Hancock / Diretta streaming e trailer film con Will Smith in onda su Tv8

- La Redazione

Hancock, il film in onda su TV8 oggi, giovedì 16 giugno 2016. Nel cast: Charlize Therone e Jason Bateman, alla regia Peter Berg. La trama del film nel dettaglio.

tv8_R439
Il film in onda su Tv8

Giovedì 16 giugno 2016 alle ore 21,15 viene trasmesso su TV8 il film di genere commedia – supereroi Hancock diretto dal regista Peter Berg e con Will Smith, Jason Bateman, Charlize Theron e Daeg Faerch. Un film incentrato sulla figura di un supereroe assolutamente fuori dai classici canoni che spesso si caccia nei guai e che non riesce ad essere amato dalla gente. Nel trailer (clicca qui per vederlo) si vede un inseguimento da parte della polizia su una strada statale per acciuffare dei pericolosi criminali che hanno assaltato una banca. Della cosa si occupa un supereroe con eccezionali potere che tuttavia ha dei modi di fare che lo rendono per nulla amato dalla gente. Per questo viene seguito da una persona che di fatto prova ad inculcargli alcune regole. Il film non può essere visto in diretta streaming cliccando qui.

È una commedia di supereroi e l’attore che interpreta il personaggio di Hancock è Will Smith, il comico attore e anche produttore cinematografico, infatti, si è anche occupato della produzione di questo film. Per il ruolo di questo supereroe scalcinato e solitario, in fase preliminare sono stati considerati anche George Clooney, Ben Affleck, Matt Damon e Leonardo DiCaprio. Alla fine la parte è stata affidata a Will Smith. È noto come l’attore sia un grande fan del wrestling professionale, inoltre ha dichiarato di essersi ispirato a Steve Austin, uno dei suoi lottatori favoriti, per interpretare il suo personaggio. I luoghi di ripresa della pellicola sono stati fatti negli Stati Uniti tra Los Angeles e New York. La durata della pellicola è di circa 92 minuti.

Hancock, è il film in onda su TV8 oggi, giovedì 16 giugno 2016 alle ore 21.15. La pellicola d’azione del 2008, racconta le avventure di uno sgangherato supereroe, ed è stata diretta da Peter Berg, regista di “Cose molto cattive” e di “The Kingdom”. Il principale vantaggio della pellicola è il suo straordinario cast: basti pensare a come il protagonista venga interpretato da Will Smith. Al suo fianco ricordiamo la presenza di Charlize Theron, Jason Bateman, Jae Head, Hayley Marie Norman, Johnny Galecki, Eddie Marsan e Thomas Lennon. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

John Hancock (Will Smith), è un supereroe a tutti gli effetti, è fortissimo, invulnerabile e, soprattutto, è in grado di volare. Purtroppo gli manca la tempra morale che, generalmente contraddistingue gli esseri come lui, è svogliato, pigro, alcolizzato. La sua condotta non è affatto irreprensibile. Anche quando decide di usare le sue capacità per il bene, le sue azioni riescono solo a complicare l’esistenza della cittadinanza di Los Angeles, città in cui vive. Per il goffo supereroe le cose cominciano a cambiare quando incontra Ray Embrey (Jason Bateman), un esperto di pubbliche relazioni. Hancock lo salva da morte certa, l’uomo allora, rendendosi conto della situazione in cui versa l’immagine del suo eroe, si offre di mettere a punto una strategia di riabilitazione, in modo tale che Hancock possa diventare amato e apprezzato dall’opinione pubblica. Per prima cosa, Ray consiglia al supereroe di farsi arrestare per i numerosi danni che aveva provocato nel tentativo di assicurare i cattivi alla giustizia, in questo modo gli abitanti di Los Angeles avrebbero potuto rendersi conto di quanto in realtà, John fosse utile per mantenere l’ordine in città. Ovviamente, Ray ha visto giusto, quando il crimine organizzato prende il sopravvento a Los Angeles, il capo della Polizia prega Hancock di tornare a vigilare sulla sua sicurezza. Grazie ai suoi immensi poteri, il supereroe riesce ad assicurare Red Parker (Eddie Marsan), uno dei vertici della piramide criminale, alla giustizia. Il nostro eroe diventa subito estremamente popolare. Ad una cena con Ray e con sua moglie Mary (Charlize Theron) rivela ai suoi ospiti di non sapere nulla riguardo alle sue origini dato che da tempo è affetto da amnesia. Quando il suo amico si addormenta a causa del troppo alcool consumato, Hancock fa una scoperta incredibile, anche Mary possiede poteri sovrannaturali. La donna gli rivela come la loro specie sia immortale e come loro siano vissuti sulla Terra per più di 3.000 anni. Le sorprese per il povero Hancock non sono finite, nonostante Mary sia piuttosto reticente a riguardo, il nostro eroe scopre che un tempo erano sposati. La donna, ad un certo punto, lo aveva lasciato per manifesta incompatibilità di carattere. Come se non bastasse, mentre cerca di sventare una rapina di banca, John viene ferito da due colpi di pistola. Non era mai accaduto prima, visto che il nostro eroe è invulnerabile. Sarà sempre Mary a spiegargli come la loro vicinanza gli faccia perdere un po’ alla volta i loro poteri. Dopo aver quasi rischiato la vita a causa dell’assalto di una banda di criminali, Hancock decide di lasciare Mary in pace affinché la donna si possa godere un’esistenza pacifica al fianco di Ray, l’uomo di cui è realmente innamorata. Si trasferisce a New York, dove spera di ricominciare una nuova vita al servizio della giustizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori