MARCELO BURLON E MICHELE LAMANNA / Abbandono per i modaioli di Pechino Express 2017 a causa di un incidente

- Morgan K. Barraco

A Pechino Express 2017, i Modaioli, Marcelo Burlon e Michele Lamanna sono favoriti, primi nella scorsa tappa hanno mandato in sfida gli Amici e i Compositori che si giocano l’eliminazione

marcelo_burlon_michele_lamanna_modaioli_pechino_express_2017_cs
I modaioli, Marcelo Burlon e Michele Lamanna a Pechino Express 2017

Purtroppo l’avventura dei Modaioli a Pechino Express 2017 si conclude qui e non per una gara persa o per essere arrivati ultimi ma, purtroppo, nel peggiore dei modi. Un incidente costringe la coppia all’abbandono: Marcelo, durante la prova vantaggio, ha fatto un movimento sbagliato che gli è costato la corsa in ospedale, Michele Lamanna intanto ha continuato il percorso da solo, arrivando fino alla fine della settima tappa. È qui che Costantino della Gherardesca ha dato il terribile annuncio a tutte le altre coppie ancora in gara: “Purtroppo devo darvi una brutta notizia. Ieri Marcelo durante la prova vantaggio si è fatto male, si tratta di una lussazione alla spalla. Marcelo deve stare completamente immobile e a riposo per 21 giorni quindi e purtroppo la corsa a Pechino Express dei Modaioli si conclude qui”. Un grande dolore per i Modaioli che purtroppo, dopo grandi prove, lasciano lo show ad un passo dal Giappone. (Anna Montesano)

INCIDENTE PER MARCELO BURLON

Dopo un fantastico inizio che li porta alla prova vantaggio, arriva un durissimo colpo per Michele Lamanna e Marcelo Burlon. Uno dei due Modaioli e nello specifico Marcelo, è costretto ad abbandonare la gara, lasciando solo Michele proprio verso la fine di questa settima tappa. Ma facciamo un passo indietro a quando la coppia dei Modaioli è riuscita a conquistare un posto nella prova vantaggio. Qui si sono scontrati a cuscinate con tutti gli elementi delle coppia in gara per la prova vantaggio, i Compositori e le Caporali, ma si è sforzato un pò troppo il braccio sinistro, sentendo un forte dolore e richiamando l’attenzione del medico. Marcelo è stato portato in ospedale dove è stato visitato e fasciato ed è in attesa del responso, intanto Michele Lamanna continua questa tappa anche per lui, nella speranza di conquistare una delle prime posizioni. (Anna Montesano)

IL DUO ALLA CONQUISTA DEL SOL LEVANTE

Nuove mission in arrivo per i Modaioli che questa sera, nel corso della settima tappa di Pechino Express 2017, dovranno sotterrare l’ascia di guerra per ottenere un pass verso le ultime fasi del gioco. Michele Lamanna e Marcelo Burlon, infatti, fra poche ore si ritroveranno a percorrere oltre 300 chilometri on the road partendo da Nan Yao Temple di Changua per raggiungere – nel minor tempo possibile – la tappa intermedia prevista alla Lion’s Head Mountain. Nel tragitto, naturalmente, ne vedremo di tutti i colori, dal momento che i due concorrenti, oltre a fare il possibile per liberarsi della pericolosissima bandiera nera, che fa scalare di una posizione in classifica gli sfortunati possessori, dovranno indossare gli abiti tipici locali e inscenare un piccolo spettacolo, seguendo in maniera scrupolosa il gusti delle popolazioni che incontreranno sul loro cammino. Avranno la meglio sugli avversari anche nell’appuntamento di oggi? (Agg. di Fabiola Iuliano)

BURLON: “È STATA UN’ESPERIENZA DI CRESCITA PERSONALE”

In seguito alla vittoria ottenuta nell’ultima puntata di Pechino Express 2017, Michele Lamanna e Marcelo Burlon si preparano a tornare in pista più carichi e forti di prima: i Modaioli, infatti, dopo un inizio di gara un po’ altalenante, sono riusciti a lasciarsi alle spalle tutti i contrasti, fino a recuperare in breve tempo lo svantaggio accumulato nelle prime fasi del gioco. Marcelo Burlon, a un passo dalla sfida finale del game show di Rai Due, è stato il protagonista di un’intervista realizzata da Vito De Biasi per Esqire.com, dove ha avuto la possibilità di parlare del suo concetto di moda e di fare il punto sulla sua straordinaria avventura alla scoperta del Sol Levante: “È stata un’esperienza incredibile che rifarei subito. Non ho visto solo posti, ho fatto un viaggio interno che mi ha centrato di più come persona”, ha detto lo stilista, che tuttavia nella sua arte non ha ancora subìto l’influenza dell’avventura vissuta in oriente con Michele Lamanna: “È stata un’esperienza di crescita personale. La creatività arriverà dopo”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

ARRIVATI PRIMI A PECHINO EXPRESS HANNO MANDATO IN SFIDA CLUBBER E I COMPOSITORI

I #Modaioli sono riusciti a raggiungere la vittoria anche nell’ultima tappa di Pechino Express 2017, segnando sul loro tabellone una doppietta. Marcelo Burlon e Michele Lamanna avevano infatti già conquistato il primo posto sul podio la settimana precedente, riuscendo a mantenere il primato nonostante le liti in corso d’opera. Partita in svantaggio a causa della prima prova, il concorso di bellezza, la coppia è sfrecciata verso il Tower Flower Market, ma rallentamenti in corso hanno rallentato la performance. I #Modaioli si sono infatti posizionati al terzo posto durante la prima notte, motivo che li ha spinti a cercare di fare di tutto per rifarsi nella prova successiva. Il test imprenditoriale ha portato tuttavia Marcelo e Michele a scontrarsi ancora una volta. Il primo ha contestato infatti la scelta del compagno di non ballare durante la prova come stabilito fin dall’inizio, riuscendo solo a farlo innervosire con il suo tamburello improvvisato. Per la prima volta, Michele ha reagito alle parole dure del partner, sottolineando tra l’altro di non sentirsi ispirato e di non riuscire quindi a fare qualche passo di danza. Il tutto si è concluso con baci e abbracci, ma i due Viaggiatori hanno dovuto subire una penalizzazione. Nella corsa successiva sono riusciti però ad arrivare terzi, riuscendo così a partecipare alla prova vantaggio e registrando alla fine un successo. I due Viaggiatori sono infatti riusciti a sconfiggere le #Clubber e gli #Amici, conquistando il bonus. Il traguardo finale ha visto inoltre la coppia di nuovo alla prima posizione ed anche per questo hanno potuto scegliere di sottoporre le ultime due coppie arrivate, i #Compositori e gli #Amici ad uno scontro fra coppie che vedremo questa sera.

I MODAIOLI: QUALCHE LITE DI TROPPO POTREBBE FARLI CADERE

Michele Lamanna e Marcelo Burlon sono riusciti a primeggiare anche nell’ultima tappa di Pechino Express 2017, riuscendo a ripetere la vittoria della puntata precedente. I #Modaioli si confermano così fra le coppie più forti e temute di questa edizione, nonostante abbiano registrato anche un rallentamento durante la traversata delle Filippine. I due Viaggiatori hanno diversi punti di forza, fra cui una grande capacità di sfruttare i momenti peggiori a loro vantaggio, ma devono fare molta attenzione alle liti. I loro attriti sono emersi infatti nelle ultime tre puntate in modo costante, ma solo nell’ultima c’è stato uno stravolgimento delle parti. L’affetto fra loro è di sicuro visibile ed anche per questo Marcelo e Michele riescono a superare ogni difficoltà nel giro di pochi minuti. Essenziale il fatto che non portino rancore all’altro, visto che il malumore potrebbe compromettere del tutto la loro performance durante la tappa. L’unica debolezza visibile per ora nella loro squadra è forse collegata alle prove: i due Viaggiatori non sono riusciti spesso a primeggiare, recuperando poi in un secondo momento grazie alla sfida on the road.

I MODAIOLI MARCELO E MICHELE HANNO GIÀ LA VITTORIA IN TASCA?

I #Modaioli riusciranno a registrare una nuova vittoria nella tappa di Pechino Express 2017 di questa sera? Se si tiene in considerazione quanto accaduto nelle ultime puntate, la probabilità che Michele Lamanna e Marcelo Burlon riescano a vincere è davvero molto alta. I due Viaggiatori devono tuttavia stare molto attenti alle #Clubber, due vulcani capaci di tutto, ma anche della possibilità che gli #Amici riescano a vincere la sfida con i #Compositori e diventare di nuovo fra i più forti di questa edizione. Difficile tra l’altro che i #Modaioli riescano ad arrivare all’ultimo posto, evento finora mai accaduto e che potrebbe verificarsi solo nel caso in cui commettessero degli errori di percorso. Se Marcelo e Michele dovessero infatti sbagliare strada o non riuscissero a trovare un passaggio veloce, potrebbero perdere posizioni al traguardo finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori