THE ORIGINALS 2 / Anticipazioni puntate 16 e 23 giugno 2016: Aya sa come trovare l’arma capace di uccidere gli Originali?

- La Redazione

The Originals 2, anticipazioni di giovedì 16 giugno 2016, in prima Tv su La5. Esther attira i figli in una trappola; Kol inganna Davina; Finn attiverà la maledizione dei mannari?

The-Originals
The Originals 2, in prima Tv su La5

“Wild at Heart” è il titolo dell’undicesima puntata di The Originals 2, che andrà in onda settimana prossima su Premium Action. Nell’episodio che verrà trasmesso giovedì 23 giugno 2016 vedremo Aya informare Elijah di poterlo aiutare a trovare un’arma capace di uccidere gli Originali per poterla distruggere prima che venga usata su di loro. Scavando nella memoria di Elijah, una delle donne della congrega delle Stringe scoprirà che ciò che brucerà a morte gli Originali è un “pallido cavallo”. Nel frattempo Davina riceverà l’offerta di unirsi alle Sorelle e giurare lealtà alla Strige in cambio dell’incantesimo per resuscitare Kol. Klaus intanto cercherà di addestrare Camille perché si abitui alla vita da vampiro, ma la ragazza dimostrerà di non voler seguire i suoi consigli. Hayley, nel frattempo, si sentirà responsabile per la morte di Jackson e continuerà a soffrire per lui.

Nella prima serata di oggi, giovedì 16 giugno 2016, La5 trasmetterà due nuovi episodi di The Originals 2, in prima Tv. Le puntate sono la terza e la quarta, dal titolo “Ad ognuno il proprio figlio” e “Vivi o lascia morire“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: dopo gli ultimi eventi, Rebekah (Claire Holt) si trova lontano dalla città a crescere la piccola Hope, mentre nel quartiere francese le cose sembrano molto cambiate. Klaus (Joseph Morgan) ed Hayley (Phoebe Tonkin) infatti non si rivolgono più la parola e i Guerrera hanno ormai preso il controllo dell’area. In più Esther (Alice Evans) e Finn (Casper Zafer) attirano sempre più mannari a cui donano gli anelli perché il loro potere indebolisca Klaus. Elijah (Daniel Gillies) si lancia alla ricerca dei licantropi, mentre Davina (Danielle Campbell) cerca di capire come spezare il legame che unisce Josh (Steven Krueger) e Marcel (Charles Michael Davis) all’Originale. Quella notte, i mannari cercano di uccidere gli Originali, ma cadono in una trappola. Francesca (Peta Sergeant) invece rimane nella villa perché crede che sia sicura, ma Elijah usa un trucco ed entra lo stesso. Lascia però che Francesca fugga verso Hayley che poi la uccide. La mannara però entra in crisi perché crede di aver perso la purezza di un tempo, mentre Cami (Leah Pipes) decide di lasciare Marcel pe avere una vita normale. Più tardi, Davina fa la conoscenza di Caleb, non sapendo che si tratta di Kol (Nathaniel Buzolic). Nel 1702, Mikael (Sebastian Roché) mette a fuoco Cadice per cercare i figli, mentre Klaus è costretto a pugnalare Kol perché non vuole fuggire. Esther riesce a resuscitarlo, dandogli il corpo ospite di Caleb. Nel presente, Hayley è ormai cambiata e si diletta ad uccidere le streghe con Klaus. Elijah scopre invece che Marcel sta cercando di creare un suo esercito trasformando gli umani più adatti a diventare vampiri. Gli offre però di continuare il suo progetto in cambio del paletto di quercia bianca, ma Davina si rifiuta di aiutare Marcel. Intanto, Hayley annuncia di voler prendere il comando dei lupi del Bayou, ma Oliver contesta la sua natura di Ibrida. Klaus lo attacca, ma Hayley interviene e lo libera, richiedendo più rispetto. Nel passato, Elijah sorprende Kol a compiere un’atrocità e Klaus decide di pugnalarlo. Nel presente, Davina e Caleb vengono attaccati, ma la strega usa il richiamo per far apparire Mikale sulla scena e fa uccidere gli aggressori. Tuttavia, Mikael nota che Davina non ha più il bracciale che lo domina e cerca di ucciderla, ma Elijah interviene. Mikael riesce a contrastare il figlio che alla fine viene salvato da Davina, dopo essersi riappropriata del bracciale. Intanto, Klaus incontra Cassie (Natalie Dreyfuss) per ordinarle di interrompere la creazione degli anelli, ma capisce che si tratta della madre. Più tardi, Gia (Nishi Munshi) entra in transizione e Marcel chiede ad Elijah di essere il suo mentore.

Esther organizza una cena con tutta la famiglia, mentre Klaus preleva un suo oggetto perché Lenora, una strega, possa impedirle di sfruttare altri corpi. Klaus affronta quindi la madre che però gli rivela di aver sempre cercato di proteggerlo. L’Ibrido però inizia a ricordare un episodio con cui capisce che Esther in realtà aveva solo cercato di inibire la sua natura.

Finn assume le sembianze di Vincent per potersi avvicinare a Cami e scopre che è attratta sia da Marcel che da Klaus. Intanto, Kol si mette sulle tracce di Davina che ha lasciato la città con Mikael, portando con sé anche il paletto. Finn invece si prepara a reclutare dei mannari e spingerli ad attivare la maledizione. Più tardi, Kol si vede costretto a spezzare il legame fra Mikael e Davina, lasciando che il padre si lanci ad uccidere Klaus. Intanto, Esther cattura Elijah, pronta a purificarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori