SORELLE / Fiction Rai 1, anticipazioni penultima puntata 6 aprile e news: chi è la donna nelle foto di Gambi?

- Maria Ravanelli

Sorelle, fiction: anticipazioni quarta puntata 30 marzo 2017, Chiara ha accettato di rappresentare Roberto, e i due si avvicineranno. Collutazione tra Nicola e la donna, come finirà?

Anna_Valle_Sorelle_CS_2017
Anna Valle

La fiction Sorelle apre nuovi interrogativi in ogni puntata e dopo quella andata in onda ieri su Rai Uno i telespettatori stanno riflettendo sull’identità della donna fotografata da Nicola Gambi, come suggerito in un post pubblicato su una fanpage di Sorelle: “Chi è la donna che Nicola Gambi ha fotografato? Bella domanda! Ne sapremo di più giovedì prossimo? Chissà…”. Si tratta di Elena, di una gemella di questa, di Chiara? I fans hanno provato a rispondere descrivendo le proprie tesi: “È Elena”, “Una gemella di Elena”, “E se fosse Chiara?”, “Per un attimo quando si è girata ho pensato a chiara quando aveva i capelli ricci”, “Avevo capito che c’era una gemella”, “Quella morta è la gemella di Elena. Elena invece è in combutta con la commissaria”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti. (Aggiornamento di Linda Irico)

Continuano ad essere estremamente positivi gli ascolti di Sorelle, la fiction in onda su Rai 1 tutti i giovedì sera che anche ieri non ha avuto uguali. Il programma ha infatti raggiunto il 27,5% di share pari a ben 6.445.000 appassionati, confermando le ottime opionioni delle scorse settimane. I fan, infatti, non rinunciano ad esprimere il loro apprezzamento per un programma che piace, grazie all’unione di alcune delle caratteristiche più amate dal grande pubblico: il giallo, ma anche la spensieratezza di alcuni momenti e il desiderio di rivincita delle protagoniste. E in tutto questo non manca il valore aggiunto di alcuni dei volti più amati della televisione tra i quali Anna Valle e l’insostituibile Loretta Goggi. Ed infatti in pochi hanno qualcosa da ridire su queste bravissime interpreti, oltre che sulla serie nel suo complesso: ‘Bellissima serie! Appassionante! Bel cast! Complimenti a tutti! Non me la perdo x nulla al mondo!’,’ E chi se la perde. Luogo splendido attori bravissimi. I ragazzini eccezionali e trama intrigante. Come facciamo a perderlo. Dopo “Un passo dal cielo” che e’ la mia fiction preferita in assoluto e ” La porta rossa”, “Sorelle” ha saputo catturare la mia attenzione puntata dopo puntata’.

Un altro colpo di scena e un altro sospettato in Sorelle. Il cerchio si stringe intorno alla verità della morte di Elena e mentre Chiara cerca la verità, c’è chi si nasconde, ma chi? In un primo momento abbiamo sospettato di Roberto, pii di Nicola e adesso? Il colpo di scena che riguarda Giorgio può aprire la pista verso una nuova realtà e un nuovo sospetto, basterà davvero conoscere l’identità del padre naturale del figlio di Elena per scoprire chi l’ha uccisa? Chiara e Roberto sono sempre più vicini e sembrano aver rispolverato la sintonia di un tempo, questo li aiuterà a fare chiarezza o li distoglierà dall’obiettivo finale? Il gran finale di Sorelle si sta avvicinando a grandi passi e proprio giovedì andrà in onda la penultima puntata che ci porterà a scavare a fondo sull’omicidio di Elena. Cosa scopriremo ancora? Quali altri segreti nasconde la giovane? Speriamo solo che i fan possano avere una risposta prima del gran finale e che non debbano rimanere appesi fino ad una prossima, possibile, seconda stagione. 

La fiction di Rai 1 Sorelle torna giovedì prossimo. Le prime anticipazioni dicono che dopo la scoperta fatta sul gruppo sanguigno di Giulio, Chiara e Daniele si mettono quindi in cerca del vero padre del nipote. Alla fine della quarta puntata abbiamo visto che Daniele arriva a Matera e va a prendere i ragazzi a scuola, aiutandoli a cancellare le scritte ingiuriose fuori da casa loro. Silvia, invece, dice a Chiara che pensa che non sia obiettiva nei confronti di Roberto, ma la Silani spiega che non ha certo scelto di difenderlo perché ha un debole per lui. Tuttavia la sera stessa i due si baciano, ma Chiara si pente subito. Tornando a casa la donna è convinta di vedere la sorella per strada. Una volta arrivata a destinazione trova Daniele, che decide di trasferirsi a Matera per aiutare la Silani. L’indomani Giulio si fa male a scuola e viene portato in ospedale. Deve essere sottoposto a una trasfusione. Chiara, dovendo firmare l’autorizzazione, si accorge che qualcosa non torna nel gruppo sanguigno. Giorgio bacia Stella e Marco assiste alla scena. Daniele dice poi a Chiara che Nicola non mentiva: aveva visto davvero una donna molto simile a Elena e le foto che ha fatto sembrano autentiche. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Chiara sogna Elena che le dice di recarsi a una grotta dove di solito si incontravano da ragazze. Così la donna va proprio lì, ma viene seguita da Nicola, che decide così di rivelarsi per dirle una cosa importante. Lei, però, impaurita afferra un sasso e colpisce il ragazzo. Poi chiama Silvia e lo fa arrestare. Gambi viene interrogato, ma non vuole rispondere alla domanda circa l’ultima volta che ha visto Elena: dice che dirà tutto solo a Chiara. La Silani quindi lo incontra. Nicola dice di amare Chiara, ma era stato lasciato. Tuttavia non è stato lui a farle del male. Anzi, dice che Elena è viva e l’ha anche fotografata. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

I controlli medici su Antonia sembrano avere buon esito. Chiara procura a Roberto un appartamento dove trascorrere gli arresti domiciliari. Roversi dice alla cognata di aver detto addio a Barbara. Dopo avere accompagnato la nipote a comprare dei vestiti, Chiara porta a far visita da Roberto i suoi figli. Mentre padre e figli parlano, la donna si ricorda dei dialoghi che aveva avuto con la sorella mentre era in attesa di Giulio. Elena aveva scoperto che la sorella aveva fatto degli esami: non può avere figli per via di una malformazione. Tornati  casa, Chiara e i bambini trovano delle scritte minatorie rivolte all’avvocato. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Silvia aggiorna Chiara sulle indagini riguardanti Nicola. La Sirani scopre così che Daniele continua ad aiutarla da Roma. Stella ha il ciclo e cerca di tenere a distanza Marco. Il ragazzo fatica ad accettare il fatto che la gemella lo voglia allontanare, anche perché non ne capisce il motivo. Chiara va a trovare Roberto in carcere e gli porta una buona notizia: sta per ottenere gli arresti domiciliari. Giulio ha problemi a leggere e quindi la zia vorrebbe portarlo da una logopedista. Chiara parla con Stella e l’aiuta a capire che sta diventando più grande e non deve sentirsi strana. La ragazza, alla fine si sente sollevata. Marco dice alla zia che sua madre incontrava diversi uomini, che però considerava degli stupidi. Anche la sera della sua scomparsa doveva vedere qualcuno. Roberto esce dal carcere visto che ha ottenuto i domiciliari. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Su Rai 1 è cominciata la quarta puntata della fiction sorelle. Chiara ha deciso di difendere Roberto e la polizia continua a cercare Nicola. La Silani va a Roma per comunicare la sua scelta ad Alberto, che prova a convincerla a lasciare perdere la difesa di Roversi, senza però riuscirci. Daniele non prende bene la notizia e cerca di offrire il suo aiuto alla donna, che però gli dice di restare a Roma. Tornata a Matera, Chiara trova un paese che la guarda in modo strano, dopo la sua scelta di difendere il cognato. Anche sua madre non prende bene la sua decisione e le due si trovano quindi a discutere. Alla fine Chiara cerca di far capire ad Antonia che vuole scoprire la verità su Elena. E sua madre le dice di aver visto ancora sua sorella sotto casa. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

La quarta puntata di Sorelle verrà trasmessa alle 21.25 di stasera, giovedì 30 marzo 2017, su Rai Uno. In questo nuovo appuntamento con la fiction che vede protagonista Anna Valle vedremo Chiara convinta dell’innocenza di Roberto. La donna deciderà quindi di rimanere a Matera per occuparsi della sua difesa al processo. Roberto si sta approfittando della sua amicizia? Si delineano anche nuovi scenari sull’omicidio di Elena: Nicolò Gambi, principale sospettato dell’omicidio di Elena, seguirà di nascosto Chiara fino alle grotte di tufo dove le due giocavano da bambine. Cos’ha in mente? Per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci su Rai Uno stasera per seguire la quarta puntata di Sorelle, ma potremo vedere la fiction con Giorgio Marchesi e Alan Cappelli Goetz anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it, all’indirizzo che trovate cliccando qui. (Aggiornamento di Linda Irico)

Stasera su Rai1, andrà in onda il quarto appuntamento con “Sorelle”, la fiction tv interpretata da Anna Valle e Giorgio Marchesi: cosa accadrà? Eccovi a seguire, le informazioni sulla trama ed anche sulla diretta e replica streaming da PC ed in mobilità. Oggi, giovedì 30 marzo 2017, si riapriranno i battenti della fortunata serie televisiva scritta da Cinzia TH Torrini con Anna Valle, Giorgio Marchesi e Loretta Goggi. Ecco la trama e le anticipazioni a seguire. Chiara è totalmente convinta dell’innocenza di Roberto e quindi, decide di rimanere a Matera per potersi dedicare alla sua difesa e cercare di eliminare tutte le ombre sulla morte di sua sorella Elena. Nel frattempo, nel corso del nuovo episodio, si delineeranno altri retroscena ipotetici sulla morte della giovane donna. Nicola Gambi per esempio, dopo essere il principale sospettato dalla polizia, segue anche di nascosto Chiara raggiungendola fino alle grotte di tufo dove le due sorelle giocavano insieme quando erano molto piccole. Dopo una breve colluttazione con la donna, l’uomo verrà spedito in commissariato dove confesserà a Chiara il suo punto di vista sulla dipartita di Elena. Roberto esce dal carcere e si ferma a Matera in attesa del processo e, tra lui e Chiara, riaffiora il sentimento del passato… (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Nell’anteprima della quarta puntata di Sorelle, in onda oggi in prima serata su Rai Uno, vediamo Chiara telefonare all’ispettrice Silvia per sapere se ci sono novità sul caso. Purtroppo non ci sono aggiornamenti significativi ma lei e la sua squadra continuano ad indagare e stanno facendo tutto il possibile per trovare Nicola Gambi e ottenere quindi da lui tutte le spiegazioni che necessitano. Intanto Chiara deve parlare con il suo capo e dirgli che ha intenzione di difendere Roberto: l’uomo di fronte a lei non condivide la sua scelta e le ricorda che la stampa la farà a pezzi portando alla luce i trascorsi dei due ma l’avvocato non ha intenzione di fare marcia indietro. Per Chiara Roberto è innocente e non può permettere che il padre dei suoi nipoti già orfani di madre finisca dietro le sbarre senza aver commesso alcun reato. Al capo di Chiara, Alberto, non resta che ricordarle che sta buttando all’aria la sua carriera dopo essere arrivata quasi al punto di diventare socia dello studio. A dimostrarsi contrario alla sua decisione anche il collega Daniele, che la definisce “una follia”. Lui le offre anche il suo aiuto e Chiara gli promette di chiamarlo in caso avesse bisogno. Clicca qui per vedere il video dell’anteprima della quarta puntata di Sorelle.

In questa nuova puntata di Sorelle in onda oggi, giovedì 30 marzo 2017, su Rai Uno vedremo Chiara lasciare lo studio dove lavora a Roma per difendere a tempo pieno Roberto e prendersi cura dei suoi nipotini, orfani di madre e senza padre ora che questi è stato arrestato con l’accusa di averla uccisa. Negli scorsi episodi ci sono stati intensi scambi di battute tra i due e una delle fanpage della fiction ci riporta all’attenzione uno di questi: “Tu lo sai che era un’altra la vita che volevo vivere”. Roberto è ancora innamorato di Chiara? I fans hanno provato a rispondere nei commenti: “Chiara è ancora innamorata, ma alla fine farà pace con se stessa, e troverà la felicità nel suo assistente. Dimenticandosi una volta per tutte di Roberto, uomo, se così si può dire, falso e opportunista e chi lo sa anche assassino. Sicuramente non è cambiato ne mai lo farà, essere maschile della peggior specie”, “ Se fosse stato tanto innamorato sarebbe tornato da Chiara dopo la separazione con Elena”, “Sì ma lui la sta usando adesso. Secondo me ha ucciso sua moglie”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Il prime time di Rai 1, stasera – giovedì 30 marzo 2017 – ospiterà la quarta puntata di Sorelle, la fiction con Anna Valle e Giorgio Marchesi che sta raccogliendo dati di audience davvero soddisfacenti. Il mistero sembra sempre più fitto: in molti, di fronte a determinate scene trasmesse la scorsa settimana – che verosimilmente, sembrano essere create dall’immaginazione di Chiara – hanno avuto il cuore stretto in gola, arrivando a credere che Roberto fosse il colpevole di quanto successo alla sua ex moglie. In realtà, in Sorelle, diversi dettagli paiono essere mostrati direttamente dagli occhi dei protagonisti, e fino al momento in cui il personaggio di Anna Valle non si è deciso a credere all’innocenza del bell’ingegnere, anche i telespettatori hanno pensato fosse colpevole. Alla fine, l’avvocato ha deciso di rappresentare il suo ex fidanzato in tribunale, anche per avere accesso a tutti i dettagli del caso: le anticipazioni rivelano anche che il loro rapporto tornerà ad essere più stretto… 

Impossibile ormai ignorare la figura di Nicola in Sorelle: le anticipazioni relative alla quarta puntata della fiction annunciano una svolta. Abbiamo visto che Chiara si è messa da sola sulle sue tracce, riuscendo a parlare con un collega del giovane che sembra ossessionato da Elena e dalla sua casa. L’avvocato ha scoperto che sua sorella ha avuto, in passato, una relazione con Nicola: Silvia si è arrabbiata quando ha saputo che Chiara aveva deciso di agire da sola, ma ha infine scelto di aiutarla. Insieme, hanno capito che lo studente del Lice Artistico nasconde qualcosa: Nicola, infatti, si è messo in fuga provando a contattare la collega per aiuto. Il quarto episodio in programma in prime time vedrà un vero e proprio faccia a faccia tra Chiara e il giovane: quest’ultimo la seguirà fino alle grotte, le stesse protagoniste dei ricordi di quando era bambina, e tra i due nascerà uno scontro. Nicola verrà in seguito portato in commissariato, e interrogato: cosa rivelerà su Elena?

In Sorelle, Chiara ha deciso che assumerà la difesa legale di Roberto: il padre dei suoi nipoti ha accolto con estrema gioia la notizia, e sembra che per lui le cose miglioreranno ancora. Il personaggio di Giorgio Marchesi, infatti, riuscirà a lasciare il carcere e dovrà stabilirsi a Matera, in quella che per lunghi anni è stata casa sua, in attesa di affrontare il processo. Come vi abbiamo anticipato, il rapporto tra Roberto e Chiara gioverà molto di questo cambiamento: la riconciliazione è avvenuta, simbolo anche l’abbraccio che l’uomo le ha chiesto, e forse c’è una via per una ripartenza. Che ne sarà, in mezzo a tutto questo, di Daniele? Il giovane assistente è palesemente innamorato di Chiara, si è comportamento splendidamente con i suoi nipoti e continua a tenere d’occhio i suoi pesci (anche se uno è morto). Ce la sta mettendo tutta, e la sola notizia della scelta di Chiara sembra averlo abbattuto. Metterà da parte i suoi sentimenti o continuerà a lottare?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori