Fausto Leali/ Il commovente omaggio a Lucio Dalla (40 anni che ti amo)

- Francesco Agostini

Video, Fausto Leali interverrà come ospite all’interno del programma celebrativo del collega Umberto Tozzi, 40 anni che ti amo, in onda sui canali Rai.

Fausto_Leali_web_2017
Fausto Leali (web)

L’ESIBIZIONE

Fausto Leali e Umberto Tozzi cantano Io camminerò: “Grazie per questa canzone”, dice l’amico Fausto. Umberto ricambia volentieri: “Qualche anno fa mi invitò a collaborare a una bella produzione, e io naturalmente accettai”. Il disco in questione vede Leali duettare con le voci più ‘in’ della musica italiana, tra cui, per l’appunto, anche Tozzi e Ruggeri. Questa sera, i due eseguono un brano di Lucio Dalla: “Il nostro è un omaggio. Le sue canzoni sono tutte belle, ma tra le altre abbiamo scelto Vita”. Bella anche la versione aggiornata di Lei, che Tozzi canta con trasporto subito prima di Qualcosa qualcuno. Chi l’avrebbe mai detto: il repertorio di Umberto va oltre l’inflazionata Ti amo. Certo però che i temi non sono varissimi: le canzoni sono più o meno tutte d’amore, e non si va mai oltre le solite tre note dal tono romance. [agg. di Rossella Pastore]

LEALI E TOZZI

Il cantante Fausto Leali sarà uno degli ospiti canori principali che si susseguiranno sul podio per commemorare i 40 anni di carriera di un’altra colonna della nostra musica come Umberto Tozzi. Il programma televisivo si chiama, infatti, 40 anni che ti amo. Fausto Leali è stato soprannominato per moltissimi anni come il ‘negro bianco’, per via della sua voce così cruda e roca. Una voce a metà tra il blues vecchio stampo e il soul, adattata ovviamente all musica pop tipica di casa nostra. Questo connubio straniante, fra voce blues e rock e testi fondamentalmente pop ha concorso a farne uno dei cantanti più particolari della nostra scena musicale; al resto, ci hanno pensato le sue intense melodie. Tutti ricordano canzoni come ‘A chi’ cantate a squarciagola in un’estate di tantissimo tempo fa, oppure la straziante ‘Ti lascerò’, portata al Festival d Sanremo assieme alla bravissima Anna Oxa. Su queste due canzoni-cardine (e su molte altre) il negro bianco ha costruito il suo grande successo che dura ancora oggi. Forse non con la stessa intensità, è chiaro, ma con grande affetto da parte del pubblico.

LA VITA PRIVATA DI FAUSTO LEALI

Il cantante Fausto Leali, da un punto di vista del gossip, ha fatto sempre sorridere i gornali. Un fattore determinante è stato senza ombra di dubbio la sua vita sentimentale tormentata, visto che il ‘negro bianco’ è arrivato alla bellezza di tre matrimoni. L’ultimo è stato con la sua corista Germana Schena, di molti anni più giovane di lui. A tantisimi uomini in età avanzata capita di innamorarsi di donne molto più giovani e questo è quello che è successo anche a lui. Fausto Leali ha rccontato alla rivista Oggi alcuni particolari piccanti della sua storia d’amore. Leali ha detto: ‘Il primo bacio tra me e Germana c’è stato a Napoli, dopo aver mangiato una pizza. Poi siamo andati in auto assieme a un mio agente, e io e Germana stavamo dietro. In quella strada c’erano un sacco di curve e ogni volta che lei veniva sbalzata di qua e di là io ero pronto ad afferrarla.”

Con la Schena la famiglia di Leali si è allargata, dato che anche lei ha dei figli da un precedente matrimonio. Un unione felice, quella tra queste due famiglie, che si appresta a vivere un momento di grande serenità dopo tante turbolenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori