Pechino Express 2017/ Ottava puntata: vincitori e pagelle, il Costagotchi è un’idea de La Pina? Foto

- Eleonora D’Errico

Pechino Express, ottava puntata: Caporali sempre in testa, agguerrite e determinate, vincono il bonus culinario e la puntata. Le Caporali salvano i Maschi, la busta nera i Compositori

pechino_express_semifinalisti
Pechino Express, vincono le Caporali

Siamo ormai giunti alle battute finali di Pechino Express 2017. La prossima settimana, andrà in onda la penultima puntata verso la coppia vincitrice. Dopo aver visto i #Compositori nuovamente salvati dal fato, la successiva tappa vedrà la presenza di tutte le coppie ancora in gioco. Durante tutta la puntata, le #Caporali sono sempre state un gradino più su rispetto al resto del gruppo. Antonella Elia e Jill Cooper, piacciono al pubblico per il loro rapporto confidenziale e protettivo, per la forza intellettuale, quella fisica e l’estrema solidarietà femminile. Il primo obiettivo della tappa di ieri è stato quello di dover raggiungere Kurashiki. Le coppie in gara, oltre a conquistare le indicazioni per la prossima missione, hanno dovuto fare i conti anche con il Costagotchi, un tamagotchi con le sembianze Della Gherardesca. L’idea sarà venuta all’amica La Pina? Come ben sapete, anche lei è un ex concorrente di Pechino Express ed ha partecipato in coppia con il marito Emiliano Pepe. Di recente infatti, la speaker radiofonica ha postato uno scatto su Instagram, proprio con un tamagotchi. Essendo lei amica nella vita anche di Costantino, abbiamo pensato che l’idea in gioco potesse essere venuta tempo addietro proprio parlando con l’ex rapper, grande estimatrice della cultura nipponica. Cliccate qui per vedere lo scatto a cui facciamo riferimento. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

I #COMPOSITORI ANCORA SALVI

L’ottava puntata di Pechino Express 2017 ha confermato quelli che erano i sospetti di molti: tutte le squadre rimaste potranno accedere alle semifinali e tra di essi ci saranno anche i più criticati di tutti ovvero i Compositori. La busta nera ha infatti salvato i due romani che fin dall’inizio della loro avventura sono stati costantemente oggetto di critiche nei social network. In molti ieri sera si aspettavano la loro uscita, che però non è arrivata: “Era l’occasione giusta e buona per mandarli fuori..ma questi sono sempre fortunati! Antonella che dopo averli mandati all’eliminazione risponde “sono contenta che siete rimasti” ahahah ma quando maaai! Lei e tutti noi saremmo stati contenti per il contrario” , “Questo programma merita di essere vinto o dalle clubber o dalle caporali. Le due coppie maschili sono arrivate fino alla semifinale solo grazie a una gran fortuna”. Anche sui Maschi cominciano, infatti, ad apparire i primi dubbi nei social network: anche se simpatici, arrivano sempre ultimi e difficilmente la vittoria di questa edizione sarà loro.

TUTTI IN SEMIFINALE

Vincono le Caporali, ma nessuno è escluso. L’ottava puntata di Pechino Express 2017 conferma lo stato di fatto dell’inizio: sono tutti in semifinale. Caporali, Clubber, Maschi e Compositori torneranno dunque a sfidarsi mercoledì prossimo, nella semifinale che li vedrà diretti a Tokyo. Maschi e Compositori, arrivati ultimi, si sono alla fine salvati, i primi grazie alle Caporali, i secondo alla busta nera che ha emesso il verdetto che chiunque avrebbe voluto sentire: non eliminati. La puntata ha visto sempre in testa le Caporali, nonostante i Maschi, vincitori della prima prova, fossero partiti con un vantaggio di tempo e con la fortuna di avere al loro fianco, lungo la prima tappa, la splendida Miss Giappone. Ma forse proprio questo, che avrebbe dovuto facilitarli (del resto la modella conosceva lingua e luoghi) li ha distratti, confermando le previsioni di Antonella Elia, che aveva commentato “I Maschi arriveranno ultimi lo stesso”.

CAPORALI SEMPRE IN TESTA 

Proprio le Caporali, agguerrite fin da principio, determinate forse dall’essere state le vincitrici anche della puntata precedente, hanno sgomitato, portando a casa anche il bonus culinario (un viaggio alla scoperta delle prelibatezze di Osaka con una famosa food blogger giapponese), e la possibilità di non dover elemosinare un posto letto per una notte. Forse il riposo in un hotel ha permesso alle due, il giorno dopo, di partire avvantaggiate e di superare le prove più velocemente di tutti gli altri, nonostante la Elia sia stata temporaneamente distratta dai cervi del Parco di Nara. Alla fine, battuti i Kendoki e convinto un cervo a girare cinque volte attorno a un albero (premiato con un tenero bacio sulla bocca della Elia), le due sono arrivate per prime alla Pagoda del Parco, guadagnando la vittoria e la possibilità di salvare una tra le due coppie giunte sul posto ultime: alla fine hanno scelto di lasciar annegare i Compositori, che però sono stati salvati dalla busta nera.

LE PAGELLE OTTAVA PUNTATA PECHINO EXPRESS 5

Il premio per la miglior puntata va senza dubbio alle Caporali, per la determinazione che ha permesso loro di essere veloci e furbe, arrivando in testa godendo persino di un momento vacanziero. Ultimo posto, invece, per i Compositori, per la difficoltà a trovare passaggi e alloggi: a Osaka, elemosinando un posto letto, sono addirittura stati allontanati da una donna, che li ha prima riempiti di snack al pesce, credendoli addirittura dei mendicanti. In zona neutra, nel mezzo, collochiamo a pari merito Maschi e Clubber: i primi per aver cucinato un tipico piatto di spaghetti italiano ai proprietari di casa che li hanno ospitati a Nara (la padrona ha chiesto di poterne avere tanta), le seconde per aver fatto amicizia con una ragazza giapponese, che le ha ospitate in un moderno appartamento all’undicesimo piano di un palazzo minimal. Non resta che aspettare la prossima puntata, per conoscere nuovo onori e glorie delle quattro coppie semifinaliste di Pechino Express: chi saranno i finalisti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori