Un posto al sole/ Anticipazioni: Roberto e Vittorio protagonisti! Video replica (oggi, puntata 26 luglio 2016)

- La Redazione

Anticipazioni Un posto al sole, puntata 26 luglio: Vittorio scopre di essere stato bocciato agli esami di maturità e deve trovare le parole giuste per rivelarlo alla madre Assunta.

Anticipazioni Un posto al sole, puntata 26 luglio: Vittorio scopre di essere stato bocciato agli esami di maturità e deve trovare le parole giuste per rivelarlo alla madre Assunta.

Stasera torna alle 20.40 su Rai Tre la soap opera Un posto al sole. Prima di scoprire quali sorprese ci regalerà la puntata di oggi, facciamo insieme il punto su quanto successo nell’ultimo episodio in onda ieri sera, lunedì 25 luglio. Patrizio e Vittorio hanno quasi finito gli esami di maturità. Se Vittorio è deciso a seguire la propria strada senza ascoltare il parere dei suoi genitori, la scelta di Patrizio sul suo futuro risente molto infatti del condizionamento della madre. Cosa succederà bel futuro dei due ragazzi? Chi si fosse perso la puntata, o volesse rivederla prima della messa in onda del nuovo episodio, può farlo grazie al servizio di video replica messo a disposizione da Rai.tv, cliccando qui.

Un posto al sole tornerà questa sera su Rai 3 a partire dalle ore 20:35 per un episodio caratterizzato dagli esiti degli esami di maturità. Patrizio e Vittorio, infatti, si troveranno di fronte al momento della verità anche se per uno di loro le sorprese non saranno affatto positive. Vittorio, infatti, scoprirà di essere stato bocciato e dovrà trovare un modo per riferire questa notizia ai suoi genitori, e soprattutto alla madre Assunta. Il giovane Del Bue sarà quindi costretto a rendersi conto che il suo metodo moderno, spiegato a Patrizio nell’episodio di ieri, non è adatto agli esami: senza lo studio non si ottiene nessun esito positivo! Mentre Vittorio dovrà trovare le parole giuste per parlare con Guido e Assunta, fortunatamente Patrizio potrà sorridere anche se la sua promozione aprirà un’altro punto interrogativo: andare all’università, come vorrebbe Ornella, o seguire le sue aspirazioni legate al passione per la cucina? Certi che la questione avrà molto da svelare d’ora in avanti, l’episodio di UPAS di oggi sancirà nuove tensioni tra Teresa e Renato a causa della lettera ricevuta ieri da Poggi: Nadia e Armando convoleranno a giuste nozze il 31 agosto! La badante ha ottenuto ciò che andava cercando?

La puntata di Un posto al sole di ieri si è conclusa con un tragico colloquio tra Marina e Roberto. La Giordano ha chiesto al fidanzato (ex?) se intende denunciarla per la morte di Miriam ma lui, con espressione particolarmente soddisfatta, l’ha tranquillizzata con delle parole che potrebbero essere persino più pericolose del carcere: ha precisato di avere per lei ben altri piani. Quali saranno le intenzioni del Ferri d’ora in avanti? Sappiamo bene che Roberto non perdona e che difficilmente lo farà anche in questo caso. Leggendo le varie opinioni dei telespettatori nei social network, sembra probabile che l’imprenditore colpirà là dove farà più male a Marina ovvero nei suoi soldi e nelle sue proprietà: Roberto si prenderà tutto, in cambio del suo silenzio? Marina dovrà dare l’addio ai cantieri, alla sua casa e alle sue ricchezze ritrovandosi sola e senza un soldo? La risposta a questi interrogativi potrebbe essere molto vicina…

Nella puntata di Un Posto al Sole di lunedì 25 luglio, Marina (Nina Soldano), abbandonata da Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) davanti al carcere in cui lui è stato lungamente recluso a causa sua, vagabonda senza meta, incapace di assimilare il fatto che lui abbia scoperto tutto e che l’abbia lasciata. Un gruppo di uomini la nota ed inizia a seguirla; lei a tutta prima non se ne rende nemmeno conto, immersa com’è nel suo dolore, ma quando capisce di essere in pericolo si spaventa, e si trova accerchiata. Fortunatamente, in quel momento sopraggiunge una pattuglia della Polizia e lei chiede aiuto, salvandosi da una probabile aggressione. Ma la Polizia non può salvarla dalla vendetta di Roberto: ciononostante lei torna a Palazzo Palladini, distrutta, poco più che l’ombra di se stessa. In cortile incontra Giulia (Marina Giulia Cavalli), che si rende conto dello stato in cui si trova Marina e le chiede cosa abbia. Lei scoppia in un pianto dirotto e abbraccia disperatamente Giulia. Più tardi, a casa, Giulia racconta ad Andrea (Davide Devenuto) che Marina le è sembrata davvero distrutta, anche se non è riuscita a farle dire una parola su quello che potesse esserle successo. Andrea prende la cosa abbastanza alla leggera. Dice che Marina e Roberto hanno fatto sempre così si sono presi e lasciti, amati e odiati, e anche quando uno sembrava crollare, si era sempre rialzato in piedi, più forte di prima. Renato (Marzio Honorato) dal canto suo è alle prese con problemi ben diversi. Infatti ha ricevuto una lettera che gli ha consegnato Raffaele (Patrizio Rispo), ed aprendola ha scoperto che si tratta dell’invito al matrimonio tra Dino, il padre di Teresa (Carmen Scivittaro), e Nadia, la sua badante. Renato è in imbarazzo perché se bene che Teresa è contraria quelle nozze, e non sa se accettare o meno l’invito. Soprattutto, non ha il coraggio di rivelare il fatto a Teresa, che nemmeno sa di quel matrimonio. Alla fine Renato decide di chiamare Silvia (Luisa Amatucci), la figlia di Teresa, e di passare a lei la patata bollente. Anche Silvia non sa come comportarsi, tanto che va in radio per parlare con suo marito Michele (Alberto Rossi) ed avere un consiglio. Lui però non sa dirle nulla, troppo preso com’è dai suoi problemi con la nuova direzione di Scheggia (Stefano Davanzati). Alla radio, inoltre, è tornato anche Vittorio (Alessandro Amato D’Auria), che intende riprendere il su programma ora ch ha finito gli esami. Scheggia gli tira un brutto scherzo, dicendogli che è licenziato ma subito dopo mettendosi a ridere. Vittorio così è di nuovo al lavoro e pieno di progetti. Al bar Vulcano, con Patrizio (Lorenzo Sarchielli) infatti rivela di voler andare a vivere per conto suo, visto che con la radio e i blog guadagna a sufficienza. Patrizio è molto geloso della sua indipendenza. Dal canto suo, vorrebbe tanto frequentare una scuola di cucina, ma sua madre Ornella (Marina Tagliaferri) insiste affinché lui frequenti l’università. Anche Vittorio però ha poco da stare tranquillo: anche se Mariella (Antonella Prisco) convince Gudo (Gemano Bellavia) che la decisione di suo figlio sia coraggiosa e da sostenere, sua madre Assunta (Daria D’Antonio) potrebbe non essere dello stesso avviso. Intanto, Marina trova il coraggio di tornare a casa da Roberto e gli rivolge un accorato appello, chiedendogli di essere perdonata, di cancellare il passato e di tornare a pianificare un futuro insieme. Lui non sembra nemmeno ascoltarla, e quando alla fine parla è gelido e terrificante. Le dice infatti che non la denuncerà, pur avendo molte prove contro di lei, ma di avere dei piani molto più sofisticati nei suoi confronti, e che le farà pagare tutto quello che gli ha fatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori