Pechino Express 2016 / Ed.5 anticipazioni e news: il popolo web contro Tina Cipollari “E’ di una maleducazione imbarazzante!” (oggi, 21 settembre)

- La Redazione

Pechino Express 2016, ed. 5 anticipazioni e news: Raffaella Modugno, dopo il litigio con Tina Cipollari, si sfoga sui social pubblicando un lungo post (Oggi, 21 settembre 2016).

pechino_express_2016_BenedettaMazza_RaffaellaModugno
Le Naturali di Pechino Express

Tina Cipollari rappresenta il personaggio più forte di questa quinta edizione di Pechino Express 2016 ma, nonostante dalle sue interviste traspare amore e gratitudine per il suo pubblico, i commenti web sembrano non darle ragione. E così, dopo aver condiviso una clip che la riguarda, sulla pagina ufficiale di Facebook dedicata all’adventure game, le critiche sono piovute una dietro l’altra: “Aldilà del fatto che la trovo cafona, Aldilà del fatto che la trovo volgare, Aldilà del fatto che non la trovo divertente, Ciò che più sconvolge è il TOTALE NON RISPETTO VERSO LE POPOLAZIONI! Chiudetela dentro lo studio di uomini e donne e fate ritornare “pechino” la bella trasmissione che era”, “Ripeto, a Pechino Express mi sembra fuori luogo e soprattutto mi dispiace notare la sua quasi indifferenza e la poca riconoscenza verso le popolazioni locali!”, “La scena di Tina che insulta il poveraccio che le ha dato il passaggio è un momento di pessima televisione ed un pessimo esempio. In quel momento mi sono vergognata di essere italiana perché ha fornito un’immagine di una cafoneria rara. Io fossi stata nella produzione l’avrei penalizzata! È di una maleducazione imbarazzante!”, “Ribadisco: Tina rappresenta l italiano medio in vacanza quando è in gruppo. Rispetto zero per gli altri viaggiatori” (Cliccate qui per visualizzare il resto dei commenti).

Tina Cipollari è sicuramente il personaggio più forte ed interessante di questa quinta edizione di Pechino Express 2016, l’adventure game condotto da Costantino Della Gherardesca ogni lunedì sera sulla seconda rete di Casa Rai. L’opinionista di Uomini e Donne per una volta alla settimana si trova in onda sia su Mediaset che in Rai e così, da una parte litiga con tronisti, dame e cavalieri e dall’altra con i viaggiatori-rivali. Durante il corso della seconda puntata andata in onda lunedì 19 settembre, ha mostrato tutto il suo astio nei confronti delle #naturali fino a reputarle false e ipocrite. “La gente mi apprezza perché sono sempre Tina, anche in Centro America, senza un soldo, senza trucco e lustrini. Io e Simone siamo la coppia più spontanea, non abbiamo fatto caso alle telecamere, ci siamo comportati come se fossimo in viaggio da soli”, ha confessato l’ex vamp tra le pagine del settimanale “Gente” e così, tra le altre cose, Tina ha raccontato quanto sia stato importante per lei il viaggio durante Pechino Express attraverso il quale ha superato molteplici paure.

Tra le bellezze mozzafiato della quinta edizione di Pechino Express spicca sicuramente Raffaella Modugno. La splendida modella che con Benedetta Mazza forma la coppia delle Naturali, sta incantando tutti con il fisico statuario. Alta, formosa, con un seno prosperoso e un lato B in perfetta forma, Raffaella Modugno attira su di sé non solo gli sguardi dei cittadini dei posti che stanno visitando durante le tappe di Pechino Express ma anche degli altri concorrenti. Nella seconda puntata del reality, tuttavia, il fisico di Raffaella Modugno è stato preso di mira al punto che la modella è stata costretta a difendersi (leggete in basso). In sua difesa, però, giunge anche un amico che su Instagram ha pubblicato una foto mozzafiato per dimostrare la bellezza naturale del fisico della Modugno. Cliccate qui per vedere il post.

Marco Cucolo, che a Pechino Express 2016 forma la coppia degli Innamorati insieme a Lory Del Santo, è tornato questa mattina su Instagram per dare il buongiorno a tutti i suoi followers: in particolare, il viaggiatore del programma di Rai 2 ha pubblicato uno scatto direttamente dall’ultima puntata andata in onda, che mostra sia lui che Lory nei costumi che la redazione gli aveva assegnato in qualità di coppia dormiente. Gli Innamorati, infatti, erano stati eliminati da Pechino Express 2016 durante la prima puntata della settimana scorsa, ma Costantino Della Gherardesca gli aveva dato la possibilità di rientrare in gioco superando un prova. Prova che coinvolgeva diversi costumi e che prevedeva la ‘cattura’ di altre coppie. Alla fine, Lory Del Santo e Marco Cucolo ce l’hanno fatta e potranno partecipare alla terza puntata della trasmissione (già lunedì 19 settembre hanno concluso la tappa). Contenti? Clicca qui per vedere la fotografia pubblicata da Marco Cucolo su Instagram.

I Coniugi di Pechino Express 2016, nella prima e nella seconda puntata già trasmesse su Rai 2, son passati dalle stelle alle stalle, ma alla fine sono riusciti a salvarsi grazie alla busta nera dell’adventure game di Rai 2. Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia sono arrivati infatti primi alla prima tappa e ultimi (essendo poi eliminati dai Socialisti e salvati in seguito) durante la seconda tappa: il pubblico, in ogni caso, non ha potuto non notare il loro affiatamento che qualche volta, inevitabilmente, scaturisce in piccoli litigi e discussioni. Francesco e Clizia, però, riescono a scherzarci su, proprio come fanno a casa: nella giornata di ieri, per esempio, Sarcina ha pubblicato su Instagram un video realizzato dalla moglie, mentre inquadra i loro bambini che si trovano con lui nel suo studio da musicista. Francesco, inoltre, ha aggiunto: “@cliziaincorvaia lascia lavorare il disposta in pace! Ah ah questo studio non è un parco giochi! Devo rifarmi una vita dopo @pechinoexpress con @costantinodellagherardesca”. Clicca qui per vedere il post direttamente dalla pagina Instagram ufficiale di Francesco Sarcina.

Tutte le otto copie della quinta edizione di Pechino Express continueranno il loro viaggio tra le Civiltà Perdute il prossimo lunedì, 26 settembre 2016, con la terza puntata dell’adventure game di Rai 2: il pubblico sta iniziando a inquadrare i preferiti, ma c’è un volto che probabilmente rimane sempre sul podio tra i fans del programma, ed è proprio quello del conduttore Costantino Della Gherardesca. L’altro giorno sul sito Vice Costa si è prestato ad una delle loro Interview, e ha risposto ad alcuni quesiti davvero particolari. Per esempio, Costantino Della Gherardesca ha raccontato quale sarebbe il suo ultimo pasto ideale: “Prima caviale del Kibbutz Dan” ha confermato “Pare che sia il migliore del mondo, lo fanno in questo vecchio kibbutz socialista vicino al Libano. Dopodiché del Kubideh iraniano, i classici spiedini, di agnello. Come contro però non vorrei del riso bensì dei fusilli al pesto, italiani. Non c’entra un c***o, ma mi piace tanto il pesto, e vorrei salutarlo prima di morire. Ci terrei tantissimo ad avere un ultimo astice Thermidor, vecchia ricetta francese del leggendario cuoco Escoffier. È un astice con panna, brandy, senape etc.”. Che cos’altro avrà preparato per i futuri appuntamenti con Pechino Express 2016?

Pechino Express 2016 entrerà nel vivo lunedì prossimo visto che, dopo due puntate senza eliminazioni, dovremo fare i conti con la prima uscita di scena. Sono molte le coppie che rischiano grosso ma quello che è è certo è che Tina Cipollari è la vera regina del programma. La sua personalità sta oscurando un po’ quella di Simone di Matteo, suo compagno di viaggio, ma lui stesso si dice grato all’opinionista per averlo aiutato a vincere la paura e l’insicurezza. In un’intervista a DiTutto, il giovane concorrente ha svelato che è stata proprio lei a convincerlo a partecipare al programma mostrandogli tutte le precedenti edizioni. Il viaggio è stato duro per via delle prove che hanno dovuto affrontare e delle condizioni “poco familiari” ma grazie a Tina Cipollari tutto è cambiato ed ha potuto lasciare il “dietro le quinte” che lo ha sempre caratterizzato. Ecco qui la foto che riporta l’intervista integrale.

Anche la seconda puntata di Pechino Express 2016 si è conclusa sul piccolo schermo di Rai 2, e ora i telespettatori dell’adventure game guidato da Costantino Della Gherardesca stanno già contando i giorni che ci separano dal terzo appuntamento, Le otto coppie partite per queste viaggio tra le Civilità Perdute sono ancora tutte in gara: gli Innamorati, da coppia dormiente, si sono riguadagnati il loro posto, e i Coniugi, dopo la vittoria di due settimane fa, sono stati salvati dalla busta nera lunedì sera. Un altro duo che tiene costantemente accesa l’attenzione del pubblico su di sè è quello composto da Marco Cubeddu e Silvia Farina: la coppia degli Estranei fa certamente discutere sui social network, e in particolare alcuni atteggiamenti della concorrente hanno portato una fetta di pubblico ad amarla alla follia e un’altra, invece, a desiderarla il più lontano possibile dalle telecamere. Un personaggio molto amato da Costantino, che ha saputo comunque focalizzare l’attenzione anche durante il secondo appuntamento con Pechino Express, grazie alle sue tecniche di autostop (che ha riportato anche sul proprio profilo Twitter, clicca qui per vedere il post) e a tutte le sue particolari uscite. Gli Estranei riusciranno a stupire i telespettatori portando a casa una vittoria? E Silvia Farina riuscirà a conquistare ancora più cuori, nonostante le sue peculiarità? 

Il momento clou della seconda puntata di Pechino Express 2016 è stato il litigio tra Tina Cipollari e Raffaella Modugno. In Colombia, su un autobus, Raffaella, parlando con la compagna di squadra Benedetta Mazza ha criticato l’atteggiamento di Tina Cipollari dando vita ad una furiosa reazione della bionda vamp che ha attaccato le Naturali di fare comunella solo per arrivare fino in fondo al gioco. Stanca delle critiche che le stanno piovendo addosso, Raffaella Modugno ha deciso di sfogarsi sui social. Su Instagram, la modella ha pubblicato un lungo post con il quale ha spiegato i motivi dei suoi atteggiamenti, a volte giudicati troppo sensuali e finalizzati ad arrivare in finale. “Sicuramente tutti siamo lì per farci notare dal grande pubblico, ma non è colpa mia se la natura mi ha donato forme carnose e evidenti!!!avrei dovuto gareggiare, considerando la temperatura maggiore di 40 gradi, con un lupetto, o una muta????Abbiamo indossato semplicemente capi comodi …..eravamo sempre in tuta, pantaloni lunghi, il più delle volte i fianchi coperti da felpe proprio per evitare queste critiche, e una canotta perché faceva caldo. Per quanto riguarda il mio movimento ondulatorio, al momento della scelta dei socialisti, è stato frainteso!!!! Era semplicemente un ondulazione dettata dall’adrenalina che provavo in quel momento, considerando la situazione !!!! Pechino Express è un gioco che si affronta con la forza fisica e mentale! Non con altri mezzi, ve lo assicuro!!!” – scrive la Naturale che poi sul litigio con la Cipollari conclude così – “Tina?? Bhe qualcuno doveva portarla con i piedi per terra!”. Cliccate qui per vedere il post.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori