MILLY CARLUCCI / La conduttrice sempre super partes (Ballando con le stelle 2016, Ed.11 settima puntata 2 aprile)

- La Redazione

Milly Carlucci, la conduttrice al timone dello show di Rai Uno riesce ad essere sempre super partes. Come andrà questa sera? (Ballando con le stelle 2016, oggi 2 aprile).

foto-milly-carlucci
Milly Carlucci

Manca davvero poco per l’inizio della settima puntata del talent Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci sul Primo Canale Rai. Per la sempre irreprensibile conduttrice, si profila una puntata molto interessante nella quale andrà in scena il ripescaggio con i tutti i concorrenti fino a questo momento eliminati (Pierre Cosso, Lando Buzzanca, Enrico Papi, Salvo Sottile e Margareth Madè) che avranno la possibilità di rientrare e magari arrivare fino in fondo a quest’avventura. A tal proposito la stessa Carlucci sul proprio blog ufficiale ha pubblicato un post per chiedere ai propri lettori chi merita di rientrare nella gara. Clicca qui per dire la propria nel sondaggio.

Ritorna questa sera l’appuntamento su Rai Uno con il programma televisivo di successo, Ballando con le stelle, condotto come consuetudine anche in questa undicesima edizione da Milly Carlucci. Una edizione che si sta confermando di grande riscontro mediatico anche grazie ad una presentatrice sempre inappuntabile e mai sopra le righe. Prima di seguire questo nuovo appuntamento, ricordiamo come cosa ha fatto e detto Milly Carlucci nella scorsa puntata di sabato 26 marzo 2016.

La Carlucci nel corso dell’ultima puntata di Ballando ha mantenuto il suo ruolo di super partes, senza andare ad influenzare il giudizio della giuria. Ha dato spesso la parola a Sandro Mayer, che questa settimana non era accompagnato da nessun altra figura istituzionale all’interno di Rai Uno (la precedente puntata era in compagnia di Giletti, l’altra ancora di Fabrizio Frizzi). Ancora una volta la Carlucci ha strizzato gli occhi ai giovani e al mondo social, invitando il pubblico da casa a postare su twitter la propria preferenza sul ballerino con cui poter ballare per una notte. Grandi ospiti della serata sono stati invece Nino Frassica e Simone Montedoro. Il loro è stato uno sketch particolarmente riuscito, grazie anche alla complicità della Carlucci, che ha tenuto il gioco ai due attori della fiction di successo Rai ‘Don Matteo’, arrivata quest’anno alla decima stagione, e che continua a riscuotere un clamoroso successo di pubblico. Inizialmente Nino Frassica e Simone Montedoro hanno spiegato che la loro presenza era dovuta ad un omicidio avvenuto nel corso dell’ultima puntata di 7 giorni fa. La prima ‘indagata’ è stata per l’appunto la conduttrice, Milly Carlucci, a cui è stato chiesto, per scherzo, dove fosse quella sera e se qualcuno potesse testimoniare per lei. Frassica e Montedoro, con l’uniforma da carabinieri, si sono poi diretti verso la giuria, arrivando ad accusare Canino. Anche nel corso della puntata del 26 marzo si è rivelata particolarmente azzeccata la scelta da parte della Carlucci di presentare nel cast di quest’anno un concorrente come Nicole Orlando, l’atleta paraolimpica plurimedagliata, che è riuscita ancora una volta a commuovere il pubblico in sala, la giuria e i telespettatori. Continua a rimanere validissimo l’apporto di Selvaggia Lucarelli in giuria al fianco di Mariotto, Zazzaroni, Canino e Smith, una scelta audace da parte della Carlucci, che ha optato per la promozione della blogger anziché il suo taglio, come invece era stato detto alcuni mesi fa. Come da tradizione, la conduttrice di Ballando con le stelle ha quindi commentato l’ultima puntata del talent da lei presentato, ricordando che la settimana prossima (questa sera) sarà tempo di spareggi, che decreteranno chi tra Lando Buzzanca, Pierre Cosso, Salvo Sottile, Enrico Papi e Margareth Madè potranno tornare in gara e contendere la vittoria finale agli altri concorrenti. La Carlucci ha parlato di spareggio incertissimo. Inoltre ha speso parole importanti per la prova ‘stiletto’, ovvero la prova sui tacchi, che ha visto impegnati tutti i concorrenti eccetto Platinette, che d’accordo con Todaro ha optato per il più classico dei ‘passo’. Milly si è detta contenta perché il pubblico da casa ha potuto vedere le vere personalità dei concorrenti in gara, costretti letteralmente a ‘sopravvivere’, questo il termine utilizzato nella video intervista dalla conduttrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori