”. Il critico televisivo prosegue: “Ci vuole bravura, ma ci vuole anche molto cinismo per umiliare continuamente i concorrenti ed abbandonarsi alla volgarità e fingersi colti”. Aldo Grasso ha quindi chiosato: “Lo ripeto, ci vuole bravura e cinismo per spacciare una barracconata per un laboratorio antropologico”. (Clicca qui per visonare il video).

In attesa di scoprire se l’uomo del futuro sarà bello o brutto, la seconda puntata di Ciao Darwin continua a tenere banco sui social. A far discutere è il differente fisico che hanno mostrato Maddalena Corvaglia, caposquadra degli integratori e Francesca Cipriani, leader dei Bucatini. Se la prima ha mostrato un fisico super atletico, frutto di un durissimo allenamento quotidiano, Francesca Cipriani, invece, ha scatenato l’entusiasmo degli uomini con le sue morbide curve. Proprio l’ex gieffina è quella che ha avuto più successo sui social con gli uomini che hanno apprezzato enormemente il fisico sfoggiato durante il defilè. “La Cipriani tutta la vita, l’altra è rinsecchita”, “La donna è bella quando é morbida!!! Preferisco la Cipriani”, “La Cipriani sta benissimo”, “La Cipriani è una bella gnocca”, scrivono i fans più attenti. Il fisico della Corvaglia, invece, è piaciuto soprattutto alle donne mentre gli uomini hanno trovato l’ex velina eccessivamente magra. E voi quale avete preferito? Cliccate qui per vedere la foto.

Anche la seconda puntata di Ciao Darwin 7 ha regalato tanto divertimento al pubblico con il trionfo degli integratori guidati da Maddalena Corvaglia che, insieme a Francesca Cipriani, ha accettato di mettersi in gioco accettando di partecipare anche alla sfida di coraggio. Dopo la vittoria dei diversi e degli integratori, quale altra sfida proporrà la trasmissione di Paolo Bonolis? A svelarlo è la pagina Facebook di Ciao Darwin che ha pubblicato la foto della sfida che animerà la terza puntata. Venerdì prossimo, a sfidarsi per l’evoluzione della specie saranno i Belli e i Brutti. Ancora non si conoscono chi guiderà i rispettivi gruppi ma la sfida ha già scatenato l’entusiasmo del pubblico che ringrazia canale 5 e Paolo Bonolis per aver riportato in onda uno degli show più divertenti della televisione italiana. “Mi sono divertito la vita a volte è tanto triste, è bello avere un programma come Ciao Darwin che ti fa sorridere”, “E’ stata comunque una bellissima serata, ogni tanto fa bene staccare per 3 ore la spina e farsi delle sane risate senza cadere nel ridicolo e nella volgarità!! A venerdì!!!”, scrive il pubblico.

La seconda puntata di Ciao Darwin 7 ha visto la vittoria degli Integratori (formata da amanti del fitness e della forma fisica) contro i Bucatini (buongustai amanti del cibo e per nulla attratti da palestre e simili). Il pubblico ovviamente ha seguito con passione quest’appuntamento e non sono mancati di certo i tweet arrivati con l’hashtag ufficiale #ciaodarwin diventato trending. In molti hanno evidenziato come la concorrente degli integratori che ha affrontato la prova finale dei cilindroni sia stata aiutata dal pubblico che le avrebbe suggerito la risposta ‘Il gladiatore’ all’ultima domanda di cinema fatta da Bonolis. Righetto scrive: ‘PAOLO MA GLI HANNO SUGGERITO IL TITOLO DEL FILM MA IO MARIA BRUCIO TUTTO MA SCHERZIAMO #ciaodarwin’. Nonostante la vittoria, gli integratori non sembrano però essere troppo apprezzati dalle donne a casa. Roberta twitta: ‘Che schifo i maschi depilati con le cosce gonfie CHE SCHIFO MEGLIO GLI OBESI #CiaoDarwin’, mentre Jo scrive: ‘Sarò pure strana ma io odio troppi muscoli sugli uomini ci stanno un po’ ma poi è esagerato #ciaodarwin’. Non sono mancati i tweet anche per la bellissima madre Natura, Penny Lane; Martola scrive: Io e Madre Natura abbiamo tutte e due il nome che inizia con la M ma resto umile. #CiaoDarwin, mentre Morwen conclude: ‘Arriva Madre Natura e la mia autostima è già in Nepal. #ciaodarwin’.

Uno dei momenti più attesi del programma è stata sicuramente la discesa dalle scale della nuova madre Natura, oggi interpretata dalla bellissima Penny Lane. In molti, via Twitter, pur apprezzando l’oggettiva bellezza della modella, hanno però sottolineato come la sua eccessiva magrezza non sia un esempio da seguire soprattutto per le ragazzine più giovani. I maschietti in studio hanno però evidentemente apprezzato la bellezza della giovane. Un momento non del tutto felice è stato rappresentato dalla ‘preghiera’ di Bonolis affinché i bucatini uscissero indenni dalla prova del genodromo, apparsa un po’ blasfema considerato il venerdì santo che precede la Pasqua. Il resto tutto secondo ordinaria amministrazione, con una formula collaudata ormai da diversi anni e che si rivela sempre vincente in termini di riscontro del pubblico che ama ancora molto questo programma Mediaset condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti.

Anche la seconda puntata di Ciao Darwin 7 è giunta a conclusione. A scontrarsi sono state le due squadre degli integratori (formate da persone amanti del fitness, della dieta e cultrici dunque della forma fisica perfetta) e dei bucatini (rappresentata da tutti coloro che amano la buona cucina e che dei chili di troppo ne vanno davvero fieri). La vittoria finale se l’è aggiudicata alla fine la squadra degli integratori capitanata dall’ex velina Maddalena Corvaglia, a discapito dei concorrenti capitanati dalla pupa Francesca Cipriani. Sicuramente vanno elogiate entrambe le due splendide soubrette, soprattutto per la loro partecipazione alla prova coraggio. Sia la Cipriani che la Corvaglia hanno accettato di sottoporsi ad un calvario durissimo per la propria squadra: essere ricoperte da animali viscidi come serpenti, topi, blatte e lombrichi in nome di un rituale di purificazione cambogiano. Nonostante comprensibili grida e voglia di mandare tutto all’aria, le due bionde superano brillantemente il loro esame.

Comincia l’ultima prova delle domande a Ciao Darwin 7 – La resurrezione con il gioco dei cilindroni, determinante per sapere le sorte dei concorrenti. Il mondo dei bucatini parte con un leggero svantaggio e finalmente arrivano le buste. Il bucatino sceglie la busta numero 5. Per ogni risposta giusta viene data una tacca d’acqua ai nemici, per ogni risposta sbagliata la si riceve, come di consueto. Punto per i bucatini che rispondono correttamente alla domanda. Errore per gli integratori. Il bucatino sbaglia la domanda di chimica e la situazione torna in parità. La donna integratore, invece, risponde correttamente a quella di geografia. Musica ok per i bucatini. Un errore a testa per le due squadre, consecutivamente, mantengono la situazione di vantaggio per i bucatini. Alla fine però vincono gli integratori, con una domanda molto semplice riguardante il mondo del cinema. La puntata è dunque vinta dagli integratori a discapito dei simpaticissimi bucatini. 

Il secondo appuntamento con Ciao Darwin 2016 si avvia alla conclusione e sapremo chi tra i bucatini e gli integratori vincerà la puntata. I punti che dividono gli amanti della buona tavola dai cultori del fitness e della forma fisica sono davvero pochi e tutto si giocherà, probabilmente, all’ultima prova del super quiz dopo che i bucatini sono riusciti a conquistare punti preziosi con la vittoria nella prova defilè seguita a due sconfitte subite per opera degli integratori. Molto coraggiose sono state le due capitane Francesca Cipriani e Maddalena Corvaglia che hanno superato alla grande la prova coraggio, facendosi ricoprire letteralmente di animali viscidi e raccapriccianti come blatte, lombrichi, topi e serpenti. Chi vincerà la seconda puntata di Ciao Darwin 7? A breve lo scopriremo.

La prova coraggio di Francesca Cipriani e Maddalena Corvaglia a Ciao Darwin 7 – La resurrezione è stata superata e ora tocca alla prova defilè farla da padrona nel programma, con l’attesa sfilata che coinvolgerà bucatini e integratori ancora impegnati in una guerra all’ultimo sangue per la vittoria finale. Integratori in vantaggio ancora, ma il gap potrebbe ora essere colmato con l’eleganza, il portamento e la sensualità della sfilata che sta per cominciare. Si comincia con la proposta giorno per entrambe le squadre, sulle note di Penny Lane dei Beatles. Top bianco, pantaloncino nero e visiera che fanno da cornice ad un corpo perfetto. La proposta del mondo bucatino è sfarfallante come dice Bonolis, in tipico stile anni’60. Arriva il momento della seduzione della sera. Un abitino intrigante per la donna integratore, mentre la proposta bucatina sembra coinvolgere il pubblico con la sua scosciatura nera e il colore nero, sempre elegante. Sfilano poi le bellissime Maddalena Corvaglia e Francesca Cipriane, entrambe con un look da spiaggia capace di mettere in evidenza i punti forti dei loro, diversi, corpi. Per una notte in discoteca, sulle note di ‘You make me feel’ sfilano gli integratori e i bucatini, totalmente diversi quanto accativanti. Il momento della sensualità (intimo maschile) vede sfilare due esempi di maschio italiano che intercedono verso il pubblico femminile. Al muscolosissimo corpo del rappresentante degli integratori, si contrappone il ‘copioso’ corpo dell’uomo – bucatino. Per l’intimo femminile, il pubblico maschile ammira estasiato le due diverse forme di seduttività offerte dalle rappresentati dei bucatini e degli integratori. Vincono i bucatini. 

La mitologia cambogiana vuole che si esorcizzano le proprie paure vestendo l’abito di Hakumakan, fatto di tutto ciò che prova ribrezzo all’animo umano liberandolo una volta e per tutte dalle proprie paure. Tocca a Francesca Cipriani essere stesa nella lugubre teca dove verrà vestita di animali decisamente rivoltanti. Questa prova comincia con dei lombrichi rossi, tipici della foresta cambogiana che si nutrono di scarti alimentari e hanno 5 cuori. Sono dei millepiedi giganti e secernono del liquido rosso che contiene ciamuro. Passiamo alle blatte, conosciute come normali scarafaggi, che si aggirano sul corpo della Cipriani. Arrivano ora i topolini, ratti delle paludi, e i serpenti. La Cipriani dovrà riconoscere il serpente corallo e alla fine ci riesce, superando la prova. Tocca ora a Maddalena Corvaglia. Si comincia col lombrico rosso e via via con tutti gli altri animali che hanno ‘invaso’ il corpo della Cipriani, in precedenza. La prova coraggio viene brillantemente superata da entrambe. 

Prosegue il secondo appuntamento con Ciao Darwin 7 – La resurrezione con la super sfida tra gli integratori, capitanati da Maddalena Corvaglia, e i bucatini, capitanati da Francesca Cipriani. La diatriba verbale vede ora scagliarsi l’un contro l’altro i concorrenti a suon di critiche reciproche. I bucatini sono fieri della loro libertà di mangiare quanto e come vogliono, mentre gli integratori si mostrano basiti dal fatto che i loro colleghi d’avventura non riescano a seguire un regime alimentare corretto e si domandano come facciano, tra le altre cose, a fare l’amore. Gli uomini e donne in studio, con il loro telecomando, decidono di far vincere i bucatini con 128 punti contro i 72 degli integratori che però rimangono in vantaggio con 466 punti totali. Il momento tanto agognato della prova di coraggio è finalmente arrivato: una prova che porta di fronte alle paure ancestrali con il contatto diretto con gli animali, da sempre considerati repellenti dall’essere umano. A queste paure si ispira un rito cambogiano di purificazione. La prova è terribile ma sia Maddalena Corvaglia che Francesca Cipriani decidono di accettare. 

Prosegue la prova del viaggio nel tempo per Francesco e Alessio a Ciao Darwin 7 – La resurrezione, con i bucatini alla ricerca di una vittoria per colmare la differenza punti con gli integratori attualmente in vantaggio. Il punteggio è il seguente: 150 per i bucatini, 210 per gli integratori che dunque rimangono in vantaggio. Riusciranno a recuperare e arrivare alla vittoria finale del programma? Nel frattempo attendiamo la prova coraggio che vedrà Sara alle prese con qualcosa di sicuramente impegnativo e disgustoso. Saranno le temute blatte o il fatto di dover rimanere in silenzio per più di 10 minuti. Staremo a vedere. Quel che è certo è che i bucatini, dopo un inizio sfavillante sulle note di ‘E la vita, la vita’ sembrano drasticamente calati in quanto a rendimento. Per la loro simpatia ci auguriamo davvero che si rifacciano!Francesco Saverio Nozzolino, classe 1990, di Sarno è l’uomo simbolo di questa sera della squadra dei bucatini, a causa della sua stazza che di certo non passa inosservata. Tocca a lui affrontare il viaggio nel tempo di Ciao Darwin 7 – La resurrezione per la squadra dei bucatini capitanata da Francesca Cipriani. Gli integratori sono momentaneamente in vantaggio con il punteggio di 194 contro i 106 dei bucatini. Guidati da Luca Laurenti, Alessio e Francesco giungono alle Olimpiadi  del 1796. I due concorrenti devono cantare il nostro inno nazionale. Il risultato non è di certo dei migliori. Il lungo viaggio attraverso le Olimpiadi prosegue catapultando i concorrenti in uno stadio moderno, precisamente in Brasile dove avranno luogo quest’estate. Qui i concorrenti devono indovinare le bandiere dei diveri stati partecipanti. Ci si sposta poi anche alle Olimpiadi invernali, dove i concorrenti devono individuare diversi tipi di prove di sci. 

Comincia la seconda prova a Ciao Darwin 7 – La Resurrezione tra integratori e bucatini. Il genodromo vede cimentarsi per primi gli integratori ma le difficoltà sono notevoli tanto che Bonolis li paragona ai bucatini. Il tempo sta finendo e bisogna vincere la prova per recuperare sui bucatini. In studio il conduttore invoca il Signore per salvare i bucatini da una prova decisamente impegnativa. Una preghiera che, a dirla tutta, nella serata del venerdì santo che precede la Pasqua si rivela una scelta non troppo felice. I bucatini sono in evidente difficoltà a causa della loro forma fisica non ottimale e alla fine, senza troppe sorprese, la prova del genodromo è vinta dagli integratori con il risultato di 90 a 0. Bonolis invoca però 10 punti per i bucatini per la loro partecipazione. Comincia anche il viaggio spazio – tempo per il numero 33 degli integratori (Alessio), mentre per i bucatini è il numero 7 (Francesco). 

Comincia il secondo appuntamento con Ciao Darwin 7 – La Resurrezione, con gli Integratori vs Bucatini. Mentre i ballerini sono impegnati a danzare sulle note della sigla del programma, entrano in scena i concorrenti delle due squadre capitanate da Maddalena Corvaglia e Francesca Cipriani. Scopriamo ora chi è Madre Natura: il suo nome è Penny Lane, bellissima e statuaria bionda che ha ovviamente lasciato in visibilio i maschietti in studio. Luca Laurenti, invece, entra in studio impersonando un ricco sceicco mentre Paolo Bonolis parla in “presunto inglese” alla bella Penny, spiegandole che quello che ha di fronte è un ricco emiro. La Corvaglia spiega ora che per la sua squadra degli integratori hanno scelto come canzone “Ci vuole un fisico bestiale”, cantata da due ragazzi e una ragazza ‘decisamente palestrati’. Il manifesto musicale dei bucatini è invece “E la vita, la vita”. Vincono i bucatini. 

Torna questa sera, in prima serata su Canale 5, Ciao Darwin 7 – La Resurrezione con la seconda puntata ovviamente condotta da Paolo Bonolis e dalla sua spalla Luca Laurenti. Anche in questo nuovo appuntamento avrà luogo una sfida semiseria tra due categorie antitetiche di persone: i bucatini e gli integratori. I bucatini rappresentano coloro che amano la buona tavola e ne godono dei piaceri senza per questo sentirsi in colpa, mentre gli integratori rappresentano gli amanti della cucina sana, del fitness e disposti a sacrificarsi in palestra in nome di un’ottima forma fisica. Le due squadre saranno rispettivamente capitanate dall’ex pupa Francesca Cipriani e dall’ex velina Maddalena Corvaglia. Tra le prove che gli integratori e i bucatini affronteranno ci saranno ‘a spasso nel tempo’, con i concorrenti proiettati in diverse epoche storiche, la ‘prova di coraggio’ ed i mitici quiz che rappresentano il gran finale della puntata. 

Paolo Bonolis sarà al timone della seconda puntata di Ciao Darwin – La resurrezione, che prenderà il via sul piccolo schermo di Canale 5 stasera, venerdì 25 marzo, e vedrà contrapposte le squadre dei Bucatini e degli Integratori. La trasmissione ha avuto un grandissimo successo anche sui social network in occasione del grande ritorno di settimana scorsa, e il presentatore si è trovato – come riporta anche TvZap – a commentare il suo rapporto proprio con queste piattaforme e non solo. In un’intervista esclusiva all’Ansa avrebbe dichiarato di non utilizzarle: “Il pubblico lo richiedeva da anni” spiega, riferendosi a Ciao Darwin “Abbiamo aspettato il momento giusto. In sei anni le persone hanno subito una profonda trasformazione, anche se in parte impercettibile, ma graduale e significativa. Basta guardare il web e i social network che sono lo specchio del paese, io non li frequento ma c’è chi mi segnale quello che ogni giorno viene postato”.  Anche stasera lo show antropologico riuscirà a scalare le classifiche dei Trend Topic?

Ciao Darwin 7 – La resurrezione aspetta tutto il pubblico di Canale 5 anche stasera, 25 marzo 2016, sul piccolo schermo di Canale 5 per la seconda puntata che vedrà sfidarsi Integratori e Bucatini. I fans hanno accolto molto più che positivamente questo ritorno della trasmissione, visti anche gli ascolti eccellenti ottenuti la settimana scorsa: dopo Ciao Darwin 7, però, potrebbe esserci solamente un’altra edizione. In un’intervista esclusiva rilasciata da Paolo Bonolis all’Ansa e riporta anche da TvZap, il conduttore ha sottolineato che “Ci sarà un’altra edizione di Ciao Darwin. Credo sia l’ultima, poi il contratto con Mediaset mi scade tra un anno”. I telespettatori appassionati non saranno certo entusiasti della notizia…

Questa sera, venerdì 25 marzo 2016, su Canale 5 va in onda il secondo appuntamento con Ciao Darwin 7 – La Resurrezione, lo show-antropologico della tv condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti. Settimana scorsa la prima puntata ha registrato 5.403.000 spettatori con il 25.31% di share. Dopo la sfida della prima puntata tra Normali e diversi, vinta dai secondi capitanati da Rebecca De Pasquale, questa sera si sfideranno i Bucatini, coloro che si godono i piaceri della tavola, capitanati da Francesca Cipriani e gli Integratori, ovvero quelli molto attenti al fitness e all’alimentazione, capitanati da Maddalena Corvaglia. Grande attesa per la nuova Madre Natura, che prenderà il posto di Jenny Watwood, Come sempre a decretare la squadra vincente sarò la giuria composta dalle 200 persone del pubblico presente in studio.

La nuova stagione di Ciao Darwin diventa 2.0: sarà possibile seguire le puntate tramite i canali social: sulla pagina Facebook, su Instagram al profilo @ciaodarwinreal e su Twitter @CiaoDarwinReal. Gli hasthag ufficiali sono #CiaoDarwin e #siamotuttimatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori