Francesco Gabbani / “Occidentali’s Karma”, la sua è la performance meno “vecchia”? (Festival di Sanremo 2017, terza serata)

Francesco Gabbani torna sul palco dell’Ariston con “Occidentali’s karma”, un brano provocatorio che fa ballare (Festival di Sanremo 2017, seconda serata 8 febbraio)

08.02.2017 - La Redazione
sanremo2017_ok_R439
Sanremo 2017

Francesco Gabbani è stato forse, insieme a Elodie Di Patrizi, la voce più giovane e fresca di questo 67esimo festival di Sanremo 2017. La sua Occidentali’s Karma ha fatto ballare tutti quanti e, complice un abbigliamento anche molto disimpegnato, è stato forse uno dei meno “vecchi” a salire sul palco del Festival di Sanremo 2017. “Gabbani sei il mio mito. Il maglione arancione, il baffo, la gioia negli occhi nel cantare, il ballo con la scimmia, temi che superano la rima fiore-amore. Lunga vita alla musica d’autore!”, gli scrivono i fan su Facebook. Insomma, Francesco Gabbani sembra essere uno degli artisti più amati dal pubblico, che però si dovrà scontrare con altrettanti cantanti bravissimi che gli daranno sicuramente filo da torcere: che stupisca tutti e riesca il suo volto giovane e irriverente a vincere il festival di Sanremo 2017? Mancano solo due serate per saperlo.

Appena un anno fa al Festival di Sanremo Francesco Gabbani vinceva la categoria Nuove Proposte con Amen, oggi torna sul palcoscenico del Teatro Ariston per provarci tra i big. Lo farà con la canzone ”Occidentali’s karma” che si propone come una delle possibili sorprese di questa nuova edizione della kermesse della musica italiana. Sicuramente Francesco Gabbani è un’artista di grandissimo spessore e proverà a dimostrare tutta la sua qualità grazie a un palcoscenico che lo metterà davvero di fronte al mondo dello spettacolo ancora una volta. Proprio da quel lancio dello scorso anno si può dire che la sua carriera è finalmente decollata. Tra poco sarà lui ad esibirsi e vedremo se riuscirà a commuovere il pubblico presente.

Tra i protagonisti della seconda serata del Festival di Sanremo 2017 ci sarà anche Francesco Gabbani, approdato nella categoria Big dopo aver vinto l’anno scorso in quella delle Nuove Proposte. Ieri il cantautore toscano che gareggia con “Occidentali’s Karma” ha assistito da spettatore alla puntata di debutto della kermesse canora mentre undici dei cantanti in gara salivano sul palco dell’Ariston. Oltre alle loro performance ci sono state anche quelle di grandi ospiti come Tiziano Ferro e Ricky Martin. Quest’ultimo deve essere tra gli artisti preferiti da Gabbani, che nel backstage ha voluto farsi una foto con lui. Lo scatto che ritrae il cantante toscano con il collega portoricano è stata poi postata sulla pagina Instagram di Gabbani: “Livin’ la vida loca… con @ricky_martin! #GabbaSanremo #Sanremo2017 #OccidentalisKarma”. La foto ricordo di Gabbani è piaciuta anche ai suoi followers, che hanno dimostrato di amare Ricky Martin tanto quanto lui attraverso oltre 2400 like in meno di un giorno: clicca qui per vedere lo scatto.

Per Francesco Gabbani è la seconda volta a Sanremo dopo la vittoria dell’anno scorso e le sue prime prove di quest’anno al Festival di Sanremo 2017 sono andate molto bene, come ha raccontato lui stesso in un’intervista: “È stata un’emozione fortissima, anche se è una cosa che ho già fatto l’anno scorso dà sempre un’emozione nuova. È tutto molto positivo e sono contento perché ho notato una particolare affinità energetica con tutta l’orchestra e questo fa la differenza per quanto riguarda l’entusiasmo. Il risultato delle prove è positivissmo”. Il cantautore toscano ha raccontato anche come ha appreso della sua partecipazione alla kermesse: “Ho saputo che sarei stato al Festival di Sanremo in un momento che era già molto emozionante per me. C’è stato un accavallamento di emozioni perché stavo assistendo alla prima del film per il quale ho realizzato la colonna sonora, Poveri ma ricchi di Fausto Brizzi. Mentre ci stavamo alzando dalle poltroncine del cinema Odeon di Milano mi è stato detto che ero nei Big di Sanremo e non sapevo se piangere, ridere, essere contento, essere basito e sconvolto da tutte queste emozioni”. Clicca qui per vedere l’intervista a Francesco Gabbani.

Tra i ventidue Big in gara al Festival di Sanremo 2017 c’è anche Francesco Gabbani, che porta sul palco dell’Ariston la sua “Occidentali’s karma”. Gabbani ha vinto la scorsa edizione del Festival nella sezione Nuove Proposte con Amen, canzone che ha riscosso un grande successo di critica e pubblico arrivando a sfiorare i nove milioni di visualizzazioni su Youtube. “Occidentali’s karma” è un brano scritto in collaborazione con suo fratello: il testo della canzone parla del maldestro tentativo del mondo occidentale di avvicinarsi alle discipline orientali nella speranza di riuscire ad allentare ansia e stress. In un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, Francesco Gabbani ha dichiarato di avere in serbo una grande sorpresa per i suoi fan. Il cantante, nato a Carrara, ha affermato di essere profondamente affascinato da tutto ciò che è legato alla cultura orientale tanto da aver deciso di dar vita ad un brano sull’argomento. Gabbani si augura di ripetere l’esperienza dell’anno scorso, quando vinse nella categoria Nuove Proposte, con il suo nuovo singolo “Occidentali’s Karma”. A suo dire, il nuovo brano sanremese è una canzone che invita a ballare e scatenarsi ma soprattutto a riflettere sul ruolo e l’importanza delle culture orientali nel mondo occidentale.

Francesco Gabbani torna al Festival di Sanremo dopo aver trionfato l’anno scorso nella sezione Nuove Proposte. La vicenda della sua vittoria fu più che singolare: per via di un malfunzionamento del meccanismo di voto in sala stampa, Gabbani si classificò inizialmente terzo salvo poi beneficiare di un clamoroso ripescaggio che gli permise di sfidare il collega Ermal Meta e infine di vincere, aggiudicandosi anche il premio Mia Martini ed il premio Sergio Bardotti per il testo. Dopo la vittoria nella categoria nuove proposte di Sanremo 2016, Gabbani ha viaggiato molto girando l’Italia in lungo e in largo. Come raccontato da lui stesso in un’intervista rilasciata a Buzz Musica, la vittoria a Sanremo gli ha provocato un cambiamento soprattutto a livello interiore: il trionfo nella kermesse musicale e il grande successo di Amen hanno rappresentato il coronamento di un sogno ed il frutto di una vita intera dedicata con dedizione e passione al mondo della musica. Francesco Gabbani è nato nel 82 a Carrara e si avvicina al mondo della musica da piccolo. a sua famiglia era proprietaria dell’unico negozio di strumenti musicali della sua città e a 9 anni Gabbani inizia a suonare la chitarra. Appena diventato maggiorenne firma il suo primo contratto discografico che lo porta, con il progetto Trikobalto, a registrare un album prodotto da Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk. Nel 2010 Gabbani lascia il gruppo ed inizia la sua carriera da solista. Dopo la vittoria sanremese dello scorso anno Gabbani ha pubblicato l’album Eternamente Ora che contiene otto tracce inedite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori