HAWAII FIVE-0 4 / Anticipazioni del 3 luglio 2016: scoperto il mistero sulla madre di McGarrett? Le curiosità sulla puntata

- La Redazione

Hawaii Five-0 4, anticipazioni di domenica 3 luglio 2016, in onda su Rai 2. Jerry in pericolo a causa di un satellite spia cinese; McGarrett confessa il perché del suo ritorno. 

hawaii_five_4_facebook
Hawaii Five-0 6, in onda su Rai 2

Il primo degli episodi di Hawaii Five-O 4 che vedremo in onda questa sera su Rai Due s’intitola “Fuoco dal cielo” ed è il sedicewsimo di questa stagione. Sul sito della CBS troviamo tutte le curiosità sulle singole puntate e sono molte quelle che riguardano questo episodio. Kamika, uno dei personaggi che vedremo stasera, potrebbe per esempio avere un’aria familiare per i telespettatori: questo perché ha già lavorato con il team in precedenti indagini. L’ultima sua apparizione risale alla terza stagione, quando i membri del Kapu, il suo club di surfisti, erano stati sospettati tra i sospettati in un caso di omicidio. Clicca qui per scoprire tutte le altre curiosità.

Nella prima serata di oggi, domenica 3 luglio 2016, Rai 2 trasmetterà due episodi della serie poliziesca Hawaii Five-0 4. Andranno in onda la sedicima e la diciassettima puntata, dal titolo “Fuoco dal cielo” e “Dietro l’apparenza“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Roy Parrish (Michael Madsen), un uomo detenuto per omicidio, riesce a fuggire di prigione e prende in ostaggio McGarrett (Alex O’Loughlin) e Danny (Scott Caan). Per convincerli a non lanciare l’allarme, Parrish contatta la figlia di Danny al telefono, minacciando di ucciderlo in diretta. Impone ai due agenti di fargli superare i posti di blocco, fornendo una falsa pista alla Five-0 per agire indisturbato. Il suo intento è contattare la persona che ha testimoniato contro di lui e costringerlo a ritrattare la sua testimonianza. Riferisce anche di essere stato contattato quel giorno per un posto di lavoro e di essere stato incastrato. Tuttavia, l’uomo non si trova ed alla fine Parrish fugge anche dall’auto della Five-0. Nel frattempo, Kono (Grace Park) scopre che anche altre persone sono state contattate con lo stesso metodo. Chin (Daniel Dae Kim) invece trova il corpo senza vita di uno dei due agenti dell’FBI che stavano cercando Parrish. Poco dopo, la squadra viene informata che la figlia di Parrish non è più nel suo appartamento, mentre Chin scopre che chi lo ha incastrato è l’agente Kohl (Matthew Glave). La squadra però non arriva in tempo per salvare Parrish che muore a causa degli spari di Kohl. Clara (Melanie Griffith), la madre di Danny, arriva alle Hawaii e viene costretta dal figlio a rivelare subito perché non sia presente anche il padre. La donna ammette di essere sul punto del divorzio e la scoperta fa entrare in crisi Danny. Nel frattempo, una coppia che si è appena trasferita in un appartamento trova un cadavere mummificato dietro una delle pareti in cartongesso. La vittima viene identificata come un agente immobiliare, collega di chi ha venduto la casa. Cherie Tranton (Daryl Hannah) ammette di aver litigato spesso con Ingraham, ma come spesso accade in un lavoro così competitivo. Più tardi, Max (Masi Oka) scopre che la pallottola nel cranio della vittima corrisponde ad una pistola archiviata per un caso di anni prima. Intanto, Grover (Chi McBride) rivela a McGarrett di essere andato via da Chicago a causa di una negoziazione finita male che ha portato alla morte di un bambino. Chin e Kono scoprono che la pistola è stata prelevata da George Moku (Eugene Cordero) e rivenduta all’avvocato Gerard Burns (Michael Green) per uccidere la moglie, dopo aver scoperto che aveva una relazione con Ingraham.

Tormentato da incubi, McGarrett confessa a Grover di essere ritornato alle Hawaii in seguito alla morte di un compagno d’armi che ha cercato di salvargli la vita. Più tardi, la squadra viene chiamata per un triplice omicidio avvenuto in mare aperto, a bordo di una barca. Le munizioni ritrovate sono compatibili con le armi usate solitamente dai gruppi russi o cinesi e gli omicidi sono avvenuti in seguito alla caduta dal cielo di un oggetto particolare. Jerry rivela che si tratta di Black Unicorn, un satellite spia cinese. Confessa anche che pochi giorni prima aveva intercettato una conversazione fra i cinesi in cui parlavano del dirottamento casuale del satellite nel Pacifico.

La Five-0 indaga su un omicidio avvenuto in un appartamento e collegato ad un apparente effrazione. Un testimone rivela che inoltre la figlia della vittima, Kelly, è stata sequestrata. Intanto, Danny cerca un modo per far riavvicinare i genitori, organizzando un incontro. In base alla targa, viene individuato Tommy Faloa, un meccanico che ha rubato l’auto dall’officina in cui lavora. McGarrett invece ha numerose difficoltà a gestire l’invadenza di Jerry che tuttavia trova un messaggio in codice che ha a che fare con la madre, agente della CIA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori