COCO CHANEL & IGOR STRAVINSKY/ Diretta streaming e trailer del film con Anna Mouglalis in onda su Rai Movie

- Cinzia Costa

Coco Chanel & Igor Stravinsky, il film in onda su Rai Movie oggi, giovedì 13 aprile 2017. Nel cast: Anna Mouglalis e Mads Mikkelsen, alla regia Jan Kounen. Il dettaglio della trama.

coco_chanel
Il film su Coco Chanel in prima serata su Iris

COCO CHANEL & IGOR STRAVINSKY, TRAILER E DIRETTA STREAMING FILM IN ONDA OGGI 13 APRILE 2017 SU RAI MOVIE – La prima serata di Rai Movie ci offre la visione di “Coco Chanel & Igor Stravinsky”, in onda delle 21.20 di oggi, giovedì 13 aprile 2017. La pellicola diretta nel 2009 da Jan Kounen è basata sul romanzo di finzione del 2002 Coco & Igor di Chris Greenhalgh, che ruota intorno ad una ipotetica relazione sentimentale fra Coco Chanel e Igor Stravinskyij, avvenuta nel 1920 a Parigi, proprio quando la stilista creò il profumo più famoso al mondo. Il trailer ci porta a qualche anno prima di quel periodo, nel 1913, quando Coco Chanel era una stella nascente del mondo della moda. Coco viveva un’intensa relazione con Boy Capel ma dopo aver assistito alla prima de “La Sagra della Primavera” composta da Igor Stravinsky ne rimase rapita malgrado le critiche del pubblico per le musiche e le coreografie troppo anticonformiste. Sette anni dopo, quando boy è ormai morto e Coco è all’apice del successo, Igor è a Parigi, dove si è rifugiato in seguito alla rivoluzione bolscevica I due s’incontrano e lei lo invita nella sua villa di campagna per comporre in tutta tranquillità: sarà quello l’inizio della loro intensa storia d’amore. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “Coco Chanel & Igor Stravinsky” sintonizzandovi su Rai Movie, potrete seguire la pellicola anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it, cliccando qui. Il trailer potete invece vederlo cliccando qui.

Su Rai Movie andrà in onda stasera Coco Chanel e Igor Stravinsky film drammatico diretto da Jan Kounen del 2009. Il regista olandese è nato nel 1964, ma ha raggiunto il suo grande successo in Francia con la regia nel 1997 di Dobermann con Vincent Cassel. Sette anni dopo torna con Blueberry che viene prodotto invece tra Francia, Messico e Stati Uniti e gli apre le porte del grande cinema europeo e non solo. Il grande successo arriva proprio con Coco Chanel e Igor Stravinsky film che è prodotto dalla Francia e vede nel cast Anna Mouglalis nei panni di Coco Chanel e Mads Mikkelsen in quelli di Igor Stravinsky. Staremo a vedere come reagirà il pubblico di fronte alla messa in onda su Rai Movie con commenti ovviamente sui social network. (agg. di Matteo Fantozzi)

‘ – Coco Chanel e Igor Stravinsky, è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, 13 aprile 2017. Una pellicola di genere drammatica che è stata diretta da Jan Kounen con il soggetto tratto dal libro scritto da Chris Greenhalgh dal titolo Coco e Igor. La sceneggiatura è stata realizzata da Carlo de Boutiny con Jan Kounen mentre la produzione è stata firmata da Chris Bolzli, Claidie Ossard e Vreronika Zonabend, la distribuzione del film in Italia invece è stata gestita dalla Sony Pictures. Il montaggio del film è stato realizzato da Anne Danchè con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Gabriel Yared mentre i costumi di scena portano la firma di Chattoune & Fab. La pellicola è stata prodotta in Francia nel 2009 con la durata pari a 118 minuti. Curiosità – La storia di Coco Chanel e Igor Stravinsky è ispirata al romanzo di finzione intitolato Coco e Igor scritto da Chris Greenhalgh. La storia d’amore ipotetica tra i due sarebbe avvenuta nel 1920 a Parigi nel periodo in cui venne lanciato sul mercato il profumo Chanel No.5. Chris Greenhalgh, autore del romanzo, si è anche occupato della sceneggiatura del film assieme al direttore artistico di Chanel, Karl Lagerfeld. L’azienda ha infatti dato libero accesso agli archivi aziendali ed all’abitazione di Coco Chanel a Parigi.

, il film in onda su Rai Movie oggi, giovedì 13 aprile 2017 alle ore 21.20. Una pellicola di genere drammatica del 2009 diretta dal regista Jan Kounen ed interpretata da Anna Mouglalis e Mads Mikkelsen. Il film Coco Chanel e Igor Stravinsky è stato proiettato durante la cerimonia di chiusura del Festival di Cannes nel maggio del 2009, nello stesso anno è stato distribuito anche il film Coco avant Chanel-L’amore prima del mito diretto da Anne Fontaine ed interpretato da Audrey Tautou. ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Il film è ambientato a Parigi dove, nel 1913, vive Coco Chanel assieme al grande amore della sua vita Boy Capel. In quegli anni la sua fama all’interno del mondo della moda andava lentamente consolidandosi. Durante una cerimonia tenutasi presso il Teatro dei Champs Elysees, Coco Chanel assiste e rimane profondamente affascinata dallo spettacolo La Sagra della Primavera composto da Igor Stravinsky. Nel complesso sia le coreografie che le musiche appaiono troppo moderne e contrarie ai precetti puritani dell’epoca. Proprio per questo motivo il pubblico presente in sala appare attonito ma al contrario Coco Chanel ne rimane stupefatta in senso positivo. Da questo momento in poi il film compie un balzo temporale in avanti di circa sette anni nel periodo in cui Coco Chanel è all’apice della sua popolarità mondiale. La donna è stata però nel frattempo colpita da un terribile lutto, ovvero la morte del suo amato Boy Capel. Anche per Igor Stravinsky la situazione non appare essere tra le migliori. E’ stato infatti costretto a rifugiarsi a Parigi per via dello scoppio della rivoluzione bolscevica. Coco Chanel ed Igor s’incontreranno per caso e Coco non perderà l’occasione per aiutare uno degli artisti che più ammira al mondo. Proporrà infatti al musicista ed alla sua intera famiglia di trasferirsi nella sua meravigliosa dimora di campagna situata a Garches. In una situazione tranquilla e pacifica del genere il musicista potrà comporre le sue opere con estrema tranquillità. Igor e la sua famiglia accettano di buon grado l’offerta di Coco. Tra i due nascerà una tenera amicizia che ben presto si trasformerà in una relazione sentimentale vera e propria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori