IL BELLO DELLE DONNE 4, ALCUNI ANNI DOPO / Anticipazioni 1 marzo: Scilla ha il volto (e il fisico) di Federica Nargi, conquisterà tutti?

- La Redazione

Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo: anticipazioni 1 marzo: cosa accadrà nel prossimo episodio? La storia di Luca e Bruno, che nasconde di essere gay. Cosa succederà?

bello_donne_arcuri_gsliena_martines
Il bello delle donne - Alcuni anni dopo

Nel prossimo episodio de Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo, che andrà in onda il primo marzo, ci sarà anche Federica Nargi, l’ex velina che nella serie televisiva interpreta Scilla, una donna innamorata di Giampaolo, un poliziotto. Volete sapere una curiosità su Federica Nargi? Quando è andata a fare il provino ha sbaragliato la concorrenza, dimostrando una grande tenacia e una grande forza di volontà per ottenere quel ruolo. Inoltre, mentre stava girando la sua puntata de Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo, Federica Nargi era in dolce attesa del suo compagno, il calciatore Alessandro Matri, con cui sta insieme ormai da sette anni. Qualche mese dopo è nata una bambina, che i due hanno deciso di chiamare Sofia. I due sono davvero felici insieme e hanno ribadito più di una volta che non c’è felicità maggiore della figlia che tanto hanno voluto e desiderato.

Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo sarebbe potuto andare meglio se Gabriel Garko fosse stato presente nella serie televisiva? Nei nuovi episodi lui non c’è stato, anche se la sua fidanzata, Adua Del Vesco, ha recitato in una puntata molto toccante in cui la ragazza che interpretava moriva a causa di un cancro proprio prima del matrimonio con il suo fidanzato. Come mai Gabriel Garko ha deciso di non prendere parte alla serie? Non è chiaro, ma il motivo potrebbe risiedere nei problemi di salute avuti dall’attore lo scorso periodo: “Il momento più buio nella mia vita è stato nel febbraio 2016 quando mi trovai nello scoppio della villa vicino Sanremo, che costò la vita all’anziana proprietaria. Un incidente che mi ha cambiato la vita: poi sono andato in terapia psicologica. Sentire la morte così vicina, una cosa terribile: era mattina, stavo dormendo, mi son ritrovato sepolto sotto le macerie, ho creduto fosse la fine, ho pensato alla sera prima, che avrebbe potuto essere l’ultima della mia vita. Esserne uscito salvo, un miracolo. Ho superato lo choc, per la voglia di salutare i miei genitori dal palco del Festival di Sanremo”, ha detto Gabriel Garko al Corriere della Sera. Per questo non si è voluto impegnare a livello professionale?

Federica Nargi interpreta Scilla ne Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo, ossia una donna innamorata di un poliziotto. Non conosciamo bene la sua storyline, ma sappiamo che quando fu annunciato l”ingresso di Federica Nargi nel cast della serie televisiva, sono stati in molti a storcere il naso e a criticare la sua partecipazione. L’ex velina aveva recitato solo in qualche piccola serie televisiva, ottenendo qualche parte secondaria, e questa è la sua prima vera interpretazione. Le polemiche sono state così aspre che è dovuto intervenire in sua difesa il produttore artistico di Mediaset, Roberto Tarallo, con un post su Facebook: “Federica Nargi è approdata a Il bello delle donne…alcuni anni dopo in seguito ad un regolare provino sbaragliando la concorrenza, oltre una trentina di candidate, alcune sicuramente più note di lei, semplicemente perchè era la più giusta per il ruolo. Non un ruolo grandissimo ma un ruolo che può segnare la svolta nella sua fortunata carriera di modella. Glielo auguro per l’umiltà, la disponibilità e la professionalità dimostrate fino a oggi. A lei faccio gli auguri a voi dico: abbasso i pregiudizi”.

Torna la prossima settimana Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo con una nuova puntata dedicata al tema dell’omosessualità: Luca vive da qualche tempo una storia d’amore con un altro uomo, Bruno, che però non vuole dire alla famiglia che è gay. Ovviamente non è una bella situazione e, anche de non sappiamo di più dalle anticipazioni del prossimo episodio de Il bello delle donna 4, probabilmente vedremo andare in atto una scena drammatica. Quello che vedremo rappresentato è una delle classiche scene che ancora oggi esistono qui in Italia: sono molte le persone, anche sposate e con figli, che vivono una vita parallela, spesso con persone dello stesso sesso, e che hanno paura di dire agli altri che sono omosessuali. Il bello delle donne 4, come aveva fatto anni fa, prende ancora degli esempi lampanti della vita della nostra società e li mette in televisione.

Nonostante i temi delle trame de Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo, la serie televisiva continua a non convincere l’opinione pubblica, e le puntate sono un flop uno dietro l’altro. Nonostante la presenza di attrici famose e amate dal pubblico, come Giuliana De Sio e Claudia Cardinale, non si sa perché ma la serie non è proprio decollata, nonostante l’ottima eredità lasciata dallo show passato che aveva visto protagonista Gabriel Garko e Virna Lisi. Quest’ultima era una delle poche del vecchio cast che sarebbe dovuta tornare a Il bello delle donne 4 ma purtroppo è deceduta improvvisamente prima dell’inizio delle riprese. Un brutto colpo per la serie televisiva, dedicata alla memoria della grande attrice che ha fatto la storia della televisione italiana. Intanto questa sera va in onda un episodio della fiction che vede protagoniste due amiche che vedranno cambiare il loro rapporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori