Godsend/ Diretta streaming del film con Rober De Niro e Cameron Bright, il trailer

- La Redazione

Gosend, il film in onda su Iris oggi, 26 giugno 2016. Nel cast: Greg Kinnear, Cameron Bright e Rober De Niro alla regia, Nick Hamm. Ma ecco la trama del film nel dettaglio

Iris_Logo_2013_439
Il film in onda su Iris

? è un horror del 2004 che andrà in onda nella prima serata di oggi, domenica 26 Giugno alle ore 21:00 su Iris. Il trailer (disponibile cliccando qui) si apre con un video in cui sono stati immortalati i momenti felici vissuti da una tipica famiglia americana, composta da due genitori e dal loro bambino. Purtroppo, la loro serenità non è destinata a durare: il piccolo viene investito da un’automobile e perde la vita. Il giorno del funerale, i due affranti genitori vengono avvicinati da un genetista. Il medico propone loro di clonare il figlioletto usando il codice genetico del cadavere: il loro dolore li porta ad accettare. Il prezzo da pagare, però, sarà altissimo. Chi desidera seguire la diretta streaming lo potrà fare collegandosi al sito cliccando qui.

Godsend – Il male è rinato è il film che andrà in onda su Iris oggi, domenica 26 giugno 2016. La pellicola del 2004 è stata diretta dal regista Nick Hamm, tra gli attori principali va sottolineata l’interpretazione di Cameron Bright, giovanissimo attore canadese del 1993, che colleziona già molti film con importanti ruoli, tra i quali: Birth – Io sono Sean, Ultraviolet, X-Men-Conflitto finale, Running, Twilight: New Moon e Eclipse. Accanto a lui il famoso Robert de Niro che è stato candidato per ben 7 volte all’Oscar. La pellicola unisce tre generi drammatico, thriller e horror, la sceneggiatura è stata ideata da Mark Bomback e la fotografia è stata curata da Kramer Morgenthau. La durata della pellicola è pari a 102 minuti. 

Godsend è il film in onda su Iris oggi, domenica 26 giugno 2016 alle ore 21:00. La pellicola thriller – drammatico, è stata distribuita nelle sale italiane nel settembre del 2004. La regia è di Nick Hamm, il titolo del film in italiano è “Il male è rinato”. Gli attori principali sono Greg Kinnear, Rober De Niro, Rebecca Romijn-Stamos. Da sottolineare la bravura del giovanissimo attore Cameron Bright nel ruolo del piccolo Adam Duncan. La colonna sonora del film è opera del compositore e musicista statunitense Brian Tyler. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Paul Duncan (Greg Kinnear) è felicemente sposato con Jessie (Rebecca Romijn-Stamos) e dal loro matrimonio è nato Adam, uno splendido bambino. Accade che all’eta di otto anni, Adam muore in un tragico incidente. Non è facile per i Duncan affrontare una così dolorosa perdita. Subito dopo il funerale del bambino, Paul e Jessie vengono contattati dal dottor Wells (Robert De Niro), un luminare nel campo della genetica che lavora presso la clinica “Godsend Institution”. Wells propone loro di clonare il figlio morto, attraverso il prelievo di alcune cellule dal cadavere del piccolo Adam. La proposta non viene neanche lontanamente presa in considerazione dai Duncan ma quando, a distanza di tempo, si rendono conto di non poter avere più figli, ripensano alle parole del dottor Wells. Grazie al lavoro di costui, viene al mondo un altro Adam e in casa Duncan ritorna la felicità. Nel giorno in cui Adam compie otto anni, comincia ad accusare uno strano malessere, prima ha degli incubi e poi addirittura ha delle visioni. Il bambino racconta di aver visto una scuola in fiamme e una donna colpita più volte con un martello. Tutto appare confuso, la sola cosa certa è un nome, questo nome è Zachary. Paul inzia ad indagare e scopre che Zachary è il nome del figlio di Wells, un bambino diversamente abile preso costantemente in giro dai compagni di scuola, il ragazzo aveva reagito incendiando la scuola e uccidendo a colpi di martello la madre che cercava di fermarlo. La verità è dunque chiara, il dottor Wells voleva riportare in vita suo figlio ma non era possibile eseguire tutti i prelievi necessari alla sua clonazione in quanto il corpo di Zachary risultava completamente distrutto dalle fiamme. Wells quindi aveva adoperato il DNA del piccolo Adam per integrare il DNA mancante di suo figlio. Il bambino clonato ha in sé due personalità diverse, quella di Zachary e quella del piccolo Adam, la personalità di Zachary è più forte e prevale su quella di Adam. Fortunatamente Paul interverrà in tempo e impedirà al nuovo Adam (che in quel momento è Zachary) di uccidere Jessie, così come era morta la moglie di Wells.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori