Elena Santarelli, mio figlio è malato/ Che cos’ha? Il suo messaggio di speranza contro gli insulti social

- Niccolò Magnani

Elena Santarelli e Bernardo Corradi: il figlio Giacomo è malato, ultime notizie e condizioni di salute. Cos’ha? I post su Instagram e la difesa di Gabriele Parpiglia e Caterina Balivo

elena_santarelli_bernardo_corradi
Elena Santarelli, il figlio Giacomo è malato

Elena Santarelli ha deciso di raccontare alla “famiglia” della Rete il dolore con il quale sta facendo i conti: suo figlio Giacomo è ammalato. Il suo racconto diventa notizia perché è una mamma famosa. Quando una mamma condivide una storia del genere non si sa mai come rispondere: se minimizzare, consolare o tirare fuori la rabbia, se piangere insieme. Chi guarda da lontano, invece, può fare molto. Lo insegna la Rete, che sta trasformare la distanza in un abbraccio. I vari messaggi di sostegno e solidarietà si trasformeranno in «uno tsunami di affetto», come scrive Antonella Boralevi su La Stampa. Sulle colonne del quotidiano ha implicitamente risposto a quanti invece sui social hanno commentato la vicenda con cinismo. «Elena Santarelli ha messo tre indirizzi per donare alla Ricerca contro il Cancro, in fondo al suo post. È una dichiarazione di speranza. È la Speranza. Lo scrivo con la maiuscola. È la Speranza che questa storia ci racconta». (agg. di Silvana Palazzo)

GLI INSULTI SOCIAL: “TU ALMENO HAI I SOLDI…”

Avere sofferenze e gravi drammi in famiglia non da alcuna giustificazione all’insulto gratuito e per l’appunto ingiusto: questo vale sia per i super-vip che per la gente più povera e con nessuna possibilità di “emergere” nell’opinione pubblico. È proprio un fattore umano che dovrebbe consigliare a riflettere prima di sparare sentenze, per di più su fatti gravi e delicati come quelli che coinvolgono bambini malati, a prescindere di quale coppia sia figlio, se famosa o meno. È quanto sta accadendo in queste ore (e più in generale in questi tempi di “profonda cretineria mediatica”) alla famiglia Corradi-Santarelli: il figlio Giacomo e la mamma Elena sono riempiti di insulti su alcuni post di Twitter e Instagram. Il motivo? Eccovi questo messaggio apparso nelle scorse ore, edulcorato da noi (ma qui potete leggere integralmente se volete a questo indirizzo) e che riassume senza volerlo il senso degli attacchi a Elena Santarelli e famiglia: «e a tutta la gente anonima che capita la stessa cosa vostra? Quanti genitori poveri hanno la stessa disgrazia? Va… Elena Santarelli, di cuore… te almeno hai i soldi, pensa a chi non c’ha un ca…». Perfetto, lo spettacolo social è sempre un passo avanti la cretineria e non ci sono vip che tengano: per nessuno, neanche al miliardario più sfrenato del mondo, è umanamente “giusto” ricevere una notizia brutta come quella dei Corradi. E nessuno, anche se molto più sfortunato o disgraziato nella vita rispetto alla famiglia della showgirl, può arrogarsi il diritto di fare una bieca “classifica” dei malati. (agg. di Niccolò Magnani)

PARPIGLIA DIFENDE LA FAMIGLIA CORRADI

Non ci sono particolari aggiornamenti riguardo le condizioni di Giacomo Corradi, il piccolo figlio di Elena Santarelli e del compagno ex calciatore Bernardo Corradi: rispetto a quanto raccontato nelle ultime ore dai due post della showgirl in cui avvisava della malattia del figlio senza però approfondire per privacy i reali effetti di tale grave malanno (qui tutte le informazioni raccolte fino a ieri). Intanto però, dopo che social, media nazionali e commentatori “improvvisati” hanno cercato di immaginare ogni qualsivoglia tipo di malattia anche delle più gravi, inventandosi alle volte di sana pianta i riferimenti e le “presunte” conferme di Elena Santarelli e Bernardo Corradi. Questo ha portato ovviamente alla coppia ad intervenire con un altro post per chiarire che non bisogna inventarsi nulla e rispettare a 360 gradi la loro famiglia e il loro bisogno di assoluta tranquillità in un momento difficile come questo. A loro difesa è sceso anche il giornalista Mediaset ed esperto di spettacolo, Gabriele Parpiglia: «per siti, magazine e giornali: attenervi alle parole scritte da Elena su Instagram (lei non ha Twitter), senza aggiungere una virgola in più. Grazie». Chiaro, conciso e diretto: la malattia di Giacomo e la sua serenità prima di ogni cosa.

LA “DIFESA” DI CATERINA BALIVO

In difesa dell’amica Elena Santarelli, scende in campo anche la bella conduttrice di Detto Fatto, Caterina Balivo: dopo l’ultimo post scritto dalla Santarelli che chiede rispetto e “notizie vere” sulla propria famiglia, invece che ipotesi semi-assurde o peggio fake news, la Balivo scrive all’amica sui social e raccomanda «Elena ti prego non ti arrabbiare… energie positive tutte per voi ‘futtitinne». Il consiglio da darle dunque è semplice e diretto, come del resto già tanti fan della showgirl e del marito Corradi stanno consigliando in queste ore: «fregarsene di ciò che la gente dice e concentrare tutte le energie per stare vicino a Giacomo». Di contro, ci sono tantissimi messaggi di affetto che come abbiamo già visto nel caso di Bonucci e del figlio Matteo prendono la stragrande maggioranza dello spazio, dimostrando un moto di affetto ancora possibile oggi nel “regno-social”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori