BETTER CALL SAUL 3/ Anticipazioni puntata 13 giugno: Chuck sconfitto o vincitore?

- Morgan K. Barraco

Better Call Saul 3, anticipazioni puntata 13 giugno 2017, in anteprima su Netflix. Salamanca affronterà di nuovo Gus. Assisteremo alla sua morte? Jimmy in completa trasformazione

bettercallsaul_facebook_2017
Better Call Saul 3, in anteprima su Netflix

In anteprima su Netflix oggi, martedì 13 giugno 2017, sarà disponibile un nuovo episodio di Better Call Saul 3. Sarà il nono, dal titolo “Caduta“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Jimmy (Bob Odenkirk) è ormai senza soldi ed è costretto a mettere mano alla sua collezione di monete, che ha nascosto nel controsoffitto. Discute con Manuel (Juan Carlos Cantu) del perché ha confinato tutto in un nascondiglio quando era appena 12enne. All’epoca, Jimmy avvisa il padre che un penny di Washington vale diversi dollari e il genitore cerca il cliente per restituirlo. Jimmy trova poi il modo di rubarlo ed inizia così la sua collezione, guardando costantemente nella cassa del market del padre. Come previsto, alcuni istanti dopo passa un’altra voltante lungo la strada. Intanto Mike (Jonathan Banks) inizia a scavare nel deserto in alcuni punti indicati dal metal detector.

Diverse ore e parecchie buche dopo, trova finalmente il corpo che sta cercando ed avvisa la Polizia, sfruttando una banale scusa. Chuck (Michael McKean) invece prosegue la terapia per migliorare le proprie condizioni di salute, riuscendo a stabilizzare la soglia del dolore a livelli molti più bassi. Nel futuro vede anche un suo ritorno alla professione ed è sicuro che potrà dare una festa, riempiendo la casa di luci.

Nonostante il suo entusiamo, la terapeuta gli fa presente che la riabilitazione totale potrebbe anche durare grande, moderando di molto le sue aspettative. Confessa anche di essere convinto che la patologia sia reale, ma vista la prova che gli è stata data in tribunale, si chiede perché abbia sprecato la sua vita in quel modo. Intanto, Jimmy viene smascherato dai titolari del negozio di musica a cui ha regalato uno spot in precedenza ed affronta diverse difficoltà. Dopo aver cercato di fregarlo, i due uomini concludono di poter realizzare da solo una pubblicità e Jimmy decide di fregarli a sua volta, registrando un incidente in diretta, del tutto simulato. Kim (Rhea Seehorn) invece si trova a pranzo con i clienti di Mesa Verde, quando vengono raggiunti da Howard (Patrick Fabian). Dopo aver riflettuto a lungo, l’avvocato decide di restituirgli il prestito ricevuto in precedenza per i suoi studi, ma Howard lo straccia poco dopo.

Mentre Chuck cerca di darsi da fare per superare la propria malattia, Nacho (Michael Mando) prosegue con il suo piano di uccidere Salamanca (Mark Margolis), fabbricando di nascosto alcune pillole letali. Si introduce poi nella notte sul tetto del quartier generale e rompe uno dei tubi, in modo da creare il dovuto diversivo. Fingendo di aver trovato una banconota falsa fra quelle ottenute dal pizzo, cerca nella giacca del boss il tubetto con le pillole per poterle sostituire. E’ costretto tuttavia a fare molto di più del previsto. Nonostante il terrore per l’eventualità di essere sorpreso, Nacho riesce comunque nel piano. Intanto, Jimmy assiste all’ennesimo soppruso del supervisore nei confronti di uno dei compagni e decide di sfruttare la situazione a proprio vantaggio, traendoci ovviamente dei soldi.  

Nel penultimo episodio di Better Call Saul 3 assisteremo alla disfatta definitiva di Chuck. Jimmy invece è in continua ripresa, grazie al cambio totale di personalità. Nel promo dell’episodio vediamo Chuck al fianco del ex fedele Howard, intento nel difendersi dalle accuse di truffa aggravata nei confronti della sua assicurazione. Sembra che il rapporto fra Kim e Jimmy riesca invece a riprendere quota, forse per via dell’apparente tranquillità dell’avvocato. Siamo inoltre giunti alla famosa resa dei conti, in cui assisteremo ad un faccia a faccia senza remore fra Salamanca ed il suo acerrimo nemico, Gus. Il piano di Nacho funzionerà a dovere oppure ci saranno altri intoppi? E’ possibile che il decesso di Salamanca avvenga in tempi più lunghi di quanto si aspettano i fan e che dovremo attendere il finale di stagione per poter assistere ad una nuova evoluzione della trama.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori