GUARDIANS/ Il film in onda su Italia 1: il giudizio del pubblico (oggi, 27 ottobre 2017)

Guardians, il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 27 ottobre 2017. Nel cast: Alina Lanina, Sanžar Madiev, alla regia Sarik Andreasyan. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

27.10.2017 - Cinzia Costa
guardians_film_1
Il film di fantascienza in prima serata su Italia 1

Il giudizio del pubblico su Guardians – Il risveglio dei guardiani, che sta andando in onda su Italia 1, è impietoso. Basti pensare che su Imdb (Internet Movie Database) arriva un 3.9 su 10 grazie a quasi settemila giudizi, con il portale che di solito è un po’ lo specchio di quello che pensa il pubblico internazionale. Tragica è anche la situazione su Film Tv dove la pellicola raccoglie addirittura un 3. Sorprendente invece è quello che hanno deciso gli utenti di Coming Soon che invece lo promuovono con un bel tre su cinque, che sa di sufficienza piena. Devono ancora uscire i dati auditel sui numeri degli ascolti del film, ma il fatto che su Twitter quasi nessuno ne parli fa capire come abbia pesato anche la grande concorrenza con programmi Tale e Quale Show, film come L’estate addosso e anche la partita Paris Saint German-Nizza in onda sulla tv a pagamento. (agg. di Matteo Fantozzi)

MARUSJA NEL CAST

Nel cast di Guardians – Il risveglio dei guardiani, film in onda stasera su Italia 1, troviamo anche Marusja Klimonova che interpreta il ruolo di Stabnoj oficer. L’attrice russa classe 1961 ha dedicato la propria vita al mondo dello spettacolo, lavorando anche come scrittrice e traduttrice. Le sue opere sono state pubblicate in tantissime lingue oltre al francese, l’italiano e il tedesco abbiamo visto anche scritti in estone e serbo. Inoltre ha tradotto in russo opere francesi di L.F. Celine, George Bataille, Jean Genet, Monik Witting e Pierre Guyotat tra gli altri. All’inizio della sua carriera inoltre è stata considerata uno dei maggiori esponenti della cultura underground russa e oggi è tra i più brillanti esponenti della controcultura della letteratura russa. Di sicuro è un personaggio più noto in Russia che da noi, ma di certo non si può negare che la sua presenza in Guardians – Il risveglio dei guardiani è davvero molto affascinante. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING

La prima serata di Italia 1 è dedicata ai supereroi “made in Russia”. A metà strada tra I Guardiani della Galassia e I Fantastici quattro, il film non ha convinto la critica, anzi sono molte le stroncature. Su Every Eye Maurizio Encari ha scritto: “Parodia involontaria dei cinecomics a stelle e strisce, con citazioni più o meno palesi a diversi gruppi supereroistici e improbabili rimandi alla cultura sovietica… Novanta minuti di nonsense in cui la narrazione oltrepassa ogni limite della decenza nel raccontare la lotta dei quattro guardiani, immortali e mutati geneticamente loro malgrado, contro un villain dalla profondità di cartapesta, tra effetti speciali al minimo storico e una gestione anonima della componente action”. Non meno dura la recensione di Luciano Moscariello su Lega Nord: “Non mi cimenterò in colossali e dialettici giri di parole, sarò molto schietto fin da ora. Ciò che seguirà sarà un bagno di sangue perché in questo film non si salva davvero nulla”. Alessandro Gamma su Il cineocchio scrive: “Tirando le somme, Guardians riuscirà forse con un po’ di fatica a ritagliarsi un posticino nella categoria ‘tanto brutto da diventare sublime’”. Il trailer del film russo, clicca qui per vederlo, anticipa i “super” protagonisti. Ricordiamo che Guardians va in onda su Italia 1 a partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere fantascienza e azione che è stata diretta da Sarik Andreasyan ed è stata prodotta da Gevond Andreasyan con lo stesso regista e Nikita Argunov. La casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Enjoy Movies e le musiche della colonna sonora che sono state composte da Georgiy Zheryakov. Il film è stato realizzato in Russia nel 2017 con la durata di 89 minuti circa. La critica ha decisamente stroncata la pellicola russa, definendola una mera imitazione dei grandi colossal americani dello stesso genere, lamentando una forte carenza soprattutto nella sceneggiatura. Il tutto a discapito di un budget importante che, a quanto pare, non è stato sfruttato a dovere. Il primo video clip promozionale ufficiale della di Guardians-Il risveglio dei guardiani è stato distribuito sul web a partire dal mese di marzo del 2015. Nei cinema russi è stato distribuito nel febbraio del 2017, mentre nel nostro Paese non è passato per il mercato cinematografico. (agg. di Cinzia Costa)

NEL CAST ALINA LANINA 

Il film Guardians va in onda su Italia 1 oggi, venerdì 27 ottobre 2017, alle ore 21.15. Una pellicola di fantascienza del 2017 che è stata diretta da Sarik Andreasyan e interpretata da Alina Lanina, Sanžar Madiev, Sebast’jan Sisak-Grigorjan, Valerija Škirando e Anton Pampušnyj. Il cast di attori protagonisti è famoso in Russia ma totalmente sconosciuto a livello internazionale. La trama riprende il noto filone dei supereroi già ampiamente sviscerato dall’universo cinematografico statunitense. Il risultato ottenuto dal film diretto da Sarik Andreasyan e tutt’altro che lusinghiero. Non a caso in Italia non verrà distribuito al cinema ma sarà direttamente trasmesso in tv. La critica ha scontrato la pellicola denotando profondi carenze sotto numerosi aspetti tecnici differenti. L’esordio russo nel filone del cinema dedicato ai supereroi ha rappresentato un vero e proprio flop in termini di incassi. L’obiettivo di Guardians – Il risveglio dei guardiani era quello di creare una vera e propria saga cinematografica in pieno stile americano. I produttori hanno, infatti, già programma un sequel grazie all’ingente investimento nel progetto da parte di influenti impresari di origine cinese. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

GUARDIANS, LA TRAMA DEL FILM

La storia è ambientata durante la Guerra Fredda. In quegli anni l’Unione Sovietica decide di fortificare le proprie difese dando avvio ad un rocambolesco e sofisticato progetto noto con il nome in codice di Patriot. L’obiettivo del governo sovietico è quello di creare un team di supereroi in grado di difendere l’Unione Sovietica da terribili catastrofi soprannaturali. Il progetto Patriot sarà caratterizzato dalla presenza di quattro personaggi che verranno sottoposti a pericolosi esperimenti di laboratorio, nel corso dei quali subiranno delle profonde mutazioni genetiche. I quattro entreranno così in possesso di straordinari super poteri. Poco dopo si troveranno costretti a dover affrontare l’uomo che li ha progettati, uno scienziato ai limiti della follia che tenterà di mettere a repentaglio l’incolumità del pianeta Terra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori