BILLIONS / Anticipazioni puntate 5 luglio e 28 giugno: Axe ordinerà ai traders di prendere in mano la situazione

- La Redazione

Billions, anticipazioni di martedì 28 giugno 2016 su Sky Atlantic in prima Tv assoluta. Axe cambia direzione all’azienda; Wendy deciderà di dimettersi? Rhoades brancola nel buio.

billions_1
Billions

La serie tv che vede protagonisti Paul Giamatti e Damian Lewis, Billions, tornerà sul piccolo schermo di Sky Atlantic la settimana prossima, martedì 5 luglio 2016, con due episodi inediti. In particolare, sono in programma la quinta e la sesta puntata, intitolate rispettivamente “The Good Life” e “The Deal”. Le anticipazioni rivelano che Axe ordinerà a tutti i traders di scaricare le loro posizioni e poi scomparirà nel nulla, gettando la società nel caos. Wendy e Wags cercheranno di prendere in mano la situazione, mentre Axe in qualche modo metterà in discussione le scelte fatte fino a questo momento. Con la sua fuga, invece, Chuck intensificherà le indagini e arriverà fino in Iowa, dove metterà le mani su qualcosa di importante, spedendo poi l’FBI nella società di Axe per un arresto del tutto imprevedibile. L’azione di Chuck, però, avrà delle conseguenze…

È pronta per tornare stasera – martedì 28 giugno 2016 – sul piccolo schermo di Sky Atlantic con il terzo e il quarto episodio della serie, intitolati rispettivamente “YumTime” e “Short Squeeze”. In particolare – secondo quanto rivelano le anticipazioni – la seconda puntata vedrà Axe allontanarsi momentaneamente dalla città per partecipare ad un concerto dei Metallica. Saranno proprio i veri Metallica quelli che entreranno in scena, e non a caso: David Lavine e Brian Koppleman – due dei creatori della serie (insieme anche ad Andrew Ross Sorkin) – sono dei grandissimi fans del gruppo e hanno voluto proprio loro come ospiti musicali dello show. Un motivo in più per non perdersi il nuovo appuntamento con Billions su Fox: quali altre sorprese riserveranno gli episodi?

Nella prima serata di oggi, martedì 28 giugno 2016, Sky Atlantic trasmetterà due nuovi episodi di Billions, in prima Tv assoluta. Andranno in onda la terza e la quarta puntata, dal titolo “Gioco di squadra” e “Speculazioni a ribasso“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Ari Spyros (Stephen Kunken) della SEC porta all’attenzione del Procuratore Chuck Rhoades (Paul Giamatti) un picco di stransazioni della Pepson Farmaceuticals e rivela che dietro ogni piccola società che ha investito c’è il miliardario Bobby ‘Axe’ Axelrod (Damian Lewis). Il Procuratore non intende però andare avanti perché crede che la SEC stia cercando di scaricare l’incombenza ai federali perché non è in grado di intentare una causa. Spyros invece lo accusa di non voler andare avanti per il lavoro che svolge sua moglie. Nel frattempo, Axe consegna diverse borse di studio ad un gruppo di studenti, facendo un lungo discorso d’incoraggiamento a tutto il proprio staff. June (Melissa Errico) lo attacca pubblicamente perché non crede che Axe meriti di essere ancora vivo dopo l’11 settembre, mentre lei stia ancora piangendo la perdita del marito. Il miliardario si dimostra benevolo, molto diverso dall’atteggiamento che la moglie Lara (Malin Akerman) ha con June poco dopo. Le ricorda infatti che nel paese in cui è nata certe cose non vengono tollerate e la minaccia di farle terra bruciata attorno. Quella sera, Rhoades spinge invano la moglie Wendy (Maggie Siff) a lasciare il ruolo di terapeuta della società di Axe per un altro posto di prestigio. Il giorno seguente, Spyros usa una sua pedina del Journal per ricordare pubblicamente a Rhoades che sta chiudendo di proposito un occhio verso Axe, motivandolo a fare la prima mossa. Capisce però che il modo migliore è giocare d’astuzia e fa quindi arrivare all’orecchio di Axe il consiglio personale di non acquistare quella villa milionaria che rientra fra i suoi desideri. Ore dopo, Axe incontra un suo informatore che gli suggerisce di distogliere l’attenzione di Rhoades fornendogli Steven Birch (Jerry O’Connell) su cui indagare, ma vuole anche tenere testa al Procuratore e decide quindi di procedere con l’acquisto della villa. La battaglia fra il Procuratore ed Axe continua su un altro fronte. Axe conquista una pedina importante all’interno dell’ufficio federale, Tara Mohr (Annapurna Sriram), ricattandola con un video compromettente. L’avvocato invece gli suggerisce di sfruttare i due anni di completamento dell’indagine federale per ripulire la società da tutte le operazioni troppo sporche. Intanto, Rhoades abbocca all’amo ed apre un’indagine su Birch, come da soffiata del giornale. La SEC piomba poi alla Axelrod per un controllo, interrogando tutti i collaboratori. Le risposte però non sono soddisfacenti ed Axe rivela solo allora che si trattava di una simulazione interna per verificare la loro preparazione in caso di problemi. Uno dei suoi dipendenti entra però in forte contrasto con il miliardario che alla fine lo licenzia. Nel frattempo, Rhoades capisce l’inganno che sta dietro alla faccenda di Birch, ma il senso di giustizia gli impone di andare avanti. Il miliardario ovviamente viene informato nell’immediato grazie alla prontezza di Tara. Quando ormai l’arresto di Birch è alle porte, il Procuratore cambia strategia e decide di offrirgli il patteggiamento per dedicarsi ad Axe.

Rhoades scopre che mentre era impegnato con Birch, il Distretto Orientale ha colpito Axe ed è costretto a tornare indietro, riprendendo il controllo di un testimone chiave. Intanto, Axe specula su YumTime, un panificio a conduzione familiare che fornisce un nuovo indizio a Rhoades. Lara nel frattempo cerca di salvare la reputazione del marito da un libro-verità che potrebbe rivelare troppo.

Axe si allontana dalla città per vedere i Metallica in concerto con gli amici d’infanzia. Mentre si trova lì incontra una ragazza che lo mette di fronte ai limiti della propria libertà. Inoltre deve anche respingere un attacco ad una delle sue aziende private guidate dal padre di Chuck. Intanto, Pete Decker rivela alcune importanti informazioni a Rhoades su come funziona internamente la Capital. Axe invece affronta un tradimento di un vecchio amico e decide di cambiare direzione all’azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori