NCIS 14 – Unità Anticrimine/ Anticipazioni 14×13 e 14: di nuovo al lavoro con DiNozzo (puntate 21 e 28 maggio)

- Morgan K. Barraco

NCIS – Unità anticrimine 14, anticipazioni del 21 e 28 maggio 2017, in prima Tv assoluta su Rai 2. Il team torna a lavorare con DiNozzo per risolvere un caso

ncis14_02_facebook_2017
NCIS 15, in prima Tv assoluta su Rai 2

Gli agenti speciali del Naval Criminal Investigative Service, NCIS – Unità anticrimine 14, torneranno anche settimana prossima con un nuovo episodio in onda in prima tv. La punta che verrà trasmessa su Rai Due domenica 28 maggio 2017 è “Nonstop”, il quattordicesimo episodio di questa stagione. Al centro di questa puntata ci sarà l’uccisione di un sottufficiale in un piccolo paese al di fuori DC: il team del dipartimento della Marina Militare degli Stati Uniti che si occupa di ogni caso criminale o investigativo che coinvolga membri del corpo militare stesso dovrà lavorare ancora una volta con “The Sherlocks”, una squadra investigativa privata che include il loro ultimo acquisto, l’ex NCIS Anthony DiNozzo. L’episodio, diretto da Mark Horowitz, è stato scritto da Donald P. Bellisario, Don McGill e Brendan Fehily. Cosa scopriranno in questa nuova puntata? Per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci anche settimana prossima su Rai Due alle 21.00.

Nuova puntata e nuovo caso da risolvere per tutta la squadra dell’NCIS – Unità anticrimine: stasera, dopo diverse settimane di pausa, su Rai 2 torna il consueto appuntamento con la 14esima stagione della serie. Andrà in onda la puntata numero 13, dal titolo “Keep Going”, durante la quale Palmer raggiungerà un giovane in piedi nientemeno che su un cornicione, e determinato a buttarsi. L’anatomopatologo lo affiancherà al di fuori dell’edificio, iniziando a parlare insieme a lui per evitare che arrivi a togliersi la vita: Palmer rischierà davvero grosso. Le immagini del promo lo mostrano estremamente spaventato: ad un certo punto entrambi perderanno l’equilibrio e il volto dell’NCIS finirà con le gambe penzoloni verso il vuoto sottostante: riuscirà a conservare un po’ di sangue freddo?

Ritornano nella prima serata di Rai 2 di oggi, domenica 21 maggio 2017, le nuove puntate di NCIS 14 in prima Tv assoluta. Dopo un’assenza di oltre un mese il team guidato da Gibbs (Mark Harmon) è pronto a rimettersi all’opera, diviso fra omicidi e lotte. Nell’episodio che vedremo questa sera, intitolato “A testa alta”, la trama viaggerà su due binari completamente differenti. Da un lato avremo infatti Palmer (Brian Dietzen), il fedele assistente di Ducky (David McCallum), alle prese con una nuova avventura ad alto rischio. L’anatomopatologo dovrà infatti impiegare tutte le proprie forze e l’abilità di convincimento, per riuscire ad impedire che il figlio di una vittima compia un suicidio.

Palmer si accorgerà infatti della presenza dell’aspirante suicida su un tetto mentre sta analizzando il nuovo caso che dovrà affrontare l’NCIS. Ovviamente non avviserà subito gli altri agenti, visto che si tratta di una vera e propria lotta contro il tempo, ma sarà sul cornicione che Gibbs e gli altri lo ritroveranno poco dopo, vicino alla possibile vittima. Il figlio del Capitano si sente in colpa per la morte dell’ufficiale ed ha deciso di porre fine alla sua vita. Il suo gesto terminerà con una tragedia? Per Gibbs è una questione di vita o di morte e non esiterà un solo istante ad approfondire immediatamente le immagini per risalire al vero colpevole. Si è trattato di un incidente oppure qualcuno ha deciso di uccidere il Capitano? Palmer intanto sceglierà di condividere alcuni particolari della propria vita al fianco della squadra per impedire il peggio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori