Samuel Storm / Under Uomini, sorprende tutti nella seconda manche del sesto Live: ottima prova (X Factor 2017)

- Morgan K. Barraco

A X Factor 2017, Samuel Storm è l’ultimo cantante degli Under Uomini di Fedez, dopo l’eliminazione di Gabriele. Questa sera canterà she’s on my mind e dovrà essere convincente

samuel_storm_xfactor_2017_cs
Samuel Storm, Under Uomini, a X Factor 2017

Per la seconda manche Samuel Storm, unico rimasto del team di Fedez degli “Under Uomini”, porta sul palcoscenico del sesto Live di X Factor “Say something”, canzone scelta da lui così come fatto da tutti gli altri concorenti per questa seconda manche. “È una canzone molto intima, un pò triste, come piace a me” confessa Samuel nel video di presentazione. Poi torna di fronte ai quattro giudici e si parte da Manuel Agnelli che esordisce “Devi iniziare a cantare canzoni tristi perchè mi metti di buon umore in modo positivo”. Levante conferma e sottoscrive le parole di Agnelli che lo immagina già in concerto su canzoni del genere. Per Mara Maionchi è impeccabile e molto bravo in questa esibizione malinconica. Conclude Fedez che dichiara di aver avuto la pelle d’oca: “Barvo, pazzesco!”. Ottima esibizione insomma per lui. (Anna Montesano)

COMPLIMENTI DA MANUEL AGNELLI

È Samuel Storm il terzo concorrente ad esibirsi questa sera al Live di X Factor che vedrà non una ma ben due eliminazioni, nella prima manche il meno votato sarà fuori. Samuel Storm si esibirà su “She’s on my mind” di JP Cooper, esibizione nel quale è pronto a stupire il pubblico. Fedez lo presenta come un ragazzo molto timido ma la corazza sembra che si stia sciogliendo. Fedez è contento che tutti i colleghi abbiano apprezzato l’esibizione di Samuel Storm che è rimasto davvero soddisfatto. Questi alcuni commenti dal web: “Sinceramente non mi è piaciuto, e continuerò a ripeterlo in italiano cosa può cantare?” “Vincerà X Factor uno che non canterà mai una canzone in italiano!” “Questo ragazzo è un vero fenomeno e lui e i Maneskin sono tante spanne sopra tutti gli altri rimasti in gara”. (agg. Anna Montesano)

BALLERA ANCORA IN FUTURO? LA SUA RISPOSTA

Samuel Storm è l’ultimo concorrente della squadra degli under uomini di Fedez a essere ancora in gioco a x Factor 2017. Il cantante, nel corso di una breve intervista concessa alle  telecamere dello show di Sky, ha recentemente ammesso di avere un sogno del cassetto che, come si può immaginare, ha a che fare con il futuro nel mondo della musica: “Il mio sogno è ovviamente fare qualcosa di grande, diventare un artista grande, fare qualcosa di positivo nella vita in modo che la gente si ricordi di me anche quando non ci sarò più”.  E sull’esibizione che lo ha visto per la prima volta cimentarsi in una coreografia e sulla possibilità di ballare nuovamente ha risposto così: “Mi piace come ho ballato, sono contento di ballare: vorrei ballare, se la produzione lo decide, non scelgo io sempre, ma mi piacerebbe!”. Rivedremo Samuel Storm alle prese con una nuova coreografia già nel live di stasera? (Agg. di Fabiola Iuliano)

THE STORY, IL SUO INEDITO È PIACIUTO MOLTO

Samuel Storm raccoglie il testimone degli Under Uomini di X Factor 2017 e si avvia verso il sesto Live Show a passo spedito. Il cantante ghanese è riuscito a risollevarsi dal baratro in cui era piombato nelle puntate precedenti a causa di un problema alla gola, collegato ad una tracheite mal curata e che aveva compromesso le performance. Nell’ultima puntata invece è riuscito a dimostrare di avere ancora molto da dare, soprattutto grazie al suo inedito The Story. Un brano che ha ripercorso la sua storia e che ha parlato molto del suo vissuto, ma che proprio per questo ha permesso a Manuel Agnelli di dargli un consiglio importante. Il giudice dei Gruppi crede infatti che per Samuel sia arrivato il momento di guardare al presente e di parlare della propria rivoluzione personale, lasciandosi definitivamente quel tipo di passato alle spalle. Il rischio dopo tutto è di portare sul palco del programma tematiche già affrontate abbondantemente nei primi Live Show. Fedez invece continua ad avere una grande fiducia nei confronti del proprio concorrente, soprattutto perché l’inedito gli ha confermato di aver visto le qualità giuste nel giovane ghanese. L’emozione che trasmette grazie alla sua voce è evidente ed è convinto che abbia di fronte un percorso vincente nel programma di Sky Uno.

SAMUEL STORM SI SENTE MOLTO SICURO, EVITERÀ L’ELIMINAZIONE A X FACTOR?

Il sesto Live Show di X Factor 2017 vedrà Samuel Storm impegnato su due brani, dato che in puntata verranno fatte due eliminazioni. Il primo riguarda la scelta di Fedez ed è She’s on my mind di JP Cooper, una canzone di quest’anno e parte dell’album Raised Under Grey Skies. Musica d’autore quindi per l’unico concorrente rimasto in gara per gli Under Uomini, mentre Samuel ha scelto di esibirsi sulle note di Say Something, un brano di Christina Aguilera del 2014 e del duo A Great Big World inserito nell’album Is There Anybody Out There?. L’intenzione del concorrente è comunque di stravolgere parte della musicalità della canzone e di adattarla alle sue corde, ma rimane la sua preferita in assoluto. Il giovane artista è sicuro di poter segnare un’altra vittoria nel Live di questa sera e per la prima volta crede di aver fatto una performance vincente nell’ultima puntata. Fino ad ora, Samuel non aveva infatti apprezzato la propria presenza sul palco e questo è significativo, data la sua tendenza ad essere molto critico nei suoi stessi confronti.

SAMUEL STORM DEVE RIGUADAGNARSI IL POSTO FRA I FAVORITI

Samuel Storm ha ancora molto da dimostrare ad X Factor 2017 ed anche se è sempre stato il più forte degli Under Uomini, il rischio è che possa diventare il bersaglio degli altri giudici. Fedez teme infatti che i colleghi non giochino in modo pulito, a causa di quanto avvenuto nell’ultima puntata con Gabriele Esposito. Per questo il coach della categoria di Samuel teme il peggio, soprattutto nel caso in cui il cantante dovesse finire al ballottaggio con i concorrenti della categoria di Manuel Agnelli. Durante il Daily, il coach ha comunque espresso una grande soddisfazione per le ultime esibizioni del ghanese, che gli ha permesso finalmente di dimostrare che tipo di cantante potrebbe diventare e quale apporto riesca a dare alla musica italiana. Il cammino di Samuel sembra ormai segnato, ma a questo punto del talent non è mai detta l’ultima parola. Anche il concorrente degli Under Uomini del resto ha vissuto un andamento simile a quello di Rita Bellanza, con un inizio esplosivo che è scemato nel corso delle puntate. Samuel infatti era fra i concorrenti considerati più forti di quest’edizione, ma sembra proprio aver perso il titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori