Fabrizio Frizzi/ Dopo il messaggio su Facebook, il saluto di Barbara d’Urso: “Ti amiamo!”

- Niccolò Magnani

Fabrizio Frizzi torna a scivere sui social dopo il malore: “mi hanno ripreso per i capelli, grazie ai medici, alla famiglia e all’amico Carlo Conti!”, scrive su Facebook il conduttore Rai

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

Barbara d’Urso, la padrona di casa di Pomeriggio 5, nel corso della puntata odierna è tornata a parlare di Fabrizio Frizzi, il collega tornato a casa da alcuni giorni dopo essere stato colto da una lieve ischemia. Nella giornata odierna il padrone di casa del preserale di RaiUno, L’Eredità, ha rotto il silenzio tramite il social Facebook con un messaggio indirizzato ai suoi contatti ed estimatori, fino ad oggi preoccupati per le sue condizioni di salute. Fabrizio, da vero guerriero, ha scritto di stare combattendo per riprendersi al più presto, ringraziando poi la famiglia, gli amici, lo staff medico dell’Umberto I ed ovviamente la sua Azienda. Il messaggio è stato letto in diretta tv anche da Barbara d’Urso al termine del quale ha aggiunto: “Ovviamente anche noi vogliamo salutarlo e augurargli di rimettersi prestissimo”. Prima di chiudere la breve parentesi, la conduttrice Mediaset ha chiosato con un messaggio di affetto: “Fabrizio ti amiamo!”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

FRIZZI E LA VOGLIA DI CONTINUARE A COMBATTERE

Non ha parlato di condizioni di salute, non ha parlato di tempi di convalescenza e non ha parlato delle tante “voci” nate negli scorsi giorni davanti al silenzio sulle sue condizioni e sui bollettini medici ufficiali che sono mancati. Fabrizio Frizzi ha voluto solo ringraziare e fare sapere che quanto meno sta bene, tanto da poter scrivere: null’altro però, senza indicare tempi di recupero o possibili ritorni in tv. È tutto prematuro al momento, come del resto aveva già detto l’amico-fratello Carlo Conti quando era tornato in sella all’Eredità dopo il malore di Frizzi: «è tornato a casa e ci sta seguendo», senza aggiungere informazioni in più in un momento in cui il riserbo famigliare richiesto è massimo e rispettato. Nulla sulla malattia, solo la grande volontà di tornare a combattere e riprendersi al più presto: ha rischiato di morire, questo è evidente da quello che ha scritto nel lungo post qui sotto “mi ha ripreso per i capelli…” ma ora è decisamente intenzionato a tornare e farlo al meglio, prima di tutto con i suoi cari in santa pace. E ci sembra più che giusto..

FRIZZI TORNA A SCRIVERE SUI SOCIAL

Un enorme sollievo per tutti i fan quando alle ore 11.40 Fabrizio Frizzi è tornato a scrivere sui suoi profili social dopo il grave malore e il timore forte che non potesse tornare più come prima visto il “rumorosissimo” silenzio imposto e voluto dalla sua famiglia e dal suo staff durante la convalescenza. Ora eccolo qui, su Facebook e su Twitter, al grido di “combatto!”: «Cari Amici, Sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi. Prima di tutto devo ringraziare infinitamente i medici dell’Umberto 1° che mi hanno ripreso per i capelli,  poi i medici del Sant’Andrea che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era stato generato. Insieme a loro devo gratitudine eterna ai loro infermieri», scrive il conduttore dell’Eredità e volto storico della Rai. Proprio all’azienda pubblica dedica una grossa fetta di ringraziamento, con due menzioni particolari per il direttore Orfeo e per l’amico Carlo Conti: «Naturalmente ringrazio gli amici dell’Eredità e il medico della Dear per la rapidità del soccorso… la Rai intera, il direttore generale ORFEO per la costante vicinanza. Eppoi il fratello Carlo Conti per tutto!».

LE ULTIME CONDIZIONI DI SALUTE

L’affetto non è mai mancato, dalla famiglia ai fan fino alla Rai, e Fabrizio Frizzi sembra davvero volerli abbracciare tutti in questo lungo post dopo settimane di silenzio e di rettore sulle sue condizioni di salute post-ischemia dopo che il 23 ottobre scorso è stato colto dal malore mentre stava registrando una puntata dell’Eredità. Come ha ammesso lo stesso Frizzi, il malore è stato molto serio tanto che i medici hanno dovuto “riprenderlo per i capelli”: «ancora GRAZIE ai miei familiari e agli amici di una vita che mi hanno supportato in maniera incredibile. Grazie a tutti per i messaggi che piano piano leggerò e che mi daranno forza per superare questa brutta avventura. Grazie anche a chi mi ha pensato con affetto senza potermi raggiungere. Un abbraccio a tutti», conclude il suo primo post dopo il malore. Non spiega altro, non dice quanto tornerà in video e quando l’Eredità vedrà concludere la sostituzione d’eccellenza dell’amico Conti, né tantomeno come sta in questo momento: ma quel che c’è di buono è che è tornato a scrivere, a farsi sentire in pubblico, provando a rassicurare i tantissimi preoccupati per la sua drammatica vicenda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori