IL PAGANTE/ Grande successo con “Fuori corso” (Wind Music Awards 2017)

Il trio musicale italiano Il Pagante premiato all’Arena di Verona per i Wind Music Awards 2017, presentati da Carlo Conti e Vanessa Incontrada con diretta su Rai 1.

05.06.2017 - Francesca Pasquale
Wind_Music_awards_Facebook
Wind Music Awards

Grande appuntamento con la musica questa sera su Rai 1 con l’edizione 2017 dei Wind Music Awards presentati da Carlo Conti e Vanessa Incontrada dall’Arena di Verona. Tra i tantissimi artisti italiani che verranno premiati figura il trio de Il Pagante. Un nuovo fenomeno musicale che si sta ritagliando un sempre più ampio spazio tra il pubblico italiano (grande successo con il brano Fuori Corso) e che tra l’altro sta per irrompere prepotentemente nello scenario italiano con un nuovo album che verrà lanciato a partire dal prossimo venerdì 9 giugno con il singolo Too Much.

Una bellissima sorpresa per i fan del trio che peraltro potranno seguirli per tutta l’estate grazie ad un tour quanto mai ricco di appuntamenti. Infatti, l’8 giugno saranno a Pavia per il Caramelle Summer Disco, il 13 a Genova al Sys Sporting Club, il 17 a San Giorgio Morgeto in provincia di Reggio Calabria al St George Prom 3.0 ed il 18 a Fregene al Blanco Beach Club. Il tour continuerà per tutta l’estate terminando il 2 settembre a Lodè in provincia di Nuoro.

Federica Napoli, componente del trio Il Pagante, nelle scorse settimane ha voluto mettere a tacere tutte le voci che malignavano sul perché durante le esibizione avesse costantemente la mano sinistra in tasca. La donna con coraggio ha voluto pubblicare un post sui social nel quale ha mostrato la sua mano non sviluppatasi correttamente (aplasia). Raccontando il perché del suo voler sempre tenere la mano in tasca ha voluto sottolineare: “Eccomi qua, sono io, Federica Napoli e questa è la mia verità: sono nata con un’aplasia alla mano sinistra.

Non ho mai sentito questa mia disabilità come un problema o una vergogna ma, quando avevo 16 anni, una persona a me cara mi ferì facendo leva proprio su questa mia diversità.. A volte, anche le persone che hai vicino non ti accettano per quello che sei rivelandosi cattive e superficiali… Sono stanca di nascondermi e di temere di star male. Questo malessere interiore è ora che sparisca perché io amo follemente la mia vita, sono orgogliosa della persona che sono e non cambierei assolutamente nulla di me”.

I commenti dei lettori