STASERA IN TV/ Oggi, programmi Mediaset: Bridget Jones’s Baby (giovedì, 1 giugno 2017)

- Cinzia Costa

Stasera in tv Mediaset, i programmi di oggi, giovedì 1 giugno 2017: Bridget Jones’s Baby su Canale 5,  La Mummia – La tomba dell’Imperatore dragone su Italia 1 e Salvate il soldato Ryan.

mediaset_logo
Mediaset

Per la prima serata di oggi, giovedì 1 giugno 2017, inizia l’estate televisiva e i canali Mediaset offrono ai telespettatori una vasta scelta di film, alcuni dei quali anche in prima tv. Infatti è il grande cinema a farla da padrone, con qualche alternativa data da telefilm o cartoni animati. Una delle più interessanti prima visioni è offerta dalla rete ammiraglia Canale 5 che manda in onda in prima serata il terzo capitolo delle avventure della buffa e divertente Bridget Jones, ovvero Bridget Jones’s baby (2016). Italia 1 si lascia trasportare invece dall’avventura e dal mistero dell’antichità con La tomba dell’Imperatore dragone e Rete 4 invece propone un film di guerra Salvate il soldato Ryan. Ma vediamo subito nel dettaglio la programmazione della serata Mediaset.

Su Canale 5 risate assicurate con la messa in onda dell’ultimo capito dedicato a Bridget Jones intitolato Bridget Jones’s baby, ancora una volta la protagonista è Renée Zellwegger che interpreta Bridget, alle prese con una gravidanza inattesa. Bridget non sa chi sia esattamente il padre del bambino che aspetta, se la sua vecchia fiamma Mark Darcy (Colin Firth) o il nuovo fidanzato, l’aitante Jack (Patrick Dempsey). A seguire, in seconda serata, è la volta di Questi sono i 40 (This is 40, 2012), i cui protagonisti sono moglie e marito che intorno ai 40 anni, dopo diversi anni di matrimonio, iniziano ad interrogarsi sul senso della loro vita. Anche Italia 1 propone due lungometraggi tanto in prima che seconda serata.

Si parte con un classico d’avventura, La Mummia – La tomba dell’Imperatore dragone (The Mummy: Tomb of the Dragon Emperor, 2008) che vede di nuovo l’archeologo Rick O’Connell (Brendan Fraser) alle prese con misteri e segreti del passato. In seconda serata invece viene trasmesso il film di fantascienza Il pianeta rosso (Red Planet, 2000) con Val Kilmer. Il film racconta di un futuro non troppo remoto in cui l’umanità dovrà abbandonare la Terra e cercare di colonizzare il pianeta Marte. Rete 4 manda in onda in prima serata un kolossal tra i più acclamati del noto regista Steven Spielberg, ovvero Salvate il soldato Ryan (Save Private Ryan), con Tom Hanks.

La vicenda è ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, subito dopo lo sbarco in Normandia, e racconta della ricerca di un soldato, unico superstite di cinque fratelli. Gli altri quattro sono tutti morti in combattimento. Subito dopo è la volta de Il solista (The soloist, 2009), film biografico sulla vita di Nathaniel Ayers, un musicista schizofrenico che suona per strada ma diventa famoso a seguito di un’intervista. A completare il palinsesto Mediaset, altri film sono in programma su La 5 (Philomena), Iris (All is lost) e Italia 2 (Whisper). Infine, Top Crime trasmette un nuovo episodio del telefilm Bones, mentre Boing pensa ai più piccoli con i cartoni animati di Doraemon. Su Mediaset Extra invece va in onda Emigratis 2, repliche del programma condotto da Pio e Amedeo che interpretano due vacanzieri foggiani specialisti dell’arte dello scrocco.

Canale Cinque, ore 21:11, Bridget Jones’s Baby, film commedia, prima tv

Ore 23.35, Questi sono i 40, film commedia

Italia Uno, ore 21:20, La Mummia – La Tomba dell’Imperatore dragone, film d’avventura

Ore 23:35, Il pianeta rosso, film di fantascienza

Rete Quattro, ore 21:17, Salvate il soldato Ryan, film di guerra

Ore 00:45, Il solista, film biografico

La 5, ore 21:10, Philomena, film drammatico

Mediaset Extra, ore 21.15, Emigratis 2, programma di intrattenimento

Iris, ore 20:59, All is lost – Tutto è perduto, film drammatico

Italia 2, ore 21:10, Il respiro del diavolo – Whisper, film horror, prima tv

Top Crime, ore 21:10, Bones X, telefilm poliziesco

Boing, ore 21:15, Doraemon, cartoni animati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori