AMBRA ANGIOLINI/ Ricevuto un mazzo di rose rosse, saranno del suo Max? (Tale e Quale Show)

- Eleonora D’Errico

Ambra Angiolini sarà il quarto giudice speciale a Tale e Quale Show. L’attrice è protagonista del fil Terapia di coppia per amanti, nelle sale dal 26 ottobre

ambra-angiolini-quarto-giudice-a-tale-e-quale-show
Ambra Angiolini sarà il quarto giudice a Tale e Quale Show nella puntata di sabato 7 ottobre

RICEVUTO UN MAZZO DI ROSE ROSSE, SARANNO DEL SUO MAX?

L’attrice Ambra Angiolini che a partire dal prossimo 26 ottobre sarà protagonista al cinema con il film di Alessio Maria Federici, Terapia di coppia per amanti, al fianco di Pietro Sermonti e Sergio Rubini, questa sarà ospite nella terza puntata di Tale e Quale Show. Le toccherà vestire i panni del quarto giudice affiancando Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica per valutare le performance dei vari concorrenti in gara. Intanto, la Angiolini continua a far parlare di sé per la storia d’amore che la lega all’attuale allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. A tal proposito in settimana Ambra Angiolini ha pubblicato un post in cui mostra un bel mazzo di rose rosse scrivendo: “L’amore dovrebbe essere l’inizio di ogni discorso e di ogni azione..”. Chissà se il mazzo le sia stato inviato dal suo Massimiliano Allegri. Clicca qui per vedere il post.

QUARTO GIUDICE DI SERATA

Ci sarà anche Ambra Angiolini tra i giudici di Tale e Quale Show, programma di imitazioni condotto da Carlo Conti. Nelltrasmissione che torna in tv sabato 7 ottobre in prima serata, l’ex ragazza di Non è la Rai ricoprirà il ruolo speciale di quarto giudice della terza puntata. L’attrice, che torna a vestire il ruolo di giudice già ricoperto lo scorso anno nella trasmissione Amici condotta da Maria De Filippi, è stata ora reclutata dal programma della Rai e si troverà a sfidare, nel palinsesto televisivo, proprio la De Filippi, giudice a Tu si que vales, che questo sabato manderà in onda la seconda puntata sulle reti Mediaset. Ambra, che quest’estate ha fatto parlare di se, per la sua relazione con l’allenatore Massimiliano Allegri, affiancherà Loretta Goggi, Christian De Sica ed Enrico Montesano. La scorsa settimana, a ricoprire il ruolo di quarto giudice, c’era Beppe Fiorello, attore e fratello di Rosario.

AMBRA ANGIOLINI E L’ESORDIO CON BONCOMPAGNI

Ambra è nata a Roma il 22 aprile del 1977. Conduttrice televisiva e radiofonica, cantante e anche attrice, ha esordito con Gianni Boncompagni nel varietà estivo Bulli e pupe, ma la vera e propria consacrazione avvenne con Non è la Rai, dove si è subito fatta conoscere per la spigliatezza, nonostante la giovane età. In seguito, dopo qualche programma televisivo che non ha avuto grosso successo, ha trovato la sua vera dimensione come attrice, affermandosi con il film di Ferzan Ozpetek “Saturno contro”,  dove interpreta Francesca. Con quella parte, vince il David di Donatello e il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista, oltre al Globo d’oro e il Ciak d’oro come rivelazione dell’anno. Da quel momento inizia la sua carriera da attrice, diventando protagonista di numerosi film, l’ultimo dei quali nelle sale dal 26 ottobre, “Terapia di coppia per amanti”, dove recita con Sergio Rubini e Pietro Sermonti. Ambra, ex compagna di Francesco Renga, ha recentemente confessato, durante il programma “Chi ha incastrato Peter Pan?”, di avere una storia d’amore in corso: “Simpatizzo. Sì sono fidanzata” ha risposto a una bambina che le ha chiesto se fosse impegnata sentimentalmente. Sembra così arrivata la conferma della relazione con Massimiliano Allegri che, benché già ampiamente documentata da materiale fotografico prodotto negli ultimi mesi, non era mai stata commentata dai protagonisti.

AL CINEMA CON TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI

L’attrice sarà tra poco al cinema con il film “Terapia di Coppia per Amanti” di Alessio Maria Federici, tratto dall’omonimo romanzo di Diego De Silva, edito da Einaudi e distribuito da Warner Bros. Pictures. Nel cast Ambra Angiolini interpreta Viviana, che intraprende una relazione clandestina con Modesto, sposato anche lui con un’altra donna. Incoscienti e innamorati, si ritrovano uniti da una passione incontrollabile. La loro relazione fatta di attrazione, schermaglie, risate e incontri clandestini nella camera di un B&B, approda dall’analista che, seppur spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia clandestina, accetterà l’incarico. Un’immersione nei sentimenti che nascono dal timore, che quasi tutti abbiamo provato almeno una volta, di affidarci all’amore e all’impulso di cambiare vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori