ALICE VENTURI E GUGLIELMO SCILLA/ Gli Amici di Pechino Express 2017 nella rivincita contro i #Compositori

- Morgan K. Barraco

Alice Venturi e Guglielmo Scilla formano la coppia degli Amici a Pechino Express 2017: hanno perso quota nell’ultima puntata, riusciranno a primeggiare?

alice_vanturi_guglielmo_scilla_amici_pechino_express_2017_cs
Alice Venturi e Guglielmo Scilla, gli Amici a Pechino Express 2017

LA RIVINCITA CONTRO I COMPOSITORI

Questa sera si riaccende lo scontro fra gli #Amici di Pechino Express 2017 e i due #Compositori, due squadre che hanno ancora un conto aperto a causa del duello vinto dal duo dei musicisti nel corso della fida “Pugni di riso”. Guglielmo Scilla, il primo a confrontarsi con Achille Lauro, in questa prova ha infatti commesso il grave errore di sottovalutare il suo avversario: “Lo scontro contro Lauro per me promette bene, insomma Lauro tipo pesa quanto una mia gamba”, ha detto infatti il concorrente, che forse, anche a causa dei suoi recenti problemi di salute, è stato sconfitto in pochi secondi di lotta. Il combattimento, a tratti grottesco, ha scatenato l’ironia dei tanti presenti e la situazione, alquanto bizzarra, ha divertito soprattutto Alice Venturi, che ha definito il tuffo e la conseguente disfatta del suo compagno di viaggio come un suicidio: “Non mi ha nemmeno fatto arrabbiare tanto che mi ha fatto ridere quando si è suicidato nella pozzanghera”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IL RITORNO IN POSTA DOPO IL LIEVE MALORE DI WILLWOSH

I concorrenti di Pechino Express 2017, ospiti della tribù degli Igorot per una notte, si sono lasciati coinvolgere dai riti dello storico villaggio di Pide, grazie ai quali, dopo una tappa piuttosto complicata, sono riusciti a trovare ristoro per il corpo, ma anche per la mente. Non è stato così per Guglielmo Scilla, che a causa di un lieve malore è stato costretto a separarsi da Alice Venturi per passare la notte sotto stretta osservazione medica. Alice, messo per un attimo da parte il team degli Amici, ha avuto quindi la possibilità di partecipare ali rituali previsti dagli Igorot e, anche se Wilwoosh non era con lei, non si è sentita esclusa dal gruppo neanche per un attimo: “Ero da sola, non avevo nemmeno Guglielmo e in quel momento però da sola non mi ci sono mai sentita – ha detto la youtuber – Questa è una delle cose più belle che questo popolo riesce a trasmetterti, il fatto di far parte di una famiglia”. Il nuovo rito di purificazione aiuterà i due inarrestabili #Amici a tornare in pista più forti di prima? (Agg. di Fabiola Iuliano) 

IL QUARTO POSTO E’ PER LORO A PECHINO EXPRESS 2017

Gli Amici hanno perso quota nell’ultima puntata di Pechino Express 2017, anche se Guglielmo Scilla e Alice Venturi continuano ad essere fra le coppie più forti di quest’edizione. Hanno dovuto fare tuttavia i conti con i Compositori e la loro strategia al limite del lecito, che si è andata ad aggiungere alla determinazione delle Caporali ed alle abilità delle Clubber. Nell’ultima tappa, gli Amici sono riusciti ad avere un vantaggio solo grazie alla corsa su strada, dato che le due prime prove non sono state superate in modo del tutto positivo. Hanno raccolto infatti un cestino di fragole dal peso simile a quello richiesto da Costantino della Gherardesca, ma hanno zoppicato nel test successivo di matematica, rigorosamente in lingua filippina. A tutto ciò si è aggiunto il malore di Guglielmo Scilla, che lo ha messo fuori gioco per un giorno intero. Dopo aver conquistato la possibilità di gareggiare nella prova vantaggio, gli Amici sono riusciti a riunirsi e ad affrontare le coppie rivali, rimanendo però sconfitti dai più agguerriti Compositori. La partenza successiva ha visto la coppia di Guglielmo e Alice al secondo posto, vantaggio superato prima dello stop della seconda notte, in cui hanno conquistato la prima posizione. Peccato che la corsa successiva li abbia fatti slittare di tre posti, dato che si sono fermati al quarto, subito dopo le Clubber e prima di FigliaeMatrigna. 

GLI AMICI DEVONO METTERCELA TUTTA PER CERACRE DI PRIMEGGIARE

Guglielmo Scilla e Alice Venturi hanno dimostrato di avere molte qualità a Pechino Express 2017. Gli Amici sono infatti abili nelle diverse prove ed anche nel trovare passaggi e alloggi. Tutti vantaggi che però non sono risultati vincenti di fronte ad una strategia più dura messa in atto dai Compositori, che di contro sono riusciti ad alimentare la determinazione delle Caporali. Edoardo Manozzi e Achille Lauro sono infatti i Viaggiatori che gli Amici devono temere di più in questo momento e che dovrebbe portarli a fare una grande riflessione sul piano da seguire durante la prossima tappa. Gli Amici continuano ad avere la possibilità di rientrare fra i primi posti della competizione, ma per arrivare a primeggiare dovranno compiere uno sforzo in più. Non è detto che la coppia riesca tra l’altro in questo intento, se si considera i problemi di salute che hanno colpito spesso Guglielmo Scilla. 

VERSO TAIWAN: LA COPPIA COME SE LA CAVERA’?

Gli Amici devono scendere in campo con le loro armi migliori per poter ottenere il vantaggio della prossima tappa di Pechino Express 2017. La gara diventerà sempre più dura e la resistenza sarà un requisito essenziale per poter proseguire verso Taiwan. Questo è forse l’unico punto debole della coppia ed uno dei particolari su cui Guglielmo Scilla e Alice Venturi devono lavorare maggiormente. In questa fase dell’adventure game, conquistare la prova vantaggio potrebbe rivelarsi fondamentale, dato che garantisce anche diversi benefits per la corsa successiva. Dovranno anche mettere in campo una maggiore cattiveria nel confrontarsi con le coppie rivali, che hanno già dimostrato di non guardare in faccia a nessuno pur di arrivare primi al traguardo finale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori