STRISCIA LA NOTIZIA/ Il tg satirico di Antonio Ricci vince la sfida dell’access prime-time, i complimenti di Giancarlo Scheri (oggi, 4 marzo 2016)

- La Redazione

Striscia la notizia: Oggi, venerdì 4 marzo, alle 20.40 su Canale 5 andrà in onda il consueto appuntamento con il tg satirico ideato da Antonio Ricci e condotto da Ficarra e Picone.

ficarra_picone_striscia_r400
Ficarra e Picone - Striscia la notizia

Ancora una volta Striscia la Notizia ha vinto la sfida degli ascolti nella fascia dell’access-prime time, come annuncia orgoglioso Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5: “Ieri, ancora una volta, come praticamente quasi sempre negli ultimi tempi, “Striscia la notizia” ha vinto la sfida dell’access prime-time, recando un contributo fondamentale al dato di prime-time di Canale 5. Con picchi di 7.500.000 spettatori e del 27% di share, il programma di Antonio Ricci ha superato la concorrenza di ben 9 punti di share sul target commercialmente pregiato dei 15/64enni”. Il direttore di rete si è complimentato così: “Grande qualità e ottimi ascolti, denunce sociali, satira arguta e divertimento: Antonio Ricci è un grandissimo ed inesauribile talento della televisione. E non finisce mai di stupirci… Grazie e complimenti ad Antonio e a tutta la sua squadra. E grazie, e tanti tanti complimenti, agli strepitosi Ficarra & Picone”.

Oggi, venerdì 4 marzo, alle 20.40 su Canale 5 andrà in onda il consueto appuntamento con Striscia la notizia, il tg satirico ideato da Antonio Ricci e condotto da Ficarra e Picone. Prima di scoprire le anticipazioni dei servizi proposti oggi, rivediamo cosa successo nella puntata di ieri che è stata vista da 5.884.000 telespettatori con share del 21.32%.In apertura si è dato subito spazio al Vespone di Striscia, che è andato per le strade di Roma a farsi rilasciare delle dichiarazioni dai politici. Egli ha incontrato l’onorevole Renata Polverini e le ha chiesto se Berlusconi è fidanzato con Lavinia, la ragazza che potrebbe essere l’unica che quando esce col suo ragazzo si fa prestare dalla mamma il trucco per lui. Con l’onorevole Guerini si è parlato invece dell’uranio impoverito e all’onorevole Francesco Laforgia Vespone ha fatto notare che Roma è invasa dai topi.

A seguire abbiamo visto in un servizio come si stia diffondendo la cosiddetta truffa degli smartphone, che avviene nei locali pubblici. Il truffatore o la truffatrice fingono di disporre di smartphone e pc a prezzi stracciati e si fanno dare la caparra da chi cade nella truffa, poi scappano.

Rajae si è occupata di donne musulmane e del perché non possono andare in bicicletta. Il presidente del Centro Islamico di Milano, Ali Abu Shwaima ha spiegato che ovviamente quando si indossa una gonna lunga è difficile andare in bicicletta, ma non è tanto questo il problema, quanto quello dell’abbigliamento che una donna musulmana deve avere particolare, non solo lungo ma anche non aderente.

Pinuccio si è recato a Carovigno, in provincia di Brindisi, per parlarci si una tassa inaspettata e difficile. Il sindaco Carmine Brandi ha spiegato che questa tassa riguarda un servizio che non è mai stato reso alla cittadinanza, cioè il consorzio di bonifica dell’Arneo. Eppure una delle poche opere che il Consorzio ha fatto negli anni è un pozzo. In realtà lo stesso dovrebbe intervenire sui canali di scolo delle acque, che però non vengono mantenuti da molti anni e questo non fa che provocare inondazioni sui terreni. Il tributo è arrivato addirittura a condomini di un intero quartiere.Pinuccio ha provato anche a contattare un responsabile, ma gli è stato detto che è difficile parlare con qualcuno.Luca Abete è tornato a parlarci dei donatori di midollo osseo in Campania. In tutte le strutture campane il registro dei donatori era sospeso da molto tempo e chi voleva donare non poteva farlo. Era stata promessa una soluzione del problema ma non è ancora arrivata e neanche le altre regioni accettano donatori provenienti dalla Campania.

Molti senzatetto passano la notte all’Aeroporto di Fiumicino a Roma, perché non hanno posto migliore dove andare. Jimmy Ghione ha scoperto che le cose rispetto a qualche tempo fa non sono affatto cambiate, anzi sono addirittura peggiorate.L’inviata Chiara Squaglia è andata invece a incontrare un mago che si trova a Grosseto e che è specializzato nell’allargare il giro di affari alle signorine che svolgono il mestiere più antico del mondo. Un’attrice inviata da Striscia è andata a scoprire quali sono i suoi trucchi. Alle domande della Squaglia, però, il mago si è dileguato. Cristiano Militello ci ha presentato alcuni esilaranti cartelli, per la sua rubrica ‘Striscia il cartellone’ e a seguire, per la rubrica ‘Spetteguless’, il primo posto è stato conquistato questa settimana dal ministro Boschi, per il suo intervento alla scuola di formazione del Partito Democratico, quando il fatto di aver tolto la giacca mentre parlava ha suscitato brusio tra chi era lì ad ascoltarla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori