Diego Maradona & Wanda Nara / Il Pibe de Oro contro Icardi, cosa risponderà la showgirl? (Le Iene Show, 15 febbraio 2017)

- La Redazione

Diego Mardona & Wanda Nara, l’ex fuoriclasse argentino e la moglie dell’attaccante dell’Inter Wanda Nara protagonisti del programma di Italia 1 (Le Iene Show, 15 febbraio 2017).

Corti_Onnis_maradona_Iene_2017_comunicato
Diego Maradona

Chissà cosa risponderà Wanda Nara alle dichiarazioni di Diego Maradona sulla sua relazione con Mauro Icardi. Il Pibe de Oro si è più volte espresso contro il calciatore argentino Icardi, attaccante dell’Inter, ‘reo’ secondo Diego Maradona, di aver iniziato una relazione con Wanda Nara, ex moglie dell’amico e connazionale Maxi Lopez. Gli inviati de Le Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno intercettato Maradona per cercare di riappacificare i rapporti con Wanda Nara. Dopo aver incontrato Diego Maradona gli inviati della trasmissione di Italia 1 hanno incontrato anche la showgirl: stasera nella puntata in onda sulla rete Mediaset vederemo quale sarà stata la riposta di Wanda Nara alle affermazioni del Pibe de Oro. L’ex calciatore del Napoli intanto si trova a Madrid per la partita che la squadra giocherà stasera contro il Real Madrid nella gara di Champions League allo stadio Santiago Bernabeu.

Questa sera riprende su Italia 1 il programma Le Iene Show condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari con tantissimi servizi molto interessanti tra cui spunta quello realizzato dalle iene Corti e Onnis. I due si occuperanno della diatriba che sta vedendo protagonista da alcune settimane Diego Armando Maradona, ex osannato fantasista del Napoli scudettato, e l’attaccante dell’Inter Maurito Icardi. Il Pibe de Oro nel corso di alcune interviste non ha avuto peli sulla lingua nell’attaccare frontalmente il giocatore più rappresentativo della formazione milanese attualmente allenata da Stefano Pioli, etichettandolo come un traditore. In particolare Maradona non ha alcuna intenzione di perdonargli il fatto di aver intrecciato una relazione amorosa con la showgirl e procuratrice argentina Wanda Nara, ormai ex moglie dell’amico e connazionale Maxi Lopez. Una vicenda che è stata riportata da tutti i giornali e che ha visto proseguimento anche sul terreno di gioco ogni qualvolta il buon Maurito abbia incrociato squadre delle quali faceva parte Maxi Lopez.

Nel servizio in onda questa sera su Italia 1 nel corso della puntata de Le Iene Show, gli inviati Corti e Onnis hanno incontrato sia Diego Armando Maradona che Wanda Nara, motivo del contendere e dell’astio tra Icardi e Maxi Lopez, per cercare di riportare la pace tra loro. Le due iene si sono avvicinate all’ex Pibe de Oro chiedendo la possibilità che lui potesse essere il padrino di una bambina che un loro amico ha avuto recentemente. Maradona inizialmente reticente nell’accettare sottolineando come non possa far da padrino ad una persona che nemmeno conosce, si è fatto convincere dai due inviati firmando quale gesto simbolico un bambolotto. Una volta apposta la firma ecco che i due inviati vengono allo scoperto, rimarcando come la bambina in questione sia Isabella figlia di Maurito Icardi e Wanda Nara. Maradona sorride abbastanza sorpreso e dopo aver sottolineato come tutti possano sbagliare nella vita, chiosa rimarcando: “Ma lascia stare il traditore”. Corti e Onnis con tanto di bambolotto in mano e di filmato, si sono poi recati da Wanda Nara per metterla al corrente della cosa. I due riusciranno a far rientrare la questione? Lo scopriremo questa sera.

In attesa di scoprire se Corti e Onnis siano riusciti della missione di far riappacificare Diego Armando Maradona e Wanda Nara con tanto di compagno Maurito Icardi, l’ex Pibe de Oro in queste ore è volato a Madrid per seguire il suo Napoli che affronta i campione d’Europa e del Mondo in carica del Real Madrid nella gara di andata degli ottavi di Champions League nel leggendario stadio Santiago Bernabeu. Maradona ha accettato la richiesta del presidente Aurelio De Laurentiis di essere al fianco della squadra partenopea in questo importante appuntamento che potrebbe diventare storico. Una prima forma di collaborazione che come ammesso dai diretti interessanti (De Laurentiis e Maradona) potrebbe trovare seguito nella prossima stagione con il fuoriclasse argentino che diventerebbe una sorta di simbolo ed ambasciatore del Calcio Napoli nel mondo. Una collaborazione che verrà formalizzata non appena verrà chiusa una volta per tutta il contenzioso che vede suo malgrado protagonista Maradona con il fisco italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori